Il rinnovato Mozzecane calcio non scherza!

1202

Campagna-acquisti all’insegna del potenziamento, quella che il Mozzecane del presidente Riccardo Montefameglio sta perfezionando in questi giorni di estate rovente. La squadra rossoblu del diesse Diego Pasotto ha riconfermato a pieni voti, dopo la brillante salvezza raggiunta nel campionato di Promozione, mister Giovanni Orfei, e ora in accordo con l’esperto tecnico ex Provese si sta muovendo con decisione sul mercato: “Dalla Pol. Caselle” annuncia il massimo dirigente rossoblu Montefameglio “arriva il portiere, classe 2000, Sospetti, dall’Aurora Cavalponica il difensore Enrico Castagnini, classe 1993, dal Team Santa Lucia Golosine, il collega di reparto Matteo Miròn, ex U.S. Provese, classe 1997. Sempre restando nel pacchetto arretrato, dal San Martino-Speme, ecco il difensore centrale Marco Irprati (1994), dal Villafranca il centrocampista Federico Cristanini, il centrocampista incontrista Andrea Dolci, ex Vigasio e Campagnola (Eccellenza reggiana), classe 2000, mentre in attacco, è arrivato dal San Martino-Speme la forte punta Giacomo Boseggia”.

Sempre Montefameglio aggiunge: “Stiamo lavorando per un terzino quota, per un centrocampista di peso e per una punta di spessore, dopodiché le nostre operazioni saranno terminate. L’obbiettivo per la prossima stagione 2019-2020? Non so se si è capito: disputare un campionato d’avanguardia, non di transizione!” Quest’anno, dopo le dimissioni di mister Nicola Santelli avvenute ai primi di marzo, la società rossoblu si era affidata a mister Giovanni Orfei che ha subito colpito per la sua grande umiltà e il suo grande entusiasmo nel voler rimettersi in gioco. Mister Orfei aveva preso in mano la squadra rossoblu al terz’ultimo posto con 26 punti alla pari del Povegliano. Sotto la sua guida i rossoblu nelle ultime cinque partite hanno collezionato 11 punti con 3 vittorie e 2 pareggi chiudendo al 10° posto a 37 punti alla pari del Nogara.

Andrea Nocini per www.pianeta-calcio.it

© Riproduzione riservata