3.1 C
Verona
giovedì, 9 Dicembre 2021

Il punto sul girone A di Serie C – 15^ giornata

Il Legnago Salus cade in casa contro la Triestina. La Virtus Verona batte il Mantova e si rilancia in classifica

Nel posticipo della 15^ giornata il Legnago Salus ospitava al “Sandrini” la Triestina di mister Cristian Bucchi alla ricerca di quei 3 punti che avrebbe allontanato i biancazzurri dalla zona calda della classifica, ed invece per i ragazzi di mister Giovanni Colella è arrivata un’altra amara sconfitta. Gli alabardati partono subito in discesa perchè dopo solo 6 minuti trovano il vantaggio. Crimi si proietta in area dalla destra e spara in diagonale, Enzo ci mette i pugni ma la palla arriva al liberissimo Galazzi che gonfia la rete per l’1 a 0 ospite. Il Legnago prova a reagire subito con Sgarbi ma Offredi non si fa sorprendere. Nella ripresa il Legnago prova a cercare la rete del pareggio ma quando gli ospiti si fiondano in avanti sono sempre pericolosi. Al 70° Bucchi inserisce Litteri e 5 minuti dopo l’attaccante lo ripaga con un gol di gran classe. L’attaccante lanciato in area anticipa con un tocco al volo Enzo in disperata uscita e la palla estra in rete per il 2 a 0 che sarà poi il risultato finale. Domenica prossima il Legnago andrà a far visita al Fiorenzuola che lo precede di soli 2 punti.

Riassapora invece il gusto della vittoria, davanti al pubblico amico del “Gavagnin-Nocini”, la Virtus Verona di mister Gigi Fresco che piega con una rete di Marco Amadio, realizzata al 44° del primo tempo, la resistenza del Mantova di mister Lauro. Una gara divertente giocata a buon ritmo nonostante la fredda giornata invernale. Diverse le palle gol capitate alle due squadre in campo che non si sono risparmiate per tutti i 90 minuti di gioco. Più vivace la Virtus di Danti e soci nel primo tempo, mentre nella seconda frazione di gioco è salito in cattedra il Mantova, domenica con al seguito circa 150 tifosi, che però non è riuscito a mettere i brividi al portiere di casa Giacomel. Tre punti importanti conquistati che animano la classifica dei rossoblù veronesi che ora sono tranquilli a metà classifica a quota 17 punti assieme a Piacenza e Lecco. Nei guai invece il Mantova che scivola al penultimo posto con 14 punti in compagnia del Legnano Salus. In fondo alla classifica con 12 punti la coppia Giana Erminio e Pro Sesto. Domenica prossima la Virtus Verona andrà a far visita alla Juventus Under 23 dell’ex rossoblù “Ciccio” Brighenti.

Negli spogliatoi del “Gavagnin-Nocini” l’allenatore della Virtus Verona Luigi Fresco, visibilmente sorridente dopo la terza vittoria stagionale dei suoi ragazzi, dice: “Sono molto contento della nostra vittoria ottenuta oggi contro un buon Mantova. Meglio di così non poteva proprio andare. Ottimo il nostro primo tempo mentre nella ripresa sono venuti fuori loro e noi dobbiamo ringraziare un grande Giacomel bravo a chiudere ogni varco alle punte del Mantova. Ora siamo nella parte sinistra della classifica e va bene così. Domenica prossima andiamo ad Alessandria a far visita alla Juventus Under 23 con uno spirito diverso guardando la nostra attuale classifica. Daremo battaglia anche se sappiamo che sarà una gara difficile”.

Risultati della 15^ giornata del girone A di Serie C:
Juventus Under 23-Fiorenzuola 2-1
Pro Patria-Seregno 0-0
Giana Erminio-Renate 0-1
Pergolettese-Pro Vercelli 4-0
Piacenza-Padova 1-3
Pro Sesto-Albino Leffe 0-0
Sud Tirol-Feralpi Salò 1-1
Trento-Lecco 3-0
Virtus Verona-Mantova 1-0
Legnago Salus-Triestina 0-2

Classifica del girone A di Serie C dopo la 15^ giornata:
37 Südtirol
32 Renate
30 Padova*
29 FeralpiSalò
23 Triestina
22 AlbinoLeffe
21 Juventus U.23*
20 Pro Vercelli
19 Trento
17 Lecco, Piacenza, Virtus Verona
16 Fiorenzuola, Pergolettese, Seregno
15 Pro Patria
14 Mantova, Legnago Salus
12 Giana Erminio, Pro Sesto

*Partite in meno

Roberto Pintore per www.pianeta-calcio.it

© Riproduzione Riservata

Leggi ancora ...

Ultimi articoli

I Nostri Social

Verona
nubi sparse
3.1 ° C
5.7 °
0.9 °
93 %
3.6kmh
75 %
Gio
5 °
Ven
5 °
Sab
7 °
Dom
7 °
Lun
3 °