5.4 C
Verona
lunedì, 23 Novembre 2020

Prima categoria girone A: il punto sulla 7^ giornata

Il Casteldazzano ci prova, ma il PGS Concordia gli concede al massimo il punto. Peschiera uber alles: primato "bagnato" dal colpaccio a San Peretto. Malcesine, avanti di 3 reti, poi raggiunto dall'Alpo Club '98. Il Lugo offusca il magic moment arbizzanese, Montebaldina ed Alba Borgo Roma implacabili in trasferta. Tre gare sospese per Covid-19.

Peschiera di mister Luca “Tortuga” Righetti primatista con merito: guida il girone “A” di Prima categoria con 16 punti, a +2 dal Casteldazzano, e coglie il successo numero 5 stagionale a Negrar, dove fa la voce grossa, 1 a 2, in casa del San Peretto di mister Franco Tommasi. L’uno-due arilicense reca i sigilli aurei del bomber caprinese Alberto Zanolli, classe 1989, e del 1996 Mattia Leanza, poi, espulso per i due gialli comminatigli. Inutile il gol realizzato a cinque spiccioli al termine dalla “giubba rosso-nera” Matteo Tomba. Gradino argenteo a 14 carati per il Casteldazzano di mister Francesco Marafioti: i bianco-rossi “castellani” ce la mettono proprio tutta per violare il “Manuel Fiorito” in borgo Milano, ma il PGS Concordia di mister Doriano “Ghepardo” Pigatto concede solo un punto ed accontentarsi. Per i bianco-viola del diesse e “mago di Nardò”, alias Germano Pistori, segnano il bravo Fabio Nicolis, classe 2000, e il “Conte de la Mambrotta”, il “re delle tigelle fritte”, Francesco Pellegrini. Per i biancorossi ospiti doppia di “vola” Palomba (un gol per tempo per Luigi, ex Croz Zai).

Nessun pareggio nella casella dei pareggi per l’Alba Borgo Roma di mister Devis Padovani da Casaleone: per i giallo-rossi del presidente Fabio Venturi solo vittorie, ieri esattamente la quarta, a fronte di un solo capitombolo. A Trevenzuolo, ieri è scoccata un’altra freccia vincente, con arcieri di precisione Lima Da Silva, il ceretano 1998 Matteo Peroni e la punta del duemila Roberto Savi. Per i padroni di casa dell’Atletico Vigasio di mister Fabrizio Saccomani, ha firmato il gol-consolazione il 1998 Enrico Strazzer. La Montebaldina di mister Marzio Menegotti aziona la freccia del sorpasso fuori casa, a Pastrengo: 1 a 2 e vittoria in rimonta per i caprinesi del presidente Davide Coltri, visto che il primo a far garrire la rete era stato il “carabiniere con gli scarpini”, l’ex lugagnanese nonché duemillenario Giovanni Brentegani. Dall’Ora e poi “Ciro Immobile” Mario Di Cristo, classe 1993: questi i due “sovversivi” del verdetto che inizialmente arrideva al team guidato da Paolone Brentegani.

Sul sintetico di Cassone, rocambolesco 3 a 3, tra il Malcesine dello skipper Scremìn e l’Apo Club ’98 del collega Tiziano Ferro. Vantaggio triplice per gli alto-gardesani grazie alle mire del 1999 Davide Brighenti (doppia per lui) ed all’assolo emesso da Andrea Luciano, classe 1991, costui preciso dal dischetto. Poi, la rimonta dei rosso-neri ospiti è a cura di Sandrini, del 1996 Alessio Castellini e di Tobias. Le partite Valpolicella-Polisportiva Caselle, Olimpica Dossobuono-Olimpia Ponte Crencano e Pedemonte-Quaderni sono state rinviate per sospetti casi di Covid-19.

Altra vittoria toccasana per il Real GrezzanaLugo del presidente Dino De Paoli guidato da mister Luca Tosi: in Valpantena, viene stoppato per 2 a 1 quell’Arbizzano del diesse Stefano Terracciano, che pareva aver trovato la stella Cometa e imboccato la via Lattea. Giallo-blu valpolicellesi di mister Massimo Zancarli in effimero vantaggio grazie all’ex pescantinese, il 1989 Mattia Gandolfi, poi, arriva la splendida doppietta del “Trezeguet dei dilettanti”, il 1982 Brahim El Hamich, che regala i tre punti ai ragazzi del diesse Domenico Veronesi.

Andrea Nocini per www.pianeta-calcio.it

© Riproduzione Riservata

Leggi ancora ...

Ultimi articoli

Maicon al Sona? Si potrebbe fare!

Anche se il circo dei dilettanti è stoppato dalla sospensione a causa dell’imperversare del Covid-19, le trattative di calcio mercato non si...

Il punto sulla 12^ giornata del girone B di Serie C

Il Mantova trova un punto prezioso al "Gavagnin Nocini" sfruttando una limpida palla gol con Ganz che al 34° della ripresa devia...

Mister Berlini (Atletico Cerea): “E’ un campionato di Promozione di alta qualità!”

E' tornato ai suoi rogiti, all'apertura ed alla stesura di testamenti, da buon notaio. E, perché no, anche alla sua amata famiglia....

Tutti i risultati e i marcatori dei recuperi di serie D che interessano alle nostre tre veronesi

Si sono giocati regolarmente i 7 recuperi in programma oggi alle ore 14.30 nei gironi che vedono in lizza le nostre tre...

L’Ambrosiana perde 2 a 0 a Manzano

Ieri, nel recupero dell’ottava giornata del girone C di serie D giocato al “Giuseppe Morigi” di Manzano (Ud) è arrivata la quinta...

I Nostri Social

Verona
cielo sereno
5.4 ° C
6.7 °
4 °
80 %
1.5kmh
0 %
Lun
6 °
Mar
11 °
Mer
10 °
Gio
10 °
Ven
10 °