Il Vigo torna col bottino pieno da Raldon

393

Boccata d’ossigeno per la classifica del Vigo che porta a casa bottino pieno da Raldon. Partita non bellissima, ma controllata senza troppi affanni dai granata che dopo una breve fase di studio trovano le giuste misure per metter l’ incontro sul giusto binario. Venti minuti di studio solo per segnalare una parata tranquilla di Saleri su un rasoterra di Aruci e un colpo di testa di Rossignoli su calcio da fermo di Mounir fuori di un soffio. El Hasnaoui comincia a premere sulla destra e dopo un paio di tentativi trova il varco giusto ma viene affondato da un difensore del Raldon. Rigore ineccepibile che Pasti trasforma per il vantaggio del Vigo che ci riprova subito dopo, stavolta con una bella triangolazione Mounir-Momi-Mounir con tiro di quest’ultimo appena sopra la traversa. Nella ripresa il Vigo mette subito le cose a posto con un 1-2 micidiale. Comincia Urban a mettere in crisi la difesa Raldon, vince un rimpallo e lascia partire un tiro non irresistibile sul quale si oppone in modo sommario Martinelli: respinta sui piedi di Momi che non perdona e Vigo in vantaggio per 2 a 0. Altra azione irresistibile di Claudi sulla sinistra, Pasti controlla sulla destra e mette in mezzo trovando Mounir per l’inzuccata vincente. Il Vigo ha ancora qualche occasione ma poi rallenta la pressione e i padroni di casa cercano di riaccendere la partita. Prima ci prova Marcolongo che approfitta di una disattenzione difensiva dei nostri e sfiora l’incrocio dei pali di Saleri. Anche Schiavo ci prova dopo un contropiede del Raldon, ma spara appena sopra la traversa. Ci prova anche il neo entrato Garavaso su punizione dalla lunga distanza ma Saleri è attento e mette in corner. Infine Halilaga prova i riflessi di Saleri impegnandoli in una deviazione sulla traversa. Il Vigo controlla senza problemi fino al fischio finale del Sig. Alberti e finalmente abbiamo potuto liberare l’urlo della vittoria. “Adesso proviamo a dare continuità al nostro lavoro: domenica riceviamo il Bonavigo, squadra sempre ostica, ma vogliamo fare una gran partita”.

B. Tagliaferro – #forzavigo

© Riproduzione riservata