9.2 C
Verona
mercoledì, 12 Maggio 2021

Recuperi di serie D. Oggi il Trento potrebbe mettere una seria ipoteca sul titolo

Oggi sono in programma due recuperi del girone C di serie D, quello della 25^ giornata alle ore 16.00 fra la capolista Trento di mister Carmine Parlato e l’Union Clodiense di mister Antonio Andreucci, terza forza del girone a -13 dai gialloblù e a 5 punti dalla Manzanese ma con 3 gare in meno, e quello alle ore 15.00 fra il Delta Porto Tolle e il Belluno (18^ giornata), due squadre che stazionano a metà classifica ma non ancora salve quando mancano 8 gare alla fine del campionato. Domenica 2 maggio altro turno di riposo per permettere lo svolgimento dei recuperi ArzignanoChiampo-Delta Porto Tolle, Campodarsego-Cartigliano e Union Clodiense-Belluno. Ancora posticipata la partita Este-Delta Porto Tolle. Si riprenderà con il turno infrasettimanale di mercoledì 5 maggio per la 31^ giornata di campionato con l’Ambrosiana di mister Tommaso Chiecchi che ospiterà al “Montindon” il Cartigliano mentre il Caldiero di mister Cristian Soave, che tornerà in campo dopo i due turni di riposo, giocherà in casa della capolista Trento. Partita che in accordo fra le due società è stata anticipata e che si giocherà lunedì 3 maggio alle ore 15.00 allo stadio Briamasco di Trento.

Nel girone B di Serie D, dove c’è da recuperare solo la gara Villa Almè-Sporting Franciacorta, si gioca regolarmente domenica 2 maggio alle ore 15.00 per la 29^ giornata di campionato che vedrà il Sona calcio di mister Pippo Damini di scena in casa dello Scanzorosciate, fanalino di coda del girone con 23 punti. I rossoblù veronesi sono invece in piena lotta salvezza appaiati alla Real Calepina al 12° posto con 35 punti in un girone molto incerto che vede dall’8° posto a 37 punti, al 15° posto con 33 punti, ben 7 squadre in soli 4 punti. Quindi i tre punti sarebbero vitali per i rossoblù veronesi del presidente Paolo Pradella. Domenica si gioca anche la 3^ giornata di un girone A di Eccellenza che si sta dimostrando molto più equilibrato di quello che si pensava. Riposa il Valgatara di mister Jody Ferrari mentre alle ore 16.30 si giocheranno Arcella-Vigasio, Bassano 1903-Villafranca, Calcio Schio-S.Martino Speme e Montecchio Maggiore-Camisano Calcio 1910.

Domenica si chiude il girone B del campionato di Serie C dove c’è grande lotta per il titolo ed anche per la salvezza. La promozione diretta in serie B se la giocano Perugia e Padova che comandano la classifica con 76 punti. I grifoni sono ospiti della Feralpisalò mentre i patavini di mister Andrea Mandorlini ospitano la Sambenedettese. La Virtus Verona di mister Gigi Fresco è a pari punti del Mantova a quota 48 e si gioca l’ultimo posto play-off proprio contro i virgiliani che saranno di scena a Trieste mentre i rossoblù veronesi ospitano al “Gavagnin-Nocini” il Modena. In zona retrocessione ci sono Legnago Salus e Imolese a 35 punti, Fano a 33, Arezzo a 29 ed ultimo il Ravenna con 27 punti e che con una sconfitta o un pareggio sarebbe matematicamente condannato alla retrocessione diretta. Il Legnago Salus di mister Giuseppe Colella ospita una Fermana tranquilla e fuori da tutti i giochi e con una vittoria potrebbe ottenere la salvezza diretta se l’Arezzo perde o pareggia a Cesena. Da tenere d’occhio anche il risultato fra Matelica ed Imolese e quello fra Gubbio e Fano.

La redazione di www.pianeta-calcio.it

© Riproduzione Riservata

Leggi ancora ...

Ultimi articoli

I Nostri Social

Verona
nubi sparse
9.2 ° C
13 °
2.2 °
88 %
6.7kmh
75 %
Mer
18 °
Gio
18 °
Ven
16 °
Sab
17 °
Dom
20 °