-3.8 C
Verona
mercoledì, 8 Febbraio 2023

VIGO – UNION BEST CALCIO = 1-1

Partita non per i deboli di cuore. Ma il bello il calcio riserba sempre sorprese come nel finale di questo match. Ma andiamo con ordine. Primo tempo che possiamo riassumere nel duello infinito tra l’inarrestabile centravanti ospite Circiu che, favorito da incertezze difensive multiple da parti dei nostri, si presenta 3 volte solo davanti a Caldonazzo che sempre rimedia, addirittura in due tempi e salva la nostra porta. Circiu ci prova anche su punizione ma il nostro portierone devia in corner anche questo tiro da fermo. E il Vigo? Assente, a parte un insistito tentativo ad inizio tempo, concluso con un tiro a lato di Cesare. Ripresa che sembra partire meglio per i nostri con Parolisi che ci prova da sinistra: il portiere non trattiene e Speltra si avventa sul pallone vagante ad un metro dalla porta. Il pallone finisce non si sa come in corner e l’occasione sfuma. Poi ricomincia il duello Caldonazzo – Circiu, a partire dal penalty assegnato agli ospiti dal direttore di gara per fallo di mano di Zanini in area. Lo calcia, guarda caso, Circiu e Caldonazzo per poco non riesce a prenderlo. La palla comunque entra in porta e l’Union passa in vantaggio. Poi il nostro portierone compie altri tre miracoli sempre, ovviamente, su Circiu, solo davanti alla porta. Tutto si mette al peggio per il Vigo che rimane in dieci per l’espulsione, nel finale, di Kuqi per doppia ammonizione. Ma non è finita, perché i nostri nel poco tempo rimasto per recuperare rischiano di ribaltare la partita. Fallo di un difensore su Ambrosi appena dentro l’area. Rigore che lo stesso Ambrosi batte male e Aldà para deviando in corner. I nostri si scatenano e su azione da corner Righetti tira a botta sicura ma Aldà la toglie dalla linea. E alla fine arriva il pareggio su palla inattiva, proprio sul fischio di chiusura: Zanini mette in mezzo e Bonadiman svetta di testa e insacca per il pareggio definitivo. Grande gioia per i nostri e profonda amarezza per gli ospiti. Adesso ci aspetta la proibitiva trasferta a Villa Bartolomea, contro la terza forza del campionato. Speriamo nel recupero degli squalificati e sulla guarigione di qualche ammalato. Ma dobbiamo fare tesoro del gran carattere mostrato nel finale di partita. Un bravo! Particolare a Caldonazzo, che ha disputato una gran bella partita. Forza Vigo!

(Bruno T. – dirigente Gsp Vigo)

© Riproduzione Riservata

Notizie dai network

Leggi altro ...

Verona
cielo sereno
-3.8 ° C
2.3 °
-4.8 °
74 %
2.6kmh
0 %
Mer
5 °
Gio
5 °
Ven
7 °
Sab
8 °
Dom
12 °

I nostri social