25.3 C
Verona
martedì, 27 Luglio 2021

Mister Cristian Soave ha conseguito a Coverciano il patentino Uefa A di allenatore professionista

Non scherza mister Cristian Soave che ha salutato dopo tre stagioni importanti il Caldiero del presidente Filippo Berti. Per lui la grande soddisfazione di aver lavorato molto bene nei termali, portando i suoi ragazzi dall’Eccellenza fino alla serie D dove al secondo anno ha raggiunto i play-off per salire in serie C. Ora è arrivata la ciliegina sulla torta visto che il tecnico veronese ha conseguito a Coverciano l’ambito patentino Uefa A di allenatore professionista. Un corso che ha visto un nutrito programma didattico di ben 192 ore che sono state svolte nonostante la pandemia da Covid-19. Nell’ultima settimana di lezione ha fatto la sua comparsa, nella sala conferenze “Mario Valitutti” del Museo del Calcio fiorentino, il tecnico Walter Mazzari (attualmente libero) che ha ricordato il grande capolavoro di mister Roberto Mancini (la vittoria agli Europei contro l’Inghilterra) alla guida della nostra Nazionale ed ha analizzato le varie metodologie legate al mondo degli allenatori professionistici. Il patentino Uefa B qualifica a guidare le giovanili comprese le formazioni Primavera, tutte le squadre femminili incluse quelle partecipanti alla Serie A e le prime squadre maschili fino alla Serie C.

Hanno conseguito il diploma, tra gli altri, gli ex calciatori Davide Baiocco, Ernesto Chevanton, Andrea Dossena, Massimo Gobbi, Giampiero Pinzi, Raffaele Palladino e l’ex capitano del Cittadella Maurizio Iori, ritiratosi dal calcio professionista solo qualche settimana fa dopo aver perso i play off per salire in Serie A con i granata del Cittadella. “Una soddisfazione per me enorme – dice Cristian Soave – aver frequentato il corso in una cornice splendida, come quella di Coverciano, che ha il sapore, visto che è la sede della nostra Nazionale di calcio, dell’ultima impresa che ha commosso tutti gli italiani con la vittoria dell’Europeo dopo una gara tiratissima a Wembley, vinta ai rigori con i rivali storici dell’Inghilterra, grazie alle paratone di Gigio Donnarumma che è ora il nuovo portiere del PSG”. Caldiero, Villafranca con il salto dall’Eccellenza fino alla Serie D, Team Santa Lucia Golosine e Vigasio, oltre al Dro Alto Garda, sono le squadre che danno prestigio alla brillante carriera da allenatore di Cristian Soave.

Il quotato mister dei nostri dilettanti veronesi classe 1974, che ha avuto anche una brillante carriera da calciatore dove ha giocato anche tra i professionisti chiudendo poi nel Castelnuovo del compianto presidente ex Hellas Verona Giovanni Martinelli, salutandoci ci dice: “Questo è un importante investimento da parte mia per il futuro, sono orgoglioso di avere in mano il patentino Uefa A. E’ il raggiungimento di un grande obiettivo dopo i duri sacrifici che ho fatto in passato. Sono e resto molto legato ai valori genuini che solo il nostro calcio dilettantistico ti sa dare. Ora mi prendo un po’ di riposo, direi meritato, e sto alla finestra in attesa di ripartire ad allenare una nuova squadra che mi attiri con un progetto calcistico serio ed ambizioso”.

Roberto Pintore per www.pianeta-calcio.it

© Riproduzione Riservata

Leggi ancora ...

Ultimi articoli

I Nostri Social

Verona
forte pioggia
25.3 ° C
28.5 °
23.6 °
80 %
1.6kmh
23 %
Mar
25 °
Mer
31 °
Gio
33 °
Ven
34 °
Sab
33 °