12.5 C
Verona
venerdì, 7 Ottobre 2022

Finali e play off dei Campionati di Eccellenza – 2^ giornata di andata

Un gol di Franco Ballarini nella ripresa regala i primi 3 punti al Villafranca. Lo United Borgoricco Campetra si riscatta vincendo a Treviso.

Si è giocata ieri la 2^ giornata di andata delle Finali spareggio tra le prime classificate dei tre gironi di Eccellenza veneti che assegnerà i due posti per la promozione diretta in serie D. Al comunale di Villafranca, davanti al pubblico delle grandi occasioni, è arrivato il Portogruaro del Presidente Andrea Bertolini che nella 1^ giornata era stato sconfitto 1 a 2 in casa propria dal Giorgione di mister Stefano Esposito che ieri riposava. La partita ha visto un primo tempo contratto con le squadre preoccupate più a non prenderle che a darle. Ci si aspettava una partenza forte dei castellani invece è il Portogruaro di mister Maurizio Conte a creare qualche apprensione ad Anderloni, prima con la conclusione del n.9 classe 1996 Alexander Alcantara e poi con il promettente classe 2003 Enrico Burigotto. I blugrana provano a rispondere con gli esperti avanti Federico Marchetti e Franco Ballarini ma senza impensierire più di tanto Bravin.

Nella ripresa mister Paolo Corghi prova a cambiare le carte in tavola ed inserisce subito Piero Chinellato al posto di Edoardo Cecco e il promettente classe 2003 Jacopo Malavasi al posto di Davide Cordioli. Il Portogruaro di mister Mauro Conte si ripresenta in campo con gli stessi 11 giocatori della prima frazione. I padroni di casa sono ora più aggressivi e ci provano prima con Andrea Cibin e poi con bomber Marchetti ma senza fortuna. Sale in cattedra poi Franco Ballarini che spara dal limite colpendo la traversa e poi a metà tempo fa esplodere la gioia dei suoi tifosi mettendo alle spalle del portiere ospite Nicolò Bravin l’assist di Federico Maccarone. Prima del triplice fischio finale il Villafranca ha anche l’occasione del raddoppio con il signor Luka Meta di Vicenza che gli concede un calcio di rigore che Piero Chinellato però fallisce. Peccato perchè il 2 a 0 sarebbe stato importante per la differenza reti.

Il Portogruaro di mister Mauro Conte, che ha incassato due sconfitte di misura nelle prime due giornate del triangolare, domenica starà alla finestra osservando il suo turno di riposo e ora il suo cammino verso il “Campionato d’Italia 2022-23” è terribilmente in salita. I veneziani ora non possono più sbagliare. Il Villafranca invece raggiunge a quota 3 punti il Giorgione che affronterà proprio domenica allo stadio “Giuseppe Ostani” di Castelfranco Veneto. La partita è quasi come uno spareggio per la promozione in serie D. Con una vittoria la vincente salirebbe a 6 punti costringendo il Portogruaro di mister Maurizio Conte a vincere le altre due gare per sperare ancora.

Per quanto riguarda i play-off fra le seconde classificate, lo United Borgoricco Campetra, dopo essere stato travolto 5 a 0 in casa dal Montecchio Maggiore di mister Federico Coppola (ieri a riposo), compie l’impresa andando a vincere allo stadio “Tenni” di Treviso. I padovani di mister Alessandro Bertan domane 3 a 2 i biancocelesti trevisani e si rimettono in corsa per la qualificazione agli spareggi Nazionali per la serie D. La squadra ospite non si fa intimorire dalla cornice di pubblico (oltre 1.000 spettatori) e parte forte mettendo in apprensione la difesa locale che capitola al 39° per il gran tiro di Alessandro Tescaro che dal vertice dell’area pesca l’angolino più lontano alle spalle di Casella. L’ex Este poco dopo recupera palla a centrocampo e s’invola solo in contropiede costringendo Magli a fare fallo da ultimo uomo beccandosi il rosso diretto dal signor Scicolone di San Donà di Piave.

Nella ripresa, con i padroni di casa di mister Andrea Zanuttig ridotti in dieci, il Borgoricco ne approfitta e si porta sul 3 a 0 raddoppiando con Marco Agostini al 78° e triplicando ancora con Alessandro Tescaro poco dopo. Il Treviso ha una reazione d’orgoglio e all’84° si porta sull’1 a 3 con la rete dell’ex Sambonifacese e Real Vicenza Gaetano Porcino. In pieno recupero è poi capitan Simone Salviato a realizzare il rigore del 2 a 3 ma oramai è troppo tardi per la clamorosa rimonta biancazzurra. Lo United Borgoricco Campetra batte la “nobile decaduta” Treviso e aggancia il Montecchio Maggiore a quota 3 punti. Domenica 8 maggio alle ore 16.30 il Montecchio Maggiore ospiterà il Treviso FBC 1993 mentre lo United Borgoricco Campetra osserverà il suo turno di riposo.

La redazione di www.pianeta-calcio.it

© Riproduzione Riservata

Notizie dai network

Leggi altro ...

Ultimi articoli

Verona
nubi sparse
12.5 ° C
15.2 °
12.2 °
87 %
2.1kmh
76 %
Ven
24 °
Sab
23 °
Dom
19 °
Lun
19 °
Mar
20 °

I nostri social