Il Mozzecane saluta mister Giovanni Orfei, la Scaligera accoglie mister Andrea Greggio

    930

    Dura solo 9 puntate l’avventura di mister Giovanni Orfei sulla panchina dell’ambizioso Mozzecane, mancato protagonista fino ad ora del girone “A” di Promozione. “El Mozze” ha totalizzato 10 punti in questi primi 810 minuti di stagione, bottino che la società guidata dal più alto scranno da Riccardo Montefameglio, si aspettava più pingue.”L’ASD Calcio Mozzecane” si legge nel comunicato fattoci pervenire in redazione ieri sera dai “rosso e blu del bocciodromo” “comunica con dispiacere di aver deciso di concludere il rapporto con il signor Giovanni Orfei. Al mister vanno i nostri ringraziamenti per aver portato una ventata di professionalità importante all’interno della nostra società. La decisione è scaturita a seguito di un’oggettiva analisi dei risultati latitanti ormai da troppe settimane, soprattutto in considerazione di quella che crediamo essere la forza della squadra. La società augura a Giovanni le migliori fortune per il suo futuro professionale”. Ancora da definire ufficialmente il successore che guiderà “El Mozze” domenica prossima, 10 novembre, nella partita casalinga, al “Faccioli”, contro la capolista Pescantina Settimo ma sembra ormai certa la firma in rossoblu di Andrea Matteoni, ex Belfiorese e Grezzana.

    A Isola della Scala, è Andrea Greggio, artigiano di Gazzo veronese, a prendere in mano la conduzione tecnica della Prima squadra dei giallo-rossi isolani dopo le dimissioni rassegnate tre settimane fa da Alessandro Ghirigato. Mister Greggio, chiamato in estate a guidare gli Juniores degli isolani, dopo essere riuscito nella non facile impresa di aver salvato il Nogara dal baratro della retrocessione in Prima categoria la scorsa primavera, ha già esordito in panchina, nel girone “B” di Prima categoria, ma, la decisione della sua conferma è stata decretata ieri sera prima della seduta atletica. I giallorossi del presidente Luca Melotti, che domenica non hanno giocato la gara in casa contro il Real San Zeno Arzignano, sono decimi in classifica con 11 punti e reduci dalla bella vittoria in casa del Pozzo (1 a 3) che li ha tolti dalla zona calda dei play-out del girone B di Prima categoria.

    Andrea Nocini per www.pianeta-calcio.it

    © Riproduzione riservata