Archivio: ULTIM’ORA

3/5/19
T.D.R. CALCIO A 5: VENETO IN GLORIA, 3 SQUADRE IN SEMIFINALE

Giornata di gloria ieri per il C.R. Veneto al 58° Torneo delle Regioni di Calcio a 5 in Basilicata. Ben tre Rappresentative superano l’ostacolo quarti di finale e accedono alle semifinali della manifestazione: sul velluto Juniores e Giovanissimi, all’ultimo respiro la qualificazione della Femminile. Piangono solo gli Allievi, che si arrendono di misura all’Abruzzo.

IL RACCONTO DELLA GIORNATA
Dolce risveglio per il Veneto, che inizia la giornata dei quarti finale con il netto successo dei Giovanissimi di Alessandro Marini sui pari età dell’Abruzzo. Apre le marcature Borolo dopo appena quindici secondi, arrotondano Bellamoli al 3' e Delmestre al 6'. L'Abruzzo prova a riaprire la gara con Di Cristofaro al 2' della ripresa, la risposta veneta è perentoria: nel giro di sei minuti arrivano le reti di Bellamoli, Virago, Delmestre e Fior che chiudono la pratica. La rete dell'abruzzese Musa serve solo a fissare il punteggio sul 7 a 2. Oggi in semifinale sarà Veneto contro Emilia Romagna, gustoso remake della finale 2018.

Sorridono i Giovanissimi, piangono gli Allievi di Simone Zanella che perdono 2 a 1 con l’Abruzzo e interrompono la loro corsa verso il titolo. Il vantaggio veneto firmato da Ceccon al 5’ resiste fino all’intervallo, perché nella seconda frazione si materializza la rimonta abruzzese con Patricelli e Petaccia, a segno al 6’ e al 16’. I Leoni cercano il disperato arrembaggio finale, ma non riescono più a sfondare: seconda eliminazione consecutiva ai quarti.

Ancora un’impresa da brividi per la selezione Femminile. Le ragazze guidate da Angelo Robson Marani superano 3 a 2 l’Emilia Romagna grazie a due reti segnate nell’ultimo minuto di gioco. Vantaggio emiliano all’10’ del primo tempo con Berto, pareggia Tonon al 7’ della ripresa. L’Emilia torna avanti al 15’ (autogol), Minuzzo agguanta il pari a 45 secondi dal termine, Valente piazza la zampata vincente a dodici secondi dallo scadere, su tiro libero. Al suono della sirena esplode la gioia incontenibile delle Leonesse che domani in semifinale affronteranno l’Abruzzo.

Dolce il risveglio e altrettanto dolce l’ultimo appuntamento della giornata per i colori del Veneto: anche gli Juniores volano in semifinale e lo fanno dopo aver maltrattato 7 a 0 i cugini del Friuli-Venezia Giulia. Mattatore assoluto della gara Brunelli de Cusates, autore di cinque reti e giunto a quota 13 nel torneo. Nel tabellino anche Milenkovic e un autogol a favore del Veneto. I numeri ci dicono che la formazione di Nicola Paglianti è stata implacabile fin qui: 35 gol fatti e appena 5 subiti. Domani, però, contro i campioni in carica del Lazio si parte dallo 0 a 0.
 
RISULTATI E CLASSIFICHE DEL 58° TORNEO DELLE REGIONI CALCIO A 5
Quarti di finale (tra parentesi i marcatori del Veneto)

U19 JUNIORES
Veneto-Friuli Venezia Giulia 7-0 (Brunelli de Cusates 5, Milenkovic, un autogol)
 
FEMMINILE
Veneto-Emilia Romagna 3-2 (Tonon, Minuzzo, Valente)

U17 ALLIEVI
Abruzzo-Veneto 2-1 (Ceccon)

U15 GIOVANISSIMI
Veneto-Abruzzo 7-2 (Bellamoli e Delmestre 2, Borolo, Virago e Fior)

Mario Caporello, Addetto Stampa - Comitato Regionale Veneto LND
per
www.pianeta-calcio.it

Visualizzazioni:166