20.8 C
Verona
lunedì, 27 Maggio 2024

VIGO – SAMPIETRINA = 2-0

Il Vigo torna alla vittoria nel derby legnaghese contro la Sampietrina, anche se non è stato facile superare la squadra di mister Passera. Primo tempo decisamente brutto, con gli ospiti che mostrano un pizzico di iniziativa in più e giungono al tiro con Saviato, ben murato da Caldonazzo. Lo stesso attaccante viene steso al limite ma la punizione non porta frutto. Da segnalare un incidente a Zanini che si procura un taglio in testa cadendo addosso alla rete di protezione. Sul finire del tempo Ferrigato approfitta di una distrazione di Bonomi e si presenta solo davanti al portiere Tosano che usa le mani fuori area e viene espulso. Entra al suo posto Sacchetto (mancava il portiere di riserva) che devia in corner, alla grande, la punizione di Dervishi. Nella ripresa gli ospiti continuano a pressare, anche se in inferiorità numerica, e Caldonazzo è costretto alla parata su insidiosa punizione di Giammarino da sinistra. Anche Zandonà riparte in velocità su punizione a seguito di un gol annullato al Vigo, e per poco non supera Caldonazzo con un pallonetto. Da una incertezza difensiva dei nostri nasce l’occasionissima per la Sampietrina: Scala si presenta solo davanti a Caldonazzo che respinge sui piedi di Zandonà che, a un metro dalla porta, riesce a spedire alle stelle. Poi finalmente si sveglia il Vigo e il gol arriva da chi non ti aspetti: Emporio trova spazio sulla destra e spara un esterno che si insacca all’incrocio complice un incerto Sacchetto. Entra l’ex Sciuscio e subito si distingue per un gran colpo di testa su corner da destra: palla sul palo a Caldonazzo battuto. Ferrigato pareggia il conto dei legni colpendo la traversa su veloce ripartenza in superiorità numerica. Emporio si manifesta come uomo in più sulla destra e arriva ancora a tu per tu col portiere ma spara a lato di un soffio. Qualche minuto dopo si incunea in area e viene spintonato: l’arbitro sorvola. Ferrigato scappa ancora in velocità tra le maglie della Sampietrina e stavolta indovina l’angolo alla destra di Sacchetto: 2 a 0. E ancora Ferrigato si scatena sulla sinistra ma incredibilmente non cerca il tiro da posizione più che favorevole. Anche Bonadiman fa fatica a riprendersi da una pallonata tremenda in faccia. Adesso cerchiamo di chiudere con onore il campionato contro la prima in classifica, tra 15 giorni. Buona Pasqua a tutti!

© Riproduzione Riservata

Notizie dai network

Leggi altro ...

Verona
nubi sparse
20.8 ° C
21.1 °
19.1 °
70 %
0.5kmh
53 %
Dom
20 °
Lun
24 °
Mar
21 °
Mer
23 °
Gio
20 °

I nostri social