28.6 C
Verona
sabato, 4 Luglio 2020
More

    Mister Matteo Fattori ha voglia di tornare ad allenare

    Dopo un anno fermo ai box, mister Matteo Fattori vuole tornare in pista. Dopo aver guidato il Garda e il Bardolino, due anni fa aveva sfiorato la clamorosa salvezza in Eccellenza con il San Giovanni Lupatoto dove era arrivato a campionato in corso a sostituire Marco Pedron. Il tecnico che abita in zona Borgo Roma e che è alla finestra in attesa di nuove proposte, ci dice: “Mi sono preso un anno di pausa per motivi di lavoro, perchè mi impegnava troppe ore al giorno e non avrei potuto dare il mio apporto con continuità. Ora mi sono disintossicato dai tanti anni di calcio sotto pressione ed ho voglia di tornare a lavorare sul campo e ho ritrovato gli stimoli giusti. Sono pronto a vagliare le nuove offerte che mi arriveranno, spero di trovare una squadra dalla Promozione in su, oppure una che abbia un progetto importante e grosse ambizioni”. Quest’anno sei andato a vedere qualche partita prima dello stop dei campionati? “Ho visto qualche gara di Eccellenza ed ho notato che stiamo calando di qualità. A me piace basarmi molto sulla tattica e sulla qualità ma ora a farla da padrone è soprattutto l’agonismo e vedere giocare palla a terra è sempre più difficile. Amo il gioco del calcio ed ho ancora tanta voglia di allenare”.

    Matteo Fattori, che è uno dei tecnici più professionali e metodici del panorama dilettantistico veronese, ci dice: “Spero di poter ripartire a settembre allenando una squadra da subito, Covid-19 permettendo. Nei prossimi giorni dovrebbero esserci i verdetti dei campionati appena chiusi in maniera incompleta. Penso che si farà di tutto per non stravolgere i gironi della prossima stagione. L’importante per tutti noi che amiamo il calcio e che si riparta in sicurezza e che il Virus venga sconfitto”. Matteo Fattori, era stato promosso dalla Prima categoria alla Promozione alla guida del Santo Stefano di Zimella, ma aveva portato anche il Caldiero ad ottenere il salto di categoria in Eccellenza e il Gazzolo quello in Promozione. La sua carriera da allenatore nei dilettanti era partita alla guida del Nuovo San Martino in Seconda categoria. Da calciatore aveva fatto le giovanili dell’Hellas Verona arrivando a debuttare con mister Bagnoli sia in Coppa Italia che nel campionato di serie A. Ha poi vestito le maglie del Suzzara, Legnano, Tempio Pausania, Leffe, Frosinone, sempre in serie C. Poi in serie D a Legnago, Mezzolara e Castiglione delle Stiviere.

    La redazione di www.pianeta-calcio.it

    © Riproduzione Riservata

    Leggi ancora ...

    pagine visitate
    123.673.627
    visitatori online
    180

    Ultimi articoli

    Altre pillole di calcio mercato. L’Arbizzano fa sul serio!

    E' pronto per una nuova avventura calcistica il forte difensore classe 1989 Nicolò Dalla Pellegrina, quest'anno in forza al Garda di mister...

    Caldiero e Borgo Soave si uniscono. Filippo Berti: “Il progetto è solido e aumenterà l’attività giovanile del nostro territorio”

    Mercoledì 1 luglio è comincia ufficialmente la nuova avventura dell’ASD Calcio Caldiero Terme nel comune di Soave. La società termale è subentrata...

    Andrea D’Alessandro è il nuovo Responsabile Sanitario gialloblù

    L'A.C. ChievoVerona comunica che Andrea D'Alessandro è il nuovo Responsabile Sanitario della Prima squadra gialloblù. Il Dott. D'Alessandro, laureato in Medicina e...

    E’ di nuovo Seconda categoria per il Lessinia 2018!

    Altra squadra promossa in Seconda categoria è il Lessinia 2018 del presidente Matteo Guglielmini, imprenditore agricolo ed agente immobiliare classe 1977. Per...

    Michele Sberveglieri (BNC Noi): “Con mister Andrea Crema possiamo crescere e migliorarci”

    E' molto attaccato alla maglia giallo-verde del BNC Noi del presidente Sergio Sgulmar, che milita nel girone A di Terza categoria, il...

    I Nostri Social

    Verona
    poche nuvole
    28.6 ° C
    28.9 °
    28 °
    48 %
    2.6kmh
    20 %
    Sab
    27 °
    Dom
    30 °
    Lun
    31 °
    Mar
    24 °
    Mer
    26 °