Terza categoria girone B: Il punto sulla 9^ giornata

Allunga in vetta il Porto che approfitta del mezzo passo falso del Giovane Povegliano che è ora a -5. Il Roverchiara vince ed è solo al 3° posto con 23 punti.

458

Nel girone B del campionato di Terza categoria, era ieri in programma il recupero della 9^ giornata del girone di andata, dove si sono segnate 26 reti. La capolista Porto di mister Matteo Zancanella si mantiene saldamente in vetta con 30 punti dopo aver battuto di misura il combattivo Castagnaro di mister Eddy Bacchiega in gol con il solito micidiale Kevin Nico. Ma nei biancorossi ospiti della presidentessa Beatrice Zancanella continua il momento di grazia del bomber Alfredo De Martini che mette a segno una doppietta e il suo ottavo sigillo nelle ultime quattro partite. Per il passo il Giovane Povegliano di mister Antonio Como che non va oltre il 2 a 2 in casa contro il Rosegaferro. Alla doppietta del bomber Nicola Semeghini, rispondono per i rossoblu di mister Emanuele Zanon Tommaso Garbujo e Andrea Zanoni.

Al 3° posto a -7 dalla vetta sale il Roverchiara del presidente Loris Tavella che vince 3 a 2 a San Pietro di Morubio. Ai gol di Marco Meneghello e Nicola Danese, la Bonarubiana di mister Luca Mayate risponde con la doppietta di Giacomo Cordioli, ma i ragazzi di mister Simone Brunelli mettono la freccia con Manuel Rogano. Al 4° posto a quota 21 punti si porta il Villa Bartolomea che batte il Real Vigasio di mister Umberto Caserta con un secco 2 a 0. Per i combattivi bianconeri di mister Luis Gustavo Passera fanno la differenza le reti del centrocampista classe 1987 Paolo Palma e dell’attaccante classe 1996 Elia Bellinello. Scala dal 3° al 5° posto, fermo a 20 punti, il Venera dei fratelli Vighini che perde il derby in casa contro la Reunion Sanguinetto di mister Fabio Merlin per 0 a 1. Per i neroverdi del diesse Carlo Passarini decide la rete del centrocampista classe 1997 Federico Lonardi.

Si chiude sull’1 a 1 la sfida fra il Sule di mister Ivan Dall’Omo e il Gazzolo 2014 del presidente Paolo Valle. I gialloblu ospiti di mister Stefano Campesato vanno in rete con Sami Laamri ma i neroverdi locali pervengono al pareggio con il solito Matteo Bastianello, attaccante ex Albaredo. Gazzolo a 19 e Sule a 18 mentre a quota 17 punti la Bonarubiana e raggiunta dall’Union Best di mister Massimo Ferrari che batte 3 a 2 il Real Minerbe del presidente Sandro Pavan. Per i locali del presidente Fabrizio Bonato segnano Giorgio Circiu, Romario Gjoka e l’ex Real Vigasio Francesco Zuccotto. Per i neroverdi di mister Stefano Rossignoli inutile la doppietta di Stefano Fanari. Infine altra sconfitta per l’Amatori Bonferraro in casa propria contro la Sampietrina per 1 a 3. Per i giallo-amaranto locali di mister Gabriel Trentini segna il solo Mamour Ba, per la Sampietrina di mister Damiano Menini vanno in gol Federico Bissoli e Francesco Barone, entrambi su rigore, e triplica l’attaccante classe 1999 Marco Saviato.

La redazione di www.pianeta-calcio.it

© Riproduzione riservata