Terza categoria girone B: Il punto sull’11^ giornata

Vince ancora la capolista Porto di mister Matteo Zancanella ma non molla il Giovane Povegliano di mister Antonio Como che resta a -3. Roverchiara raggiunto al 3° posto dal Venera

358

Nel girone B del campionato di Terza categoria, era in programma ieri l’11^ giornata del girone di andata, dove si sono segnate 33 reti. La capolista Porto di mister Matteo Zancanella resta in vetta da sola a 27 punti dopo aver piegato a fatica il Real Vigasio di mister Umberto Caserta grazie all’ennesimo gol di bomber Alfredo De Martini, l’ottavo stagionale ed il sesto nelle ultime tre partite. Non molla il Giovane Povegliano di mister Antonio Como che resta a -3 dopo aver battuto con un secco 2 a 0, con i gol di Thomas Caliari e Nicola Saraca, il Roverchiara del presidente Loris Tavella e di mister Simone Brunelli ora raggiunto al 3° posto a 20 punti dal Venera dei fratelli Vighini che ha pareggiato in casa contro il Real Minerbe per 1 a 1. Per i neroverdi ospiti di mister Stefano Rossignoli segna Alberto Longo. Per i “venerabili” di mister Giuliano Spadini pareggia l’ever green Alberto Tenzon.

A 18 punti al 5° posto c’è un’altra coppia formata dal Villa Bartolomea e dal Gazzolo 2014 del presidente Paolo Valle. I gialloblu locali di mister Stefano Campesato hanno perso ieri 3 a 2 proprio in casa dei bianconeri di mister Luis Gustavo Passera che completano l’aggancio. Per il Villa segnano Andrea Zanardo, Edoardo Maghin ed Emiliano Ridolfi, per i gialloblu ospiti vanno in Luca Dal Molin e Sami Laamri. Altra coppia appaiata a quota 17 punti, è quella formata dalla Bonarubiana e dal Sule che ha battuto la Reunion Sanguinetto di mister Fabio Merlin per 3 a 2 in gol due volte con Giacomo Ambrosi. Per il Sule di mister Ivan Dall’Omo doppietta di Dorjan Molla e rete decisiva di Matteo Bastianello (17 gol in due per i due attaccanti ex Albaredo).

Goleada per il Castagnaro di mister Eddy Bacchiega che batte con un pirotecnico 6 a 4 il Rosegaferro di mister Emanuele Zanon. Per i biancoverdi del presidente Franco Cervato poker di Kevin Nico e sigilli di Alberto Scandola e Davide Guardalben, per i rossoblu ospiti del presidente Federico Dal Gal vanno a segno Andrea Ferrarini, Luca Boaretto, Andrea Pietrafesa e Tommaso Garbujo.

Vittoria larga dell’Union Best di mister Massimo Ferrari che liquida 4 a 1 il Bonferraro del presidente Alfredo Gheli. Per i locali del presidente Fabrizio Bonato doppietta di Giorgio Circiu e gol di Romario Gjoka e Giacomo Pranzan. Per gli ospiti di mister Gabriel Trentini l’autogol a favore di Edoardo Arianna. Vittoria di misura anche per la Bonarubiana di mister Luca Mayate che, in casa propria, doma 2 a 1 la combattiva Sampietrina di mister Damiano Menini in gol con El Khoudimi. Per i locali la differenza la fa la doppietta del difensore goleador Thomas Bersani.

La redazione di www.pianeta-calcio.it

© Riproduzione riservata