7 C
Verona
martedì, 13 Aprile 2021

Impegni in trasferta per Legnago e Virtus Verona

Oggi è in programma la 29^ giornata di campionato del girone B di serie C dove sono inserite anche le nostre due veronesi. Alle ore 15.00 il Legnago Salus di mister Massimo Bagatti andrà a far visita al Matelica che è reduce dalla bella vittoria esterna in casa del Ravenna che lo ha proiettato al 9° posto in classifica con 39 punti a -2 dalla Virtus Verona. Il Legnago Salus, che mercoledì scorso ha pareggiato in casa contro il Carpi per 0 a 0 dopo aver perso le ultime 6 partite, è invece al terz’ultimo posto con 23 punti davanti al Ravenna a 20 e al fanalino di coda Arezzo a 17 ma in serie positiva da tre giornate. Alle ore 17.30 la Virtus Verona di mister Gigi Fresco sarà di scena a Salò contro il Feralpi che arriva dalla sconfitta di Pesaro per 2 a 0. Una gara importante per i rossoblù virtussini che devono tornare a fare punti dopo le sconfitte per 1 a 0 con Matelica e Padova che hanno interrotto la lunga striscia di risultati positivi del 2021.

Queste la parole del presidente allenatore Luigi Fresco alla vigilia del match: “Sarò squalificato, seguirò la squadra dalla tribuna. Non è un problema, mi dispiace di più per Riccardo Cazzola (squalificato per 4 turni, la Virtus ha presentato ricorso). Non è più tempo di pensare e parlare della partita di mercoledì, mettiamoci tutti una pietra sopra. Dobbiamo concentrarci sulla prossima partita. Siamo reduci da due sconfitte consecutive, molto diverse tra loro ma entrambe immeritate, su questo mi sento di poter dire che siamo tutti d’accordo. La squadra ha fatto un’ottima partita mercoledì, ho fatto i complimenti ai ragazzi. Adesso dovremo ripeterci a Salò se vogliamo portare a casa un risultato positivo. Affronteremo un avversario forte ma come sempre dovremo pensare solo a fare la nostra partita”. Capitolo assenti e formazione: “Mancheranno Amadio, Manfrin e lo squalificato Cazzola. Abbiamo avuto poco tempo per recuperare, soprattutto le energie nervose più che quelle fisiche. Abbiamo una gran voglia di riscatto, questo dovrà spingerci oltre. Chi giocherà al posto di Cazzola? Non lo so, dipenderà anche da come ci schiereremo. Possibilità di confermare il 3-4-1-2? Mi è piaciuto, sicuramente è un’opzione percorribile in futuro ma non so se già a Salò”.

Oggi alle ore 12.30 si giocano Imolese-Triestina e Sambenedettese-Arezzo, alle 15.00 in campo Fano-Fermana alle 16.00 Cesena-Vis Pesaro e alle 17.30 Gubbio-Ravenna e il big match Padova-Perugia mentre alle 20.30 tocca al derby Carpi-Modena. Domani si chiude la giornata con Mantova-Südtirol. Oggi alle ore 15.00 l’Hellas Verona di mister Ivan Juric scende in campo allo stadio Bentegodi contro il Milan di mister Pioli secondo a -6 dall’Inter e ora braccato a -1 dalla Juventus che ieri ha battuto la Lazio per 3 a 1 in rimonta. Domani alle ore 19.00, sempre allo stadio Bentegodi, il Chievo di mister Alfredo Aglietti sarà impegnato nell’atteso derby contro il Vicenza. I gialloblù sono al 5° posto con 42 punti a -7 dalla capolista Empoli mentre i vicentini sono 14esimi con 31 punti a +3 dalla zona calda della classifica.

La redazione di www.pianeta-calcio.it

© Riproduzione Riservata

Leggi ancora ...

Ultimi articoli

I Nostri Social

Verona
pioggia leggera
7 ° C
7.2 °
6.7 °
93 %
1.5kmh
90 %
Mar
8 °
Mer
12 °
Gio
10 °
Ven
13 °
Sab
14 °