27.9 C
Verona
giovedì, 11 Agosto 2022

E’ stata presentata la Polisportiva Caselle 2022-23 del nuovo mister Luca Ponzini

In una serata piacevole con un clima rilassato e sereno, la Polisportiva Caselle del presidente Fabio Sorio ha presentato la propria prima squadra presso il campo di casa, l’”Alberto Tosoni” di via Campagnola vecchia a Caselle di Sommacampagna. La squadra gialloblù, che l’anno scorso era guidata da mister Gabriele Gelmetti, dopo le sue dimissioni (quando era ora al quint’ultimo posto con 19 punti) a 8 giornate dalla fine passò sotto la conduzione di mister Antonio Russo e del secondo Andrea Pellicari che conquistando 14 punti raggiunsero la salvezza diretta nel girone “A” di Prima categoria. Quest’anno la dirigenza della Polisportiva Caselle ha deciso di puntare sul nuovo mister Luca Ponzini che è reduce dalla bella vittoria nel girone “A” di Seconda categoria alla guida della Pol. Adolfo Consolini. Il direttore sportivo Nicola Bertoncelli, in pieno accordo con il presidente Fabio Sorio e il direttore generale Mario Abbiati, ha sapientemente rimescolato le carte rafforzando con criterio la rosa della prima squadra che vuole essere la mina vagante del prossimo campionato di Prima categoria 2022-23 che prenderà in via il 18 settembre.

Alla consueta presentazione dei gialloblù che si è tenuta presso i propri impianti sportivi, alla presenza dello staff dirigenziale, tecnico e dei giocatori (presente anche la delegata del comune di Sommacampagna Paola Fasol che ha ribadito la vicinanza di chi governa il paese e la forte passione di far calcio della Polisportiva Caselle), il presidente Fabio Sorio ha detto: “Innanzitutto desidero ringraziare mister Nino Russo che l’anno scorso, nella seconda parte di stagione, ha ridato entusiasmo e carica alla squadra conquistando la salvezza diretta in Prima categoria senza passare dai play-out. Ma sapete meglio di me che questa è storia già passata, ora siamo proiettati e concentrati sul presente. Adesso è venuto il momento di dire la nostra nel prossimo campionato. E’ arrivato mister Luca Ponzini che la stagione scorsa ha vinto il proprio girone portando la Polisportiva A. Consolini in Prima categoria. Sono molto contento che Ponzini abbia scelto di accettare la nostra proposta e che sia qui con noi a proporre la sua nuova idea di calcio. Non faccio proclami ma sicuramente quest’anno cercheremo di far bene”.

Questa la “rosa” della Polisportiva Caselle 2022-23: Portieri: Petrin e Massimo Giacopuzzi (classe ’90 giunto dall’Alpo Lepanto). Difensori: Matteo Bonetti (giunto dal Sacco San Giacomo di Trento), Alessandro Sartori (2001 dal Lugagnano), Franceschetti, Marco Irprati (dal San Martino Speme), Motta, Stefano Bianconi (1996 dal Pedemonte), Guarise (dal Bnc Noi), Brentegani. Centrocampisti: Bilotta, Giulio Zenari (1997 dallo Zevio), Fenzi, Bonvicini, Dublino, Iurato, Leoni, Tommaso Tonon (1999 dal Paluani Life). Attaccanti: Elias Portillo (2002 dal Cadidavid), Lorenzo Giardino (2002 dalla Polisportiva Virtus), Tosi, Sersa, Girardi. Lo staff tecnico a disposizione di mister Luca Ponzini è composto dal mai dimenticato bomber dei nostri dilettanti Andrea Pellicari, vice allenatore ed esempio di grande temperamento per le generazioni future, dall’allenatore dei portieri Mazzi, dal fisioterapista Battistoni e dal dirigente accompagnatore Andrea Mengalli.

Fiducioso il direttore generale Mario Abbiati: “Concretezza, lealtà e fame di vittorie, queste sono i nostri valori qui a Caselle. Voi ragazzi dovete essere orgogliosi di indossare i colori gialloblù della nostra società, dovete essere sempre pronti a dare il massimo delle vostre possibilità sul campo. Nel prossimo campionato possiamo divertirci fornendo prestazioni di carattere e positive. Sono arrivati nuovi giocatori di categoria superiore e tutti assieme, giovani e più esperti, possiamo alzare ancor più il tasso qualitativo della squadra. Diamoci da fare allora e buon campionato a tutti!”. L’attivo direttore sportivo Nicola Bertoncelli aggiunge: “Abbiamo rinnovato la rosa giocatori della nostra prima squadra rendendola più equilibrata e competitiva e sono convinto che potrà stupire tutti. Il nuovo campionato di Prima categoria è per noi un valido banco di prova. Le avversarie ci aspetteranno al varco e cercheranno di batterci ma noi faremo vedere tutto il nostro valore giocando con determinazione e personalità”.

Roberto Pintore per www.pianeta-calcio.it

© Riproduzione Riservata

Leggi ancora ...

Ultimi articoli

I Nostri Social

Verona
nubi sparse
27.9 ° C
29.5 °
27 °
32 %
3.6kmh
40 %
Gio
31 °
Ven
29 °
Sab
30 °
Dom
34 °
Lun
34 °