26.1 C
Verona
sabato, 18 Settembre 2021

Furore Real Minerbe: “In campo solo per vincere!”

Al “Leonello Bertoldi”, sindaco longevo (30 anni e padre dell’attuale presidente) si è presentato il Real Minerbe 2014 del riconfermato trainer legnaghese, Edoardo Canoso (dimagritissimo, quasi 20 kg!). Ad accompagnare le leve più grandi, gli Juniores Provinciali nero-verdi di mister Gabriele Pasotti (suo vice Davide Melotto), il quale è riuscito a far sì che i suoi ragazzi sfilassero tutti e quanti indossando una camicia color bianca a tutto pasto di loro proprietà.

L’apprezzato e molto conosciuto speaker Manuel Nascimben ha ringraziato la comunità minerbese per aver risposto in maniera davvero commovente all’appello lanciato dalla società, quello di reperire i fondi per poter riparare ai danni per i devastanti atti vandalici compiuti sotto Pasqua, i quali hanno danneggiato seriamente il bar e il chiostro ristoro, mettendo fuori uso il defibrillatore. Il Responsabile delle Rappresentative della FIGC del Veneto, il ceretano Mario Furlan, ha ricordato che il girone dove è stato inserito il Real Minerbe 2014 è abbastanza impegnativo: “Non solo, ma vi metterà a confronto con club di altre province, vedi i padovani del Megliadino San Fidenzio, il retrocesso Castelbaldo, e i nobili decaduti vicentini della Nova Gens, di Noventa vicentina”.

Alla kermesse serale erano presenti anche le “vecchie glorie” Andrea Torresani, attuale diesse e preparatore dei portieri (memorabile un suo gol al 90mo con la maglia dei polesani dell’Eridano Ficarolo realizzato ai basso padovani del Castelbaldo Masi!), lo stesso speaker, il factotum Alberto Boldrini e Mirco Renso. “Speriamo di non rivivere altri intoppi di percorso” si è augurato il molto dinamico, l’effervescente Boldrini, il quale, poi, ha chiuso la serata chiedendo al simpaticissimo presidente della locale Pro Loco, Renzo Rizzo, di affettare un suo chilometrico salame affumicato prelevato dal viaggio estivo in Ungheria.

Il silenzioso diesse nero-verde Michele Rossini ha detto di aver cambiato la “rosa” dell’anno scorso, apportando cambiamenti di due ragazzi per tutti i principali ruoli: “L’obiettivo? E’ vincere il campionato, inutile nascondersi, visto che l’anno scorso, per quel poco che abbiamo potuto giocare, eravamo in testa ed imbattuti. Ora, in funzione di giovani innesti e davvero validi, alziamo decisamente l’asticella delle pretese”. Per il vice-presidente, il commercialista Virgilio Mainente, gli ingredienti per fare bene e divertirsi ci sono proprio tutti: “Ma, come società, la nostra più grande soddisfazione è stata quella in soli 5-6 anni di aver ricostruito, riformato il vivaio: mancano all’appello solo gli Allievi, ma siamo presenti in tutti i Tornei indetti dalla Federazione”.

Ed ancora: “Quest’anno, per la prima volta ci avvaliamo di un preparatore atletico molto serio – Nicolò Bello -, la “rosa” di quasi una 30na di tesserati sfiora la media dei 22 anni, invalicabile la coppia dei centrali difensivi, gli ex legnaghesi e duemillenari capitan Andrea Grigolo e Leonardo Pasquato (addirittura, questi, un 2001). Ci mancherebbe, a dire il vero, un centravanti alla Bieroff o alla Boninsegna, ma i vittoriosi europei ci hanno insegnato che si può trionfare ugualmente senza punte e mister Edoardo Canoso sa benissimo quali tattiche adottare per portarci in alto”. Tutti gli allenatori al servizio del Real Minerbe 2014 sono patentati: “E, questo rappresenterà” conclude Mainente “il valore aggiunto e una sicura prospettiva per il prossimo futuro delle nostre leve che aspireranno a militare in Prima squadra”.

