9.8 C
Verona
domenica, 17 Ottobre 2021

L’Arbizzano del presidente Gasparato sogna un inizio di campionato da protagonista

Massima concentrazione e temperamento da vendere, è quello che vuol vedere sul campo mister Massimo Zancarli dal suo Arbizzano che è pronto a levare l’ancora per salpare nel campionato 2021-22 di Prima categoria. L’Arbizzano domenica nella prima giornata del girone “A” sarà impegnato in casa nel derby contro il Pedemonte. I gialloblù ripartono dopo l’inizio incerto della stagione scorsa, quando la rosa di giocatori della prima squadra stava ancora cercando la giusta amalgama in campo, poi interrotta dall’arrivo del Corona Virus dopo 6 partite, con i gialloblù a quota 8 punti frutto di 2 vittorie, 2 pareggi e 2 sconfitte. La società gialloblù non vede l’ora di ripartire, come conferma il presidente Silvano Gasparato: “Stiamo uscendo pian piano da un incubo durato due anni. I nostri giovani sono dovuti rimanere chiusi in casa, ai tempi del lock down, sperando che arrivassero in fretta i vaccini adatti per sconfiggere la battaglia che stiamo ancora facendo contro il Covid-19. Spero che ora, con la vaccinazione di massa, le cose siano un attimino cambiate. Ora possiamo finalmente tornare a giocare muniti di green-pass, in sicurezza e tranquillità”.

“Voglio pensare positivo – continua Gasparato -, auguriamoci che tutti i campionati dilettantistici, dall’Eccellenza fino alla Terza categoria, si possano finalmente giocare in maniera regolare, dalla prima giornata fino all’ultima. Il mio Arbizzano è stato inserito nel girone A di Prima categoria, un girone non facile ma dove noi possiamo e dobbiamo dare il meglio per ben figurare. Ci sarà da stringere i denti in ogni partita che dovremo affrontare con tanta fame di punti e di vittorie fin da subito. Non vedo l’ora di vedere domenica alle ore 15.30 il debutto in campionato dei nostri splendidi ragazzi. Affronteremo in casa nostra il Pedemonte di mister Antonio Ferronato, subito un brutto cliente, ma possiamo contare sull’esperienza dei vari Gandolfi, Peroni, Carminati, Sambenini e Galassin. Gente che hanno nelle gambe tanta qualità e quantità”.

Mister Massimo Zancarli guiderà ancora il gruppo gialloblù, il suo vice è Roberto Sbravati, Marco Bianchi è il preparatore atletico, Riccarco Canovai è l’allenatore dei portieri mentre la fisioterapista è Giulia Accordini. Il Presidente è Gasparato Silvano, Vice Presidente è Adami Fedele, Direttore Generale Murari Stefano, il segretario è Ponzin Giancarlo e il Responsabile del Settore Giovanile è Terracciano Stefano. Il d.g. Stefano Murari ci presenta gli ultimi arrivati in casa gialloblù: “Questa estate abbiamo rinforzato ulteriormente la rosa già valida dell’anno scorso con l’arrivo del portiere classe ’91 Davide Manara dalla Pieve S.Floriano, del centrocampista Nicola Pappalardo dal San Zeno e degli attaccanti Paolo Assea (ex Pescantina-Settimo) e del 2000 Alberto Benetton, ragazzo di proprietà della Virtus e l’anno scorso in forza al Montorio”. Oltre ad Arbizzano-Pedemonte, domenica si giocheranno Bussolengo-Parona, Caselle-Atletico Vigasio, Malcesine-Montebaldina Consolini, Pastrengo-Alpo Club 98, Quaderni-San Peretto e Valpolicella-Peschiera.

La rosa dell’A.C.D. Arbizzano 2021-2022:
Portieri: Giacomo Rancan e Davide Marana
Difensori: Alessandro Carminati, Andrea Fornari, Lorenzo Galassin, Elia Ghione, Matteo Marconi, Dennis Righetti, Simone Simeoni
Centrocampisti: Nicola Pappalardo, Francesco Massaro, Michele Peroni, Giacomo Terraciano, Maicol Sambenini
Attaccanti: Lorenzo Baraldi, Matteo Belloni, Alberto Benetton, Mattia Gandolfi, Lucas Rodriguez, Paolo Assea e Giacomo Sansotta.

Roberto Pintore per www.pianeta-calcio.it

© Riproduzione Riservata

Leggi ancora ...

Ultimi articoli

I Nostri Social

Verona
cielo sereno
9.8 ° C
13.6 °
7.2 °
87 %
1.5kmh
0 %
Dom
19 °
Lun
19 °
Mar
18 °
Mer
19 °
Gio
15 °