12.9 C
Verona
martedì, 27 Ottobre 2020

Virtus e Legnago sono pronte al debutto nel girone B di serie C

“Nessuna sorpresa, mi aspettavo di finire nel girone B di serie C, e così è stato – dice il presidente-allenatore della Virtus Verona Gigi Fresco -. Affronteremo squadre blasonate e che hanno alle spalle una forte tradizione calcistica come Carpi, Sambenedettese, Arezzo, Padova, Perugia, Triestina, Ravenna e Mantova, inoltre avremo la possibilità di giocare in stadi molto belli e pieni di fascino. Partiamo con l’obiettivo primario della salvezza, poi, con il passare delle giornate, forse potremo puntare a guadagnarci un posto ai play-off. Le favorite secondo me sono Padova, Triestina e Carpi”. Dunque sia la Virtus Vecomp Verona che i bianco e azzurri del Legnago Salus, che è stato ammesso in serie C al posto del Campodarsego, che ha rinunciato per motivi economici alla serie C, sono state inserite assieme nel raggruppamento B.

Dello stesso parere Mario Pretto, direttore generale del Legnago Salus: “E’ un occasione per noi unica quella di poter giocare nel campionato di serie C, un torneo difficile ma nello stesso tempo molto interessante ed affascinante. Partiamo con una forte dose di entusiasmo, sia da parte di noi dirigenti che da parte dei giocatori e tecnici. La squadra è concentrata e spera di fare bene in campionato agli ordini del riconfermato mister Massimo Bagatti. Scenderemo in campo a viso aperto contro ogni avversario perché sappiamo bene che le partite vanno tutte giocate fino al 95° minuto ed il risultato non è mai scontato. Noi ci stiamo attrezzando per trovarci pronti al debutto in tra i professionisti fra una decina di giorni”.

Il campionato partirà il prossimo 27 settembre la Virtus Verona esordirà al “Gavagnin-Nocini” contro i bianconeri del Cesena, mentre il Legnago Salus giocherà in trasferta sul manto erboso della Vis Pesaro. Nella terza giornata, in programma il 7 ottobre, le due squadre si sfideranno in un derby tutto veronese, Virtus Verona-Legnago Salus promette scintille. Ricordiamo che il Legnago del presidente Davide Venturato, in attesa dei lavori di riqualificazione dello Stadio “Sandrini” di Legnago, giocherà le sue prime gare interne di campionato nello stadio di Carpi.

GIRONE “B” DI SERIE C
A.J. FANO
AREZZO
CARPI
CESENA
FERALPISALÒ
FERMANA
GUBBIO
IMOLESE
LEGNAGO SALUS
MANTOVA
MATELICA
MODENA
PADOVA
PERUGIA
RAVENNA
SAMBENEDETTESE
SUDTIROL
TRIESTINA
VIRTUSVECOMP VERONA
VIS PESARO

Questa la 1^ giornata di campionato del 27 settembre:
CARPI – SAMBENEDETTESE
FERALPISALÒ – AREZZO
FERMANA – MANTOVA
GUBBIO – MODENA
PADOVA – IMOLESE
PERUGIA – FANO
RAVENNA – SUDTIROL
TRIESTINA – MATELICA
VIRTUSVECOMP VERONA – CESENA
VIS PESARO – LEGNAGO SALUS

Roberto Pintore per www.pianeta-calcio.it

© Riproduzione Riservata

Leggi ancora ...

Ultimi articoli

Vigo – Raldon 1 a 1

Il Vigo butta via un tempo, senza fare un tiro in porta, senza vincere un contrasto di gioco, inanellando una serie di...

E’ possibile fare gli allenamenti?

Presa visione del D.P.C.M. del 24 ottobre 2020; Viste le numerose richieste pervenuteci dalle Società in base alla possibilità o meno di...

Pareggio del Valgatara per 1 a 1 ad Abano

Pareggio amaro che va stretto al Valgatara che è stato protagonista contro l'Abano di una partita dai due volti. Primo tempo assolutamente...

Il punto sulla 7^ giornata del girone B di Serie C

Buon pareggio al “Rocco”di Trieste per la Virtus Verona di mister Gigi Fresco e pareggia i conti nel finale con il neo...

Serie D girone C: Il punto sulla 6^ giornata

Un punto per il Caldiero del presidente Filippo Berti, quello ottenuto ieri in casa contro il Chions, che non soddisfa i termali...

I Nostri Social

Verona
nubi sparse
12.9 ° C
13.3 °
12.2 °
93 %
1.5kmh
75 %
Mar
16 °
Mer
16 °
Gio
16 °
Ven
16 °
Sab
14 °