Per il massimo dirigente Luigi Bertoldi, classe 1954, “il gruppo è coeso ed affiatato, ci sarà sicuramente da divertirsi. Mister Canoso è un giovane che sa ben dialogare con i giovani ed è molto preparato ed attento a tutti i minimi dettagli”. Amatori Bonferraro, Megliadino San Fidenzio, Nova Gens e Castelbaldo: queste le avversarie da tenere in massima considerazione, secondo il trainer legnaghese: “Mi sono arrivati, a completare e a rafforzare i reparti, il classe 1998 Lorenzo Meneghello e il 1999 Alessio Albarello, poi il 1996 Andrea Perina (ex Bevilacqua ed ex Villa Bartolomea), il 1996 Mattia Palma (ex Roverchiara ed ex Sampietrina)”. Il suo vice, il classe 1980 Thomas Segala, parla di un ottimo gruppo, il quale non deve mai tenere lontano dal proprio mirino il divertimento, la serietà, il pensare a ciò che deve mettere ogni volta in pratica, l’osservazione e la metodologia. Un vantaggio un mister giovane come Canoso in mezzo ai giovani? Anche qui – è la risposta del suo stretto collaboratore – ci vuole il giusto mix”.

La “Rosa” 2021-22 del Real Minerbe 2014:
Portieri: Tambara Francesco (2000) e Federico Tambara (2002).
Difensori: Andrea Grigolo (2000, e cap.), Marco Bertoldo (96), Lorenzo Meneghello (98), Giacomo Moretto (2001), Mattia Palma (96), Leonardo Pasquato (2001), Andrea Perina (96), Cesare Seghetto (2002), Andrea Zuccolo (2000).
Centrocampisti: Federico Bigini (2002), Pietro Bologna (2001), Alberto Canoso (2001, studente universitario in Scienze Politiche a Pd), Edoardo Castellano (99), Marco Lunardi (97), Valerio Mancini (2000), Matteo Suman (97), Lorenzo Ugatti (88), Lucio Vettore (2002).
Attaccanti: Alessio Albarello (99), Enrico Gargiulo (99), Michael Garzon (98), Andrea Meggiolaro (98), Alin Pascaru (2000), Mattia Saoncella (2000), Antonio Zambotto (2000).

Staff Tecnico 2021-22 del Real Minerbe 2014:
Mister Edoardo Canoso
Vice allenatore Thomas Segala
Preparatore dei portieri Andrea Torresani
Preparatore Atletico Nicolò Bello
Fisioterapista Donatello Fontana.

Staff Dirigenziale 2021-22 del Real Minerbe 2014:
Presidente Luigi Bertoldi
Vice Presidente Dr Virgilio Mainente
D.s. Andrea Torresani
D.s. Settore Giovanile Michele Rossini
Team Manager Moreno Moschetta
Segretari Fabrizio Seghetto e Massimo Bertoli
Responsabili Impianti Sportivi Alberto Boldrini e Fabio Dall’Ora
Consiglieri Fabrizio Bigini e Simone Castiglioni
Collaboratori Preziosi Giovanna e Adriano.

La “Rosa” 2021-22 degli Juniores Provinciali:
Adam Asry, Balzanelli Nicolò, Boldrini Nicolò, Borsati Leonardo, Cavaliere Giacomo, Cittarda Matteo, D’Ambrosio Mirko, Mazzo Diego, Fante Diego, Girardi Marco, Guarino Andrea, Guglielmo Nicolò, Italiano Salvatore, Marconcini Samuele, Nassi Giorgio, Nocera Domenico, Ortombina Alessio, Salgaro Marco, Stella Andrea, Torresani Jacopo, Toure Solymane, Verdolìn Francesco, Ziviani Gabriele.
Staff Tecnico 2021-22 degli Juniores Provinciali:
Mister Gabriele Pasotti
vice allenatore Davide Melotto.

Andrea Nocini per www.pianeta-calcio.it

© Riproduzione Riservata

Leggi ancora ...

Ultimi articoli

I Nostri Social

Verona
poche nuvole
26.1 ° C
27.1 °
24.2 °
53 %
1kmh
20 %
Sab
26 °
Dom
21 °
Lun
18 °
Mar
23 °
Mer
23 °