5.4 C
Verona
domenica, 29 Novembre 2020

Prima dello stop dei campionati il Malcesine di mister Scremin era in linea con l’obiettivo salvezza

Prima dello stop dovuto al Corona-Virus, arrivato all’8^ giornata di andata, il Malcesine di mister Renzo Scremin, arrivato dopo un anno sabbatico a guidare i granata lacustri, stava cercando di guadagnarsi la salvezza nel girone A di Prima categoria. La truppa del presidente Simeone Casella, dopo le 6 gare disputate in campionato, sta occupando l’8° posto in classifica con 7 punti in coabitazione con il Real Grezzana Lugo. Mister Scremin stava applicando la sua personale idea di calcio, fatta di giocate veloci e palla a terra, ma la pandemia, per adesso, ha imposto lo stop. Per la ripresa dei campionati probabilmente se ne riparlerà a febbraio dell’anno prossimo, sperando che l’indice dei contagi si abbassi. Al primo posto in graduatoria c’è il Peschiera di mister Luca Righetti con 16 punti, seguito a -2 dal Casteldazzano e a -4 dall’Alba B.Roma: “Ero contento dell’andamento in campionato della mia compagine” dice mister Renzo Scremin. “Il gruppo stava crescendo in prestazioni e in qualità ma purtroppo sappiamo come è andata a finire. Combattiamo contro un virus che fa paura e miete vittime, tuttavia dobbiamo cercare di alzare la testa ed andare avanti sperando di vedere presto la luce in fondo al tunnel”.

Ricordiamo che il Malcesine calcio aveva guadagnato la Prima categoria sotto la guida di mister Marco Martini nella stagione 2018-19 vincendo i play-off contro il Pastrengo dopo essere arrivato secondo in campionato dietro alla capolista San Peretto di mister Franco Tommasi. Questa estate, oltre al nuovo tecnico roveretano Renzo Scremin, sono arrivati il centrocampista brasiliano Edoardo Grazioli dal Rovereto, il forte difensore Cristopher Merighi e la punta David Proch dalla Benacense, l’attaccante ex Cavaion Andrea Pachera, il centrocampista classe 1996 Andrea Marconi dal Valgatara mentre dalla Rotaliana è arrivato l’altro centrocampista Andrea Paoli. Aggregati in prima squadra anche alcuni promettenti Juniores bianco-granata.

Nelle ultime annate l’ASD Malcesine si è stabilizzato a buoni livelli grazie all’ottima struttura societaria. Questo l’organigramma societario. Presidente Casella Simeone, Presidente onorario Marchiotto Gigi, vicepresidente Fravezzi Fabio, Direttore Generale Maroadi Antonio e Cristian Vincenzi, Direttore Sportivo Marchiotto Bortolo e il segretario è Vincenzi Gianfranco. Consiglieri Amministrativi Calzà Nicola e Borsatti Nicola. Consiglieri responsabili del Settore Giovanile sono Lombardi Walter, Donatini Fabrizio, Radice Fabio e Brighenti Massimiliano. Responsabile degli Impianti e delle strutture Magnolia Pasquale. Dirigenti Boschelli Damiano, Brighenti Giacomo, Gagliardi Marco, Luterotti Nicola, Marchiorri Mattia, Vedovelli Siro, Zanini Lorenzo e Zanotti Nicola.

Questa la rosa della prima squadra bianco-granata 2020-2021:
Portieri: Azzoni, D’Agostino, Lombardi e Bagnara
Difensori: Marchiori, Merighi, Nodari, Zanetti N., Banal, Battistoni, Davide e Matteo Brighenti, Benedetti, Brighenti M. (’99), Calcagnile, Carletti, Giacomo e Manuel Chincarini, Pericolosi
Centrocampisti: Flacs, Grazