19.8 C
Verona
martedì, 2 Giugno 2020
More

    Il Vigo cade a testa alta contro l’Albaredo (0-1)

    Continua la maledizione che colpisce il Vigo nel finale. Anche con la terza in classifica i granata sfoderano una buona prestazione, ben caricati e messi in campo da mister Giorgio Meneghini, ma l’unica seria disattenzione difensiva risulta fatale e Giardino non ha perdonato… Primo tempo equilibrato e povero di vere emozioni. Rossignoli ha una palla d’oro servita da Barini a seguito di un calcio piazzato di Urban, ma spreca a lato da un metro. Anche Pasti chiude con un tiro fiacco una buona azione manovrata dei nostri. Rispondono gli ospiti con un colpo di testa alto Prati e con una punizione deviata in angolo di Scarsetto. Lo stesso Prati si trova a tu per tu con Saleri ma il portierone locale riesce a mettere in corner. Una veloce ripartenza in superiorità numerica del Vigo non porta frutti. Ripresa più movimentata e subito Giardino tenta una gran semi-rovesciata da sinistra con palla che sorvola di un soffio la traversa. Gran risposta del Vigo con Pasti che arriva a tu per tu con Frison ma chiude fiacco invece di alzare un pallonetto. Un paio di tiri senza pretese, uno per parte (Pasti e Billo Viola) e poi arriva l’occasionissima per Barini, lanciato splendidamente da Trevisani, ma il suo tiro esce a lato di poco a portiere battuto. Poi, dopo l’ennesimo tiro alto di poco di Giardino, monta in cattedra Saleri che si oppone prima ad una conclusione ravvicinata di Prati e toglie poi dalla linea di porta un pallone pericoloso a seguito di un tiro dalla bandierina. Trevisani incespica prima del tiro dopo un’azione veloce di ripartenza sulla sinistra e a pochi minuti dalla fine arriva la beffa. Incomprensione fatale dei locali con il solito dilemma mia/tua e palla che arriva a Giardino che comodamente insacca per la vittoria dell’Albaredo. Gli ultimi tentativi del Vigo non portano problemi particolari per Frison e la partita finisce amaramente per il Vigo. “Adesso non buttiamo via tutto il buono che abbiamo costruito in queste ultime partite. Servono ancora più intensità e attenzione per non pagare a caro prezzo ogni distrazione. Con la corazzata Bevilacqua serve la prova perfetta!”  (#forzavigo – B. Tagliaferro)

    © Riproduzione Riservata

    Leggi ancora ...

    pagine visitate
    123.397.181
    visitatori online
    162

    Ultimi articoli

    L’ASD Pastrengo 2006 getta le basi per la nuova stagione

    L’ASD Pastrengo 2006 del presidente Umberto Segattini, che da 10 anni guida la società gialloverde, è in attesa dell’ufficialità della meritata promozione...

    Raimondo De Angeli (Vigo): “Lasciati soli e con costi proibitivi per i protocolli sanitari”

    Per il presidente del G.S.P. Vigo 1944, Raimondo De Angeli finora gli addetti ai lavori del nostro calcio, dai massimi dirigenti ai...

    Iniziano i giochi. Ecco le prime “bombe” di calcio mercato

    Cominciamo a segnalare le prime "bombe" di uno dei mercati più strani degli ultimi anni. E, seguendo la logica sia del buon...

    La Polisportiva Pedemonte del presidente Alberto Fedrigo conferma mister Antonio Ferronato

    Compie quest’anno 25 anni di vita la Polisportiva Pedemonte guidata con maestria dal presidente Alberto Fedrigo. Gli danno una mano oltre agli...

    Mister Matteo Fattori ha voglia di tornare ad allenare

    Dopo un anno fermo ai box, mister Matteo Fattori vuole tornare in pista. Dopo aver guidato il Garda e il Bardolino, due...

    I Nostri Social

    Verona
    poche nuvole
    19.8 ° C
    20.6 °
    18.9 °
    56 %
    1.5kmh
    13 %
    Mar
    26 °
    Mer
    24 °
    Gio
    20 °
    Ven
    22 °
    Sab
    22 °