Visita dei ladri al campo sportivo di Buttapietra

384

Ormai non c’è più rispetto per le cose altrui, i ladri arrivano d’apertutto e rubano qualsiasi cosa, ma a volte falliscono. E’ quello che è avvenuto nei giorni scorsi al campo sportivo di Buttapietra dove dei ladri si sono intromessi furtivamente negli impianti sportivi della società bianco-granata aprendosi un varco nella rete di recinzione. Una volta dentro la struttura, non trovando nulla da rubare, hanno pensato bene di accanirsi danneggiando diverse porte all’interno dei locali degli spogliatoi, prendendosi poi una piccola pausa consumando poi un caffè ed una Coca-Cola. L’increscioso fatto è avvenuto nella notte tra lunedì e martedì scorso, all’interno dell’impianto sportivo non c’era niente da rubare, ne soldi ne computer ma solo una affettatrice ed una vecchia macchinetta del caffè. Immediatamente questa settimana la società del Buttapietra ha sporto regolare denuncia ai carabinieri della stazione di Cadidavid. Un brutto episodio, purtroppo non nuovo, visto che sono le tante le associazioni sportive del veronese e non che vengono colpite dalla visita dei ladri. Il Buttapietra non si fermerà di certo davanti a questo e siamo sicuri che andra avanti con ancora più forza per salvaguardare l’attività sportiva dei suoi ragazzi, magari sperando in un aiuto concreto dell’amministrazione comunale.

La redazione di www.pianeta-calcio.it

© Riproduzione riservata