3.1 C
Verona
giovedì, 9 Dicembre 2021

Il punto sul girone A di Eccellenza: 7^ giornata

Continuano le feste in..."Villa", sempre in testa e a punteggio pieno. Anche il PescantinaSettimo sorride (2-1 al Cornedo), ma, per le nostre veronesi è una domenica da scordare!

Non accenna alla minima sosta la marcia trionfale del Villafranca del mantovano coach Paolo Corghi: ieri colpisce per 3 volte a zero, mandandolo al tappeto, l’F.C. Valgatara di mister Jody “Scheckter” Ferrari, e i precisi “arcieri” azulgranata sono Federico Marchetti, Francesco “Vitel” Tomè da Caprino veronese (annus domini il 1991), e Nicolò Cannoletta, classe 2001. Doppio giallo al numero 8 del “Barça della Valpolicella”, l’ex Ambrosiana ed ex Pescantina, Marco Filippini (1994), il quale salterà il prossimo impegno, quello contro la corazzata Montecchio Maggiore, che assieme al Vigasio, insegue la capolista a -5 (il rapporto è di 21 a 16). Montecchiesi guidati da mister Federico Coppola, ieri “pirati” a Garda grazie al punteggio di 1 a 4. Per i rosso-blu del Benaco di mister, il costermanese Luca Mancini, del caprinese diesse Simone Cristofaletti e del presidente, l’italo-svizzero Vittorino Zampini cerca di opporsi Halulcha, ma i bianco-rossi berici dilagano sotto i colpi inferti da Tommaso Pegoraro, Raul Talarico, nuovamente di Pegoraro ed, infine, di bomber Matteo Casarotto (1998) al suo 10° gol in 7 partite.

 Anche i “Guerrieri vigasiani” vincono lontano dal loro Tartaro: 0 a 3 a Belfiore d’Adige, in casa dei biancocelesti allenati da Nicola Lonzar, arricchitisi del nuovo acquisto Alessandro Rossignoli (promettente classe 2001, giunto dall’Ambrosiana), ma “orfani” di bomber “Fedez” Emilio Brunazzi, classe 1987. E, così l’undici di mister Manuel Spinale prende il largo a colpi di pagaiate inferte dal dr (in Economia) Niccolò Zanetti (1986), imitato dall’ex Chievo Simone Bentivoglio e beneficiati da un gol all’incontrario siglato dal biondo, ex Ambrosiana, Nicola Andreis, ex anche del Vigasio del presidente e uomo-Ford, Cristian Zaffani. Picche anche per il Team Santa Lucia Golosine: l’undici del sanmartinese trainer Andrea Scardoni cade in casa propria per mano, 0 a 1, di uno Schio non certo marziano, guidato da mister Baldi, e in cui fa la differenza – dal dischetto – Andreetto, già ancora alla mezz’ora del primo round.

Quinta, pesantuccia sconfitta per il Cologna Veneta di mister Luca Cortellazzi: in riva al Guà, i “giallo-blu del mandorlato” scivolano, 1 a 2, al cospetto dei padovani del MestrinoRubamo guidati da mister Bernardi. E, invogliati alla vittoria dal solito bomber Alberto Salata, scimmiottato più tardi da Thomas Scapìn, mentre si era messo di mezzo l’urlo liberatorio emesso da Alessandro “Bugatti” Borgatti. Se il mitico Supertifoso dell’A.C. Cologna Veneta, il mitico “Messico” (Emanuele Bressan) ha finito le sopresse da lui amorevolmente ed abilmente confezionate, ebbene, il Cologna Veneta ha tutt’altro che perduto le proprie chances di recitare un ruolo di comparsa in questa sua nuova categoria, da cui mancava da anni!

Perde davanti al pubblico amico e sul suo sintetico anche il Montorio di mister Stefano Paese: 1 a 2, e il pass è per un Mozzecane che sta vivendo un buon momento. I “rosso-blu del bocciodromo” guidati da Andrea “Celentano” Matteoni passano la frontiera delle risorgive grazie alla doppietta del loro uomo e leader – non della Lega – Matteo Salvini, “senatore del gol”, semmai. Non basta il gol realizzato da Francesco Tarullo a qualche spiccio al termine per arrivare – da parte dei montoriesi del presidente, il geom. Lorenzo Peroni – almeno alla spartizione dell’intero bottino. Vittoria, invece, casalinga per il PescantinaSettimo di mister Giovanni “Circo” Orfei: 2 a 1 e la vittima sono i vicentini della Virtus Cornedo di mister Claudio Clementi (in rete soltanto con Stefan Miloradovic). Per i rosso-blu della destra d’Adige, presieduti sul massimo gradino dirigenziale da Lucio Alfuso, segna Alberto Fiumicetti, imitato da Michelangelo Bertoldi.

Andrea Nocini per www.pianeta-calcio.it

© Riproduzione Riservata

Leggi ancora ...

Ultimi articoli

I Nostri Social

Verona
nubi sparse
3.1 ° C
5.7 °
0.9 °
93 %
3.6kmh
75 %
Gio
5 °
Ven
5 °
Sab
7 °
Dom
7 °
Lun
3 °