Serie C girone B: il punto sulla 2^ giornata

A Gubbio la Virtus Verona getta al vento i 3 punti nei minuti di recupero

732

Ci risiamo, come succedeva spesso l’anno scorso la Virtus Verona getta al vento i tre punti nei minuti di recupero sul campo del Gubbio che raggiunge il 2 a 2 al 93° minuto di gioco e ringrazia. Buono l’approccio alla gara dei rossoblu che all’8° vanno al tiro con Magrassi che su invito di Odogwu alza però troppo la sua conclusione. Il primo tempo non offre grosse emozioni, complice anche il gran caldo che fa sentire subito la fatica. Poco dopo la mezz’ora buona occasione per la Virtus, Casarotto crossa per la testa di Odogwu che da ottima posizione manda di poco a lato. Al 40° arriva il gol del vantaggio rossoblu, Da Silva imbecca alla perfezione Raphael Odogwu che si gira bene in area e spara la palla nel sette. Il Gubbio ha una reazione e al 45° ci vuole un super Giacomel a negare la gioia del pareggio ai locali sul gran tiro di Cesaretti. Si va così al riposo sullo 0 a 1 per la Virtus Verona di mister Gigi Fresco.

Nella ripresa la squadra locale di mister Guidi sembra più determinata e al 9′ pareggia grazie ad un bel colpo di testa di Sbaffo che batte Giacomel per l’1 a 1. E’ il miglior momento del Gubbio che al 17′ coglie il palo che grazia i veronesi. Il Gubbio continua ad attaccare a testa bassa e i rossoblu di mister Fresco, pur soffrendo, non si scompongono e si difendono con ordine. Ad un minuto dalla fine è ancora bomber Odogwu a riportare avanti i veronesi che sognano i loro primi 3 punti in campionato ma al 93° arriva la beffa di Sbaffo che spara un missile da fuori area che si spegne sotto l’incrocio dei pali di un esterrefatto Giacomel. Subito dopo il signor Virgilio di Trapani emette il triplice fischio che sancisce il 2 a 2 finale.

Nelle altre gare della 2^ giornata il FeralpiSalò fa 2 a 2 col Rimini, il Padova travolge 6 a 1 il Fano, il Carpi passa 3 a 2 in casa del Südtirol, il L.R. Vicenza batte 3 a 1 la Fermana, il Ravenna cade 1 a 2 in casa col Reggio Audace. Finiscono sullo 0 a 0 sia Sambenedettese – Triestina che Imolese – ArzignanoChiampo.

Classifica del girone B di serie C:

6 Padova – Carpi – Reggio Audace
4 L.R. Vicenza – Sambenedettese – Rimini – Triestina- Piacenza
3 Südtirol, Fermana
2 ArzignanoChiampo
1 Gubbio – Virtus Verona – Modena – Imolese – FeralpiSalò
0 Vis Pesaro – Ravenna

La redazione di www.pianeta-calcio.it

© Riproduzione riservata