0.6 C
Verona
giovedì, 8 Dicembre 2022

Il punto sulla 14^ giornata di serie C

La Virtus Verona espugna il “Briamasco” di Trento (0 a 2)

Il Pordenone di mister Mimmo Di Carlo inanella la quarta vittoria consecutiva e prende il largo nel girone “A” di serie C comandando la graduatoria del girone con 29 punti raccolti in 14 giornate e portandosi a +5 sul quartetto di inseguitori formato da Pro Sesto, Renate, FeralpiSalò e Lecco. Vittoria di misura dei nero-verdi friulani contro il Novara per 1 a 0 con gol di Ajeti a 4 minuti dal termine. Il Renate viene sconfitto 3 a 4 in casa ed agganciato dal Pro Sesto, partita incredibile con i locali avanti 3 a 0 fino al 60° grazie alle reti di Silva, Baldassin ed Ermacora. La Pro Sesto segna con Corradi, Bruschi, Capogna pareggia a tre minuti dalla fine ed opera il sorpasso con D’Amico al 93° minuto. A 24 punti c’è anche il Lecco che liquida 3 a 1 in fanalino di coda Piacenza (in gol con Ilari) grazie ai gol di Morra, Nelli e Lamesta. Il FeralpiSalò non va oltre lo 0 a 0 in casa contro il Mantova. Il Novara sesto a 23 punti viene agganciato dal Vicenza di mister Modesto che barre 4 a 0 la Triestina grazie alle reti di Ronaldo, Rolfini, Greco e Stoppa. A 22 sale la Juventus U.23 che vince 1 a 0 in casa della Pro Patria grazie al gol di Palumbo. Al 9° posto con 21 punti sale l’Azignano di mister Bianchini corsaro per 1 a 2 in casa del San Giuliano City (in gol con Cogliati) con i gol di Cariolato e Parigi. I giallocelesti scavalcano anche il Padova (a 20) che pareggia 2 a 2 contro l’AlbinoLeffe che dopo il vantaggio di Liquori opera il sorpasso con Zoma e Cori ma il patavino Belli al 57° pareggia definitivamente la gara.

A 19 c’è la Pergolettese che pareggia 1 a 1 con la Pro Vercelli, locali avanti col rigore di Della Morte e gialloblù che pareggiano con il rigore di Cancello. Pro Vercelli che aggancia la Pro Patria a 18, poi San Giuliano City e AlbinoLeffe a 17, Mantova a 15 e a 13 troviamo il Trento sconfitto allo stadio “Briamasco” dai rossoblù veronesi di mister Gigi Fresco per 2 a 0. Virtus Verona avanti al 24° minuto grazie alla bella iniziativa sulla sinistra di Lonardi che pesca Marco Amadio che ben appostato sul secondo palo, controlla e fa secco Marchegiani. Si va al riposo sullo 0 a 1 per i rossoblù che nella ripresa difendono con ordine il risultato, al 67° mister Fresco inserisce Juanito Gomez al posto di Nalini e tre minuti dopo l’ex Hellas lo ripaga siglando il raddoppio con una deviazione vincente sul cross dalla sinistra di Lonardi, autore oggi di due assist. I gialloblù locali di mister Bruno Tedino vengono avvicinati dai veronesi ora a soli 3 punti. La Virtus Verona di mister Gigi Fresco ottiene così la prima vittoria in campionato che li risolleva in ottica salvezza e nel morale. Domenica altra trasferta in casa della Pergolettese.

Risultati della 14^ giornata del girone “A”:
Mantova vs FeralpiSalò (0-0)
Pordenone vs Novara (1-0)
Pro Patria vs Juventus Under 23 (0-1)
Pro Vercelli vs Pergolettese (1-1)
Renate vs Pro Sesto (3-4)
San Giuliano City vs Arzignano (1-2)
Trento vs Virtus Verona (0-2)
Padova vs AlbinoLeffe (2-2)
Lecco vs Piacenza (3-1)
Vicenza vs Triestina (4-0)

Classifica del girone “A” dopo 14 partite giocate:
29 Pordenone
24 Renate, Lecco, Pro Sesto e FeralpiSalò
23 Novara e L.R. Vicenza
22 Juventus Under 23
21 Arzignano
20 Padova e
19 Pergolettese
18 Pro Vercelli e Pro Patria
17 San Giuliano City e AlbinoLeffe
15 Mantova
13 Trento
11 Triestina
10 Virtus Verona
8 Piacenza

Prossimo Turno (Domenica 27 novembre) 15^ Giornata:
Juventus U.23-Mantova
FeralpiSalò-Trento
Pro Sesto-Pordenone
Novara-Piacenza
AlbinoLeffe-Pro Patria
Pro Vercelli-San Giuliano City
Pergolettese-Virtus Verona
Padova-Renate
Arzignano-Vicenza
Triestina-Lecco

La redazione di www.pianeta-calcio.it

© Riproduzione Riservata

Notizie dai network

Leggi altro ...

Verona
nebbia
0.6 ° C
8 °
0.2 °
100 %
0.5kmh
100 %
Gio
8 °
Ven
7 °
Sab
8 °
Dom
8 °
Lun
4 °

I nostri social