26.1 C
Verona
sabato, 18 Settembre 2021

Vilins Coku, l’esterno albanese corteggiato da club dell’Est veronese

Il mercato estivo sta sparando le ultime cartucce. E, così, come Andrea Dolci, centrocampista di contenimento, classe 2000, ex Campagnola, Belfiorese e Vigasio di Eccellenza, e Mozzecane (Promozione), ha deciso di passare al Nogara di mister Walter Bampa, c’è un esterno alto col vizio del gol, che è corteggiato da alcuni club dell’Est veronese, zona dove risiede con la compagna Irene – ad Arcole – e con il figlioletto Evan. Stiamo parlando di Vilins Coku, classe 1992, arrivato in Italia a dieci anni e che proprio nella scomparsa Napoleonica (sodalizio, appunto, di Arcole) era cresciuto calcisticamente: “Ho militato in Promozione nell’Alba di Borgo Roma (per due stagioni), mister era il vicentino Gianfranco Brendolan, ancora nella stessa categoria, nell’Aurora Cavalponica, poi, nell’SSD Valdalpone e l’anno scorso le uniche 6 gare in cui si è potuto giocare con l’Albaredo”.

Il suo ruolo congeniale è l’esterno-alto, seconda punta: “Io” racconta l’avanti albanese “una decina di reti le ho sempre fatte. Mi piace giocare stretto, visto che sono alto 175 cm, sono un rapido, amo sfuggire ai difensori in contropiede, ma mi adatto a più ruoli, nei contrasti non mi tiro mai indietro, dato che Madre Natura mi ha dato la fortuna di possedere un fisico abbastanza strutturato, quello che in gergo si chiama torello”. Finora, a contenderselo, sono i club di Montecchia di Crosara, l’SS Valdalpone, appunto, e l’Albaredo Calcio, due scuderie che partecipano al campionato di Prima categoria. “Lavoro? Sono un operaio metalmeccanico con impiego in un’azienda a Soave, la mia squadra del cuore è il Milan, il giocatore preferito è il Kakà dei tempi d’oro. All’Alba di borgo Roma, ci arrivavo su passaggio in auto guidata dagli amici Goran Ivanov, in compagnia del brasiliano Victor Braza, ex C2, ed oggi a Barcellona per lavoro. A San Gregorio di Veronella mi aveva allenato mister Beppe Allocca, che oggi mi vorrebbe con lui a Montecchia di Crosara. Mi piacerebbe giocare in un club o di Promozione o di Prima categoria, che non sia molto distante dal mio nucleo familiare”.

Andrea Nocini per www.pianeta-calcio.it

© Riproduzione Riservata

Leggi ancora ...

Ultimi articoli

I Nostri Social

Verona
poche nuvole
26.1 ° C
27.1 °
24.2 °
53 %
1kmh
20 %
Sab
26 °
Dom
21 °
Lun
18 °
Mar
23 °
Mer
23 °