21.4 C
Verona
martedì, 14 Luglio 2020
More

    L’A.C. Vigasio dà piena fiducia a mister Orecchia e punta ai 3 punti con l’Este

    Non sta attraversando certo un buon momento l’A.C. Vigasio del presidente Cristian Zaffani, relegato al penultimo posto a 7 punti alla pari del Tamai e a +1 sul San Luigi. I “Guerrieri del Tartaro” arrivano da ben 7 sconfitte consecutive ed inoltre gli sono stati tolti i 3 punti a tavolino che gli erano stati concessi perchè il Cjarlins Muzane, nell’1 a 0 a suo favore alla prima giornata, aveva schierato un ragazzo squalificato. Piove quindi sul bagnato ma i biancazzurri faranno sicuramente un ulteriore ricorso per riprendersi la vittoria a tavolino: “Sicuramente il momento non è fra i più felici, tuttavia la società ha dato fiducia a mister Andrea Orecchia che sarà sicuramente in panchina domenica all’Umberto Capone contro l’Este. Paradossalmente – dice il suo secondo Filippo Perinon -, nonostante i risultati, l’ambiente e sereno e motivato. I ragazzi si stanno impegnando lottando e dando il massimo in campo, pur riconoscendo i nostri limiti”. Le cause di queste sconfitte? Non c’è un motivo particolare o un reparto particolarmente più debole di un altro, è un insieme di cause che sommate ci stanno penalizzando. Il nostro campionato è pieno di squadre ambiziose e blasonate, noi abbiamo un gruppo compatto e formato da giocatori giovani che sono inesperti della categoria, molti giocatori sono nuovi, il mister, Andrea Orecchia, a preso il posto di mister Mario Colantoni cambiando modulo e modo di stare in campo, quindi c’è voluto tempo per assimilare le sue idee. Molti ragazzi lavorano e arrivano al campo ad allenarsi dopo 8 ore di lavoro e non è facile ottenere la loro piena attenzione. Di sicuro non gli si può imputare mancanza di professionalità ed impegno”.

    La società biancazzurra la scorsa settimana ha esonerato il diesse Luca Falavigna il quale ha pagato questo inizio di stagione non certo positivo. Si vocifera di un imminente ritorno di Gianni Recchi che intanto è consulente esterno di mercato e potrà dare una mano alla riapertura delle trattative invernali: “Stiamo facendo male dopo un inizio promettente – dice il team manager Nicola Franchini-, ma ora non è tempo di parlare ma di correre e fare risultati, solo così si può invertire il senso di marcia”. Tornerete sul mercato a dicembre? Abbiamo fiducia del gruppo e confidiamo sul loro riscatto, bisogna anche dire che Loris Formuso è rientrato domenica (segnando), che Contri è stato fuori 3 settimane come pure qualche pedina giovane importante. Sono sicuro che a pieno organico possiamo risalire. Sul discorso mercato non spetta a me prendere decisioni, non sono però esclusi degli innesti mirati per migliorare le nostre potenzialità. Ora bisogna solo cercare di fare del nostro meglio e raccogliere punti per cercare di mantenere questa categoria che non ci va di certo stretta”.

    la redazione di www.pianeta-calcio.it

    © Riproduzione Riservata

    Leggi ancora ...

    pagine visitate
    123.750.478
    visitatori online
    410

    Ultimi articoli

    All’Ambrosiana arriva mister Stefano Ghiradello. Sarà il vice di Tommaso Chiecchi

    Arriva un pezzo da novanta nello staff tecnico dell'Ambrosiana di serie D guidata dal riconfermatissimo mister Tommaso Chiecchi dopo l'ottimo terzo posto...

    Fiocco rosso e blu a San Bonifacio: è nata l’ASD Sambonifacese 1921!

    Sabato mattina, presso la Sala Consiliare del Municipio di San Bonifacio, si è tenuta la presentazione e l'ufficializzazione del "matrimonio" tra l'ASD...

    Presentato il San Giovanni Ilarione 2020-21. I biancoblu prenotano un tranquillo posto al sole.

    C'è tanta voglia di tornare a giocare e di dare quattro calci al pallone. Venerdì sera, presso il "San Giovanni Bosco" di...

    Presentato il ValdalponeRoncà 2020-21. Riconfermato lo staff tecnico e quasi tutta la rosa

    La società sportiva ValdalponeRoncà, in una meravigliosa serata che si è tenuta presso gli impianti sportivi di Montecchia di Crosara alla presenza...

    Il ChievoVerona Women FM sceglie la continuità tecnica e riparte da Moreno Dalla Pozza.

    Dopo gli ottimi risultati ottenuti in occasione dell’ultimo campionato di Serie B, l’allenatore vicentino continuerà a essere al timone della Prima Squadra...

    I Nostri Social

    Verona
    nubi sparse