Coppa Italia di serie C: la Virtus Verona passa il turno. Pellacani e Lupoli firmano il 2 a 0 con l’Arzignano

258

Ottimo debutto in Coppa Italia per la Virtus Verona di mister Gigi Fresco che oggi pomeriggio ospitava l’Arzignano Valchiampo allo Stadio “Gavagnin Nocini”. La partita metteva in palio l’accesso al turno successivo e soprattutto è stato un buon test-match per i rossoblu in vista dell’esordio in campionato di domenica prossima 25 agosto quando ospiteranno al “Gavagnin-Nocini”la nobile “decaduta” Padova. Buona la prova dei rossoblu di Fresco che sono passati in vantaggio al 10° del primo tempo con l’ex Villafranca Filippo Pellacani. Magrassi s’invola nello spazio, l’attaccante rossoblu entra in area, salta un uomo e appoggia a Pellacani che arriva a rimorchio e lascia partire un bel tiro al volo con la palla che s’insacca in rete per l’1 a 0 Virtus. Nella ripresa, a 5 minuti dalla fine, tiro dal limite di Onescu, Tosi respinge sui piedi di Arturo Lupoli (ex Arsenal e Derby County) che da posizione defilata infila la porta per il 2 a 0 che sarà poi il risultato finale.

La redazione di www.pianeta-calcio.it

© Riproduzione riservata