Terza categoria girone B: Il punto della 7^ giornata

Il big match fra la capolista Porto e il Giovane Povegliano, che insegue a -1, non va in ...porto. Anche il Roverchiara, 3° con 15 punti, è fermato dal maltempo. Il Gazzolo 2014, unica fra le prime a scendere in campo, cade in casa del Venera.

384

Anche il girone B del campionato di Terza categoria è stato falcidiato dal maltempo con tre gare che non si sono potute giocare a causa dell’abbondante pioggia caduta ieri nella nostra provincia. Nelle 5 giocate ieri, per la settima giornata di andata, si sono segnati 21 gol. La capolista a 17 punti Porto di mister Matteo Zancanella avrebbe dovuto giocare in casa della più diretta inseguitrice, il Giovane Povegliano di mister Antonio Como, secondo a 16 punti, ma il campo fradicio non ha permesso la sfida al vertice. Stesso discorso per il Roverchiara del presidente Loris Tavella e mister Simone Brunelli (3° a 15 punti) che doveva giocare in casa del Bonferraro del presidente Alfredo Gheli. Sempre a 15 punti c’è anche il Gazzolo 2014 del presidente Paolo Valle, guidato da mister Stefano Campesato, che ieri ha giocato in casa del Venera dei fratelli Andrea e Nicola Vighini perdendo con un secco 2 a 0. Per i “venerabili” di mister Bissoli altra doppietta di Cristian Faggion, dopo quella di domenica scorsa.

Al 5° posto a 13 punti con il Venera si fa largo anche il Villa Bartolomea di mister Luis Gustavo Passera che travolge 4 a 0 il Castagnaro di mister Eddy Bacchiega. Per i bianconeri rete iniziale di Mattia Rigobello e tripletta del classe 1996 Andrea Zanardo. Al 7° posto a 11 punti sale l’Union Best di mister Ferrari che ha battuto 5 a 2 la Sampietrina di mister Damiano Menini che è andata in gol con Bissoli e Pavone su rigore. Per i locali fanno la differenza le reti di Zuccotto, Garofoli, Sgarbossa, Gjoka e Zambon. A 10 punti sale il Sule di mister Ivan Dall’Omo che travolge 5 a 1 il Real Vigasio di mister Umberto Caserta in gol con il solo Fantasia. Per i locali doppietta di Matteo Bastianello più i sigilli di Stella, Molla e Bascagin.

Pareggia per 1 a 1 sul proprio campo la Bonarubiana di mister Luca Mayate che non riesce a domare il Rosegaferro di mister Emanuele Zanon. Per i rossoblu del diesse Alberto Ruzzenente segna su rigore Tommaso Garbujo nel primo tempo ma nella ripresa i ragazzi del presidente Vanni Bersani pareggiano con Cordioli. Infine rinviata per impraticabilità del campo la partita fra il Real Minerbe di mister Stefano Rossignoli e la Reunion Sanguinetto di mister Fabio Merlin, una sfida tutta nero verde rinviata ad altra data.

La redazione di www.pianeta-calcio.it

© Riproduzione riservata