Terza categoria girone A: Il punto della 3^ giornata

A punteggio rimane solo il Borgo S.Pancrazio che soffre contro il Bnc Noi e rimonta dallo 0 a 3 al 4 a 3

442

ieri la 3^ giornata del girone A del campionato di Terza categoria, quarta partita complessiva dell’andata. Ancora record di gol in questo spettacolare girone, dopo i 38 segnati la scorsa domenica ieri se ne sono segnati 39, con due rocamboleschi 4 a 3. Nel primo il Borgo San Pancrazio ha battuto il combattivo Bnc Noi di mister Davide Ferrari che si era portato addirittura sul 3 a 0. Il là alla rimonta lo ha dato Omar Lai al 15° della ripresa, poi Venturini accorcia le distanze alla mezz’ora della ripresa, poi Cambioli pareggia all’80° e Azzedine Boujamaoui opera l’incredibile sorpasso all’86° innescando la fuga dei “gatti” di vicolo miracoli di mister Zuanazzi. Epilogo simile in San Marco – Corbiolo, con i granata del presidente Sandro Zanini in vantaggio 3 a 2 a 5 minuti dalla fine. Per gli “scoiattolini” bianco-granata di mister Antonio Vanti hanno segnato Bombieri, Composta e Longo. Per i rossoverdi di mister Emanuele Battocchio in gol Abou e Panizza, poi pareggio all’86° di Banterla e al 90° minuto Padovani mette la freccia regalando i 3 punti ai ragazzi della San Marco.

Vittoria netta del Team S.Lorenzo Pescantina di mister Giandonato Di Marzo che si è imposto per 5 a 0 in casa contro il Crazy F.C. di mister Vittorio Arragoni. Per il Team S.Lorenzo Pescantina del presidente Pietro Zangrandi segna una splendida tripletta Riccardo Cappagli, preceduto da Zardini e seguito da Zaki Akantor. Primo punto conquistato dall’Edera Veronetta di mister Ricci che impatta 2 a 2 contro l’Ares calcio Verona di mister Martin Marrone in gol con Bulighin e Piccinato. Per i neroverdi del presidente Gigi Sartori sono andati in gol Grigoli e Sava. Pari anche per l’Ausonia Sona United di mister Mario Marai che fa 2 a 2 contro il Rivoli 1964 di mister Mauro Tacconi. Per i palazzolesi vanno in rete ancora Luca Cinquetti e Silvestri per i rossoblu ospiti rispondono Zerbini e Morena.

Vince ancora il sorprendente Noi La Sorgente di mister Gladic che batte 3 a 2 il Vestenanova di mister Moreno Beltrame in gol due volte con Beschin. I gol del solito Francesco Conti (9 gol nelle ultime 3 partite), Castelli e Griso, fanno la differenza per i gialloblu del presidente Ennio Giacomelli.

Vince anche il Lessinia di mister Antonio Donatiello che liquida 2 a 0 il Crazy di mister Vittorio Arragoni. Per i gialloblu del presidente Matteo Guglielmini sale in cattedra Luca Bazzani che prima porge l’assist nel gol del vantaggio di Michele Ala, e poi si mette in proprio nel raddoppio al 93° minuto. Finisce 4 a 1 la fida tra il Bardolino del tecnico Nicola Sabaini e l’Academy Pescantina di mister Luca Bortoletto in gol col solo Thomas Vaccaretto. Per i gialloblu lacustri splendida tripletta di Elia Pachera e sigillo di Vlad Cautisanu.

La redazione di www.pianeta-calcio.it

© Riproduzione riservata