15.3 C
Verona
giovedì, 1 Ottobre 2020

Mercato serie D: Bomber Fantinato è del Caldiero. Rinforzi anche per Ambrosiana e Montebelluna

Importante colpo in attacco per il Caldiero del presidente Filippo Berti. L’attivissimo Fabio Brutti ha completato il reparto offensivo termale con l’ingaggio della punta classe 1992 Stefano Fantinato. Padovano doc, Fantinato ha spiccate doti da ariete d’area di rigore e può sposare alla perfezione il progetto di gioco di mister Cristian Soave. In passato Fantinato ha militato nelle file di Campodarsego, Pergolettese, Calvi Noale e Montebelluna. Soddisfatto il presidente del Caldiero Filippo Berti che dice: “Crediamo di aver completato il reparto d’attacco con la persona giusta. Stefano si sta inserendo nel migliore dei modi ed ha dimostrato la fame giusta fin dai primi allenamenti. Come presidente gli auguro una grande stagione e sono certo che lui ci darà una grossa mano”. Significative le prime parole da gialloverde della punta di Camposanpietro (Padova): “Sono orgoglioso di vestire questi colori. Ho ricevuto molte offerte quest’estate, ma la mia prima scelta è stata il Caldiero. Mi stuzzicava poter provare il calcio veronese. Ho sempre lottato nel trevigiano e nel padovano, quindi la mia è anche una sfida personale. Sono pienamente a disposizione del mister per tutti i ruoli dell’attacco. Le prime impressioni sono positive e il gruppo dispone di ottima qualità. Io sto recuperando velocemente la condizione e il mio obiettivo è di essere pronto fin dalla prima giornata”.

Anche in casa Ambrosiana sono arrivati altri due acquisti a disposizione del riconfermato mister Tommaso Chiecchi e del nuovo vice Stefano Ghirardello. Sono il trequartista classe 1999 Mohamed Rabbas, ragazzo cresciuto nel Chievo ma che nella scorsa stagione ha militato prima nelle fila del Vigasio e poi da dicembre nel Tamai, ed il difensore classe 2000 Mattia Soragna che pure lui ha militato nelle giovanili del Chievo e la stagione passata è stato in forza alla Fermana in serie C. Colpo di mercato anche per la Prodeco Calcio Montebelluna che comunica di aver raggiunto l’accordo con Antonio Lukanovic, attaccante classe 1998. Ragazzo alto 187 centimetri, originario di Rijeka (Croazia), Antonio è cresciuto nel settore giovanile della propria città di origine prima di vestire le maglie del Parma e del Novara, prima nella squadra Primavera e poi nella prima squadra in Serie B, dove ha collezionato 19 presenze nella stagione 2016-2017. Nelle ultime due stagioni invece ha vestito la maglia dell’Olimpija Liubljana, nella massima serie slovena. “Sono molto contento di arrivare in una società importante come Montebelluna, avevo molta voglia di tornare in Italia ed ero vicino ad approdare in biancoceleste già in Gennaio. Sono un attaccante a cui piace giocare veloce e attaccare la profondità. Ho voglia di rimettermi in gioco e il mio obiettivo è quello di fare bene sia a livello individuale che a livello di squadra.”

La redazione di www.pianeta-calcio.it

© Riproduzione Riservata

Leggi ancora ...

pagine visitate
124.524.979
visitatori online
29

Ultimi articoli

I Boys Gazzo puntano ad arrivare nei primi 5 posti!

Marco Ambrosi, classe 1986, una laurea triennale in Scienze della Comunicazione nel cassetto, e un lavoro di impiegato, è il secondo giocatore...

Alessandro Carollo, un “Baby” Bomber da 200 gol in carriera

Per Alessandro "Baby" Carollo, punta bovolonese della classe 1987 (è nato il 25 marzo), una domenica - quella appena trascorsa - da...

Andrea Bosoni (Olimpica Dossobuono): “Siamo partiti bene ma il campionato è ancora molto lungo”

Ha da poco festeggiato il suo 32° compleanno, precisamente il 7 settembre, il portierone dell'Olimpica Dossobuono Andrea Bosoni. Per lui il tempo...

Le veronesi di 2^ e 3^ categoria che giocano in campionati fuori della provincia di Verona

Primi 3 punti in campionato per il Villa Bartolomea nel girone "M" di Seconda categoria. I bianconeri del mister italo-argentino Luis Gustavo...

Roberto Pienazza, il nuovo condottiero del Parona, crede nella forza dei biancoverdi

Dopo aver chiuso la stagione dopo i suoi tre anni alla guida del Bussolengo del presidente Montresor, mister Roberto Pienazza si è...

I Nostri Social

Verona
cielo sereno
15.3 ° C
16.1 °
14 °
87 %
1kmh
9 %
Gio
21 °
Ven
18 °
Sab
19 °
Dom
20 °
Lun
16 °