28.6 C
Verona
sabato, 4 Luglio 2020
More

    Mister Alessandro Matrullo: Nel segno di Sarri

    Il calcio è la sua vera grande passione: Alessandro Matrullo, nato a Napoli nel 1976, ha conseguito il patentino Uefa B e quello di match analist, da utilizzare – come precisa lo stesso trainer campano (corregionale di Antonio Sorgente, riconfermato alla guida dell’A.C. Zevio) – con il metodo correttivo più che con quello analitico. Esperto anche di preparazione atletica, specializzato nella funzione del metabolismo, Matrullo ha già allenato la Prima squadra di due piazze importanti del Lazio: l’Atletico Acilia e il Velletri, entrambi club dalle tifoserie molto calde, alle porte della Capitale: “Entrambe militano in Promozione e rappresentano due quartieri di Roma. La mia politica è quella di valorizzare i giovani, fiume verso il quale sta andando sempre di più il nostro calcio. Alla guida di entrambe ho ottenuto piazzamenti lusinghieri, sfiorando il balzo in Eccellenza con la prima e piazzandomi nei play off con la seconda società”.

    Maresciallo dell’Aeronautica, Matrullo – che vive a San Giovanni Lupatoto – ha già fatto le sue prime esperienze anche nel Veronese, e non solo: “L’anno scorso” ricorda il tecnico “ho collaborato con la formazione Berretti dell’Arzignano e ho guidato la Juniores d’Elite dell’Olimpica Dossobuono. Quest’anno, sogno di prendere in mano una Prima squadra e di far vedere l’esperienza accumulata in questi anni, di dimostrare, in buona sostanza, le mie capacità. Importante, per me, non sono i rimborsi-spese, ma farmi conoscere al grande pubblico dei dilettanti veronesi, dove il calcio lo si fa con grande passione, ma anche con grande professionalità ed organizzazione”. Sulla panca si ispira a mister conosciuti nel panorama nazionale, quali Sarri, De Zerbi e Giampaolo: “Tecnici che fanno sia della fase difensiva che di quella offensiva, oltre che del gioco senza palla, le loro armi vincenti”.

    Andrea Nocini per www.pianeta-calcio.it

    © Riproduzione Riservata

    Leggi ancora ...

    pagine visitate
    123.673.540
    visitatori online
    139

    Ultimi articoli

    Altre pillole di calcio mercato. L’Arbizzano fa sul serio!

    E' pronto per una nuova avventura calcistica il forte difensore classe 1989 Nicolò Dalla Pellegrina, quest'anno in forza al Garda di mister...

    Caldiero e Borgo Soave si uniscono. Filippo Berti: “Il progetto è solido e aumenterà l’attività giovanile del nostro territorio”

    Mercoledì 1 luglio è comincia ufficialmente la nuova avventura dell’ASD Calcio Caldiero Terme nel comune di Soave. La società termale è subentrata...

    Andrea D’Alessandro è il nuovo Responsabile Sanitario gialloblù

    L'A.C. ChievoVerona comunica che Andrea D'Alessandro è il nuovo Responsabile Sanitario della Prima squadra gialloblù. Il Dott. D'Alessandro, laureato in Medicina e...

    E’ di nuovo Seconda categoria per il Lessinia 2018!

    Altra squadra promossa in Seconda categoria è il Lessinia 2018 del presidente Matteo Guglielmini, imprenditore agricolo ed agente immobiliare classe 1977. Per...

    Michele Sberveglieri (BNC Noi): “Con mister Andrea Crema possiamo crescere e migliorarci”

    E' molto attaccato alla maglia giallo-verde del BNC Noi del presidente Sergio Sgulmar, che milita nel girone A di Terza categoria, il...

    I Nostri Social

    Verona
    poche nuvole
    28.6 ° C
    28.9 °
    28 °
    48 %
    2.6kmh
    20 %
    Sab
    27 °
    Dom
    30 °
    Lun
    31 °
    Mar
    24 °
    Mer
    26 °