7 C
Verona
martedì, 13 Aprile 2021

Il punto sulla 29^ giornata del girone B di Serie C

Legnago Salus e Virtus Verona sconfitte pesantemente in trasferta.

Pesante sconfitta incassata in casa del Matelica dal Legnago di mister Massimo Bagatti che è sempre più invischiato nella zona play-out dopo aver raccolto un solo punto nelle ultime 8 partite. Partono bene i veronesi con Antonelli che da sotto misura svetta di testa ma la palla sfiora la traversa. Scampato il pericolo i locali passano in vantaggio con Calcagni che innesca Leonetti che elude Bondioli e Pellizzari e fa secco Pizzignacco. Il Legnago prova una reazione con Morselli che serve Rolfini che spara sopra la traversa. Il Matelica con Volpicelli serve Leonetti che s’incarta ma Pellizzari rinvia sui piedi di Balestrero che batte per la seconda volta Pizzignacco. Il Matelica insiste e prima del riposo trova anche il gol del 3 a 0 con Moretti che dal limite dell’area sigla con un bel diagonale il tris. Poco prima ci aveva provato il furetto Leonetti ma la sua conclusione non aveva inquadrato la porta veronese di un soffio. Nella ripresa entra Chakir che da vivacità agli ospiti e proprio una sua incursione in area fermata fallosamente regala al Legnago un rigore. Sul dischetto si presenta Grandolfo che riapre la gara. L’occasione del 3 a 2 per i biancazzurri arriva poco dopo, traversone basso di Morselli sul quale Chakir liscia e palla che arriva a Buric che da due passi manca clamorosamente la porta. Scampato il pericolo il Matelica segna il 4 a 1 ancora con Leonetti, libero di concludere all’altezza del dischetto, e poi cala il pokerissimo con la botta di Volpicelli che Pizzignacco devia sulla traversa e poi in rete. Domenica al “Sandrini” di Legnago arriva il Fano che precede di 3 punti i biancazzurri.

Non va meglio alla Virtus Verona di mister Alessandro Gamberini che viene travolta per 4 a 0 in casa della FeralpiSalò. La gara inizia subito male per i rossoblù con il FeralpiSalò che passa subito in vantaggio, Gavioli innesca Scarsella che di destro fa secco Giacomel. La Virtus risponde con una punizione dal limite di Danti parata da Liverani. Poco dopo corner di Morosini per la testa di Giani che sfiora il palo. La Virtus cerca il pari prima con Arma e poi con una girata dal limite di Danti ma Liverani è sempre attento. Poi è Daffara a centrare per il colpo di testa di Arma e grande risposta in volo di Liverani. Alla mezz’ora i locali raddoppiano, Guerra centra per la testa di Morosini che insacca il 2 a 0 alle spalle di Giacomel. Poco dopo in contropiede Guerra ben servito in area appoggia facile in rete il 3 a 0. I rossoblù ci provano con Bentivoglio dal limite e con Arma ma il risultato non cambia e si va negli spogliatoi con la FeralpiSalò in vantaggio per 3 a 0. La ripresa inizia con i bresciani subito pericolosi con Ceccarelli dal limite e con una gran punizione di Morosini messa in angolo da Giacomel. I rossoblù restano in 10 per l’espulsione di Filippo Pellacani per doppia ammonizione. Poi è Tulli che di testa sfiora il palo e due minuti dopo è Carraro che da due passi sbaglia incredibilmente il gol del 4 a 0. I rossoblù di mister Gigi Fresco (ieri in tribuna perché squalificato) provano a tornare in partita prima con Danieli che dal limite impegna Liverani, poi con Mazzolo che sfiora il palo e con Carnevalis che non approfitta dell’errore di Bacchetti. Nel recupero lancio di Petrucci per Scarsella che batte Giacomel per il 4 a 0 che rilancia la FeralpiSalò al sesto posto in classifica a -1 dalla Triestina.

Domenica prossima la Virtus Verona, reduce da tre sconfitte consecutive, ospiterà al “Gavagnin-Nocini” il Gubbio che insegue i rossoblù a 6 punti di distanza. Nelle altre partite valide per la 29^ giornata, decima di ritorno del girone B della Serie C, il Padova ha battuto nel big match 1 a 0 il Perugia, L’Imolese ha pareggiato 0 a 0 con la Triestina, la Sambenedettese batte 1 a 0 l’Arezzo, la Fermana ha pareggiato 1 a 1 a Fano, il Cesena cade in casa 0 a 2 con la Vis Pesaro, il Carpi liquida 3 a 0 il Modena mentre oggi il Mantova ha pareggiato 1 a 1 al “Martelli” contro il Südtirol.

Classifica del girone B della Serie C dopo 29 giornate:
61 Padova
56 Südtirol
53 Modena e Perugia**
46 Triestina
45 FeralpiSalò*
42 Matelica, Sambenedettese, Cesena***
41 Virtus Verona
39 Mantova
35 Fermana* e Gubbio*
34 Carpi
30 Vis Pesaro
26 Imolese* e Fano*
23 Legnago Salus
20 Ravenna
17 Arezzo
*partite da recuperare

La redazione di www.pianeta-calcio.it

© Riproduzione Riservata

Leggi ancora ...

Ultimi articoli

I Nostri Social

Verona
pioggia leggera
7 ° C
7.2 °
6.7 °
93 %
1.5kmh
90 %
Mar
8 °
Mer
12 °
Gio
10 °
Ven
13 °
Sab
14 °