12.9 C
Verona
martedì, 27 Ottobre 2020

Le ultime Pillole di Calcio Mercato

Dopo il Parona, che ha dovuto rimpiazzare mister Massimo La Rosa con il collega ex Bussolengo Roberto Pienazza, anche il Bovolone è costretto al cambio in panchina ancor prima dell’inizio campionato con mister Gianni Domenico Letteriello che lascia il suo posto, causa problemi di salute. Mister Domenico Letteriello ha comunicato alla società rossonera che non se la sente di continuare ad allenare, ed allora la società guidata da Marco Gonzato decide di affidare la conduzione tecnica dei rosso-neri della bassa ad Alessandro Ghirigato, ex giocatore professionista, e l’anno scorso coach della Scaligera, che aveva contribuito a riportare in Prima categoria. La società Bovolone 1918 ringrazia mister Gianni Domenico Letteriello per quanto si è speso per la causa dei “mobilieri”, ed intanto sempre il presidente Gonzato ufficializza l’arrivo dall’Atletico Città di Cerea del centrocampista Mattia Vicentini, classe 1992. Il quale farà il suo debutto nel Bovolone già nella prima gara che vedrà i rossoneri sfidare i vicentini del Brendola.

L’avvocato Luca Bronzato è nuovo diggì del Livorno Calcio. Ritorna così ad operare in serie C, a distanza di 6 anni, quando ricoprirò lo stesso ruolo nella Virtus Verona di Gigi Freso, e dopo 9 anni, quando aveva agito per la gloriosa A.C. Sambonifacese. Per l’ex arbitro, l’avvocato ceretano Luca Bronzato (19 dicembre 1962) è una nuova opportunità di rimettere piede nel calcio professionistico: “Ho ricevuto questa proposta” commenta “di fronte la quale non mi sono tirato indietro, accettando di buon grado, anche perché rappresento i soci di Cerea Banca 1948. La società è nuova – presidente è l’imprenditore di Ferentino (anche ex massimo dirigente del club del Frusinate) Rosettano Navarra, vice Silvio Aimo, in società resta anche Aldo Spinelli. Voglio anche vedere che tipo di impegno comporterà, visto che sono a 300 km dalla mia Cerea”. Terminato, dunque, il rapporto con l’Atletico Città di Cerea del nuovo presidente, l’imprenditore metalmeccanico Carlo Fadini? “No, all’Atletico Città di Cerea continuerò a fornire la mia collaborazione tecnica e sarò sempre presente, ma con minor impegno. A livello di Prima squadra di Promozione, io ci sarò sempre, anche se non più nella quotidianità”.

Ricordiamo che era la stagione 2010-11 quando l’avvocato Luca Bronzato, diggì a San Bonifacio, con diesse il quadernese Mario Tesini, aveva chiesto ed ottenuto dall’Hellas Verona dell’allora diesse giallo-blu Mauro Gibellini, Jorginho (31 presenze, un solo gol) : “Mister era Claudio Valigi” ricorda molto bene Bronzato “oggi, l’ex romanista, secondo di mister Mimmo Di Carlo al L.R.Vicenza, in serie B. Con i rosso-blu sambonifacesi trascorsi due anni importanti nell’allora serie C2, preparandomi poi all’esperienza altrettanto importante a borgo Venezia, con la Virtus Vecomp”. E’ auspicabile da parte del circo pallonaro veronese che un giorno qualche nostro talento possa indossare la casacca granata dei labronici.

Il Team S.Lucia Golosine, in vista dell’inizio campionato, ha preso Pietro Bertasini, portiere classe 1997, scuola ChievoVerona. In biancoblu ritroverà il preparatore dei portieri Massimo Costa che lo ha allenato anche al Chievo e che sicuramente punterà a rilanciarlo come solo lui sa fare. Pietro Bertasini, che ha giocato in passato anche fra i pali dell’Adriese e del Calcio Caldiero Terme, potrebbe debuttare già domenica nella trasferta in casa del Castelnuovo. Infine Manuel Pignatelli, Allenatore Professionista UEFA A fa sapere di essere libero e in cerca di una squadra da allenare: “Ho voglia di intraprendere una nuova e stimolante avventura, sono disposto anche da subentrare in corsa senza alcun problema. Negli anni ho maturato diverse esperienze nel calcio maschile e nel calcio femminile”.

“L’anno scorso – spiega Pignatelli – ho allenato la Polisportiva La Vetta (2^ Categoria), nel 2018-19 ho fatto parte dello Staff Tecnico Nazionale Italiana Figc e sono stato Vice Allenatore della Castellana (Promozione Lombarda) nonchè mister della Juniores Regionale. Nel 2017-2018 sono stato Collaboratore Tecnico-Tattico del Chievo Verona (Serie A Femminile) e mister della Primavera. Nel 2016-17 ho allenato l’A.S.D. Pro San Bonifacio (Serie B Femminile). Nel 2015-16 sono stato Direttore Sportivo all’ A.S.D. Verona C.F. (Serie A Femminile) mentre nel 2014-2015 ho allenato l’ A.S.D. Fortitudo Mozzecane (Serie B Femminile). Nel 2013-2014 ero Vice Allenatore all’A.C. Castellana (Serie D) e prima ancora avevo guidato i Pulcini dell’A.S.D. Villafranca. Approfitto dello spazio per fare il mio sincero in bocca al lupo a tutta la redazione di pianeta-calcio e a tutte le società per l’inizio della stagione che finalmente è al via dopo mesi molto duri e pieni di sacrifici che tutti gli addetti ai lavori hanno vissuto”.

Andrea Nocini per www.pianeta-calcio.it

© Riproduzione Riservata

Leggi ancora ...

Ultimi articoli

Vigo – Raldon 1 a 1

Il Vigo butta via un tempo, senza fare un tiro in porta, senza vincere un contrasto di gioco, inanellando una serie di...

E’ possibile fare gli allenamenti?

Presa visione del D.P.C.M. del 24 ottobre 2020; Viste le numerose richieste pervenuteci dalle Società in base alla possibilità o meno di...

Pareggio del Valgatara per 1 a 1 ad Abano

Pareggio amaro che va stretto al Valgatara che è stato protagonista contro l'Abano di una partita dai due volti. Primo tempo assolutamente...

Il punto sulla 7^ giornata del girone B di Serie C

Buon pareggio al “Rocco”di Trieste per la Virtus Verona di mister Gigi Fresco e pareggia i conti nel finale con il neo...

Serie D girone C: Il punto sulla 6^ giornata

Un punto per il Caldiero del presidente Filippo Berti, quello ottenuto ieri in casa contro il Chions, che non soddisfa i termali...

I Nostri Social

Verona
pioggia leggera
12.9 ° C
13.3 °
12.2 °
100 %
2.1kmh
75 %
Mar
15 °
Mer
16 °
Gio
17 °
Ven
17 °
Sab
12 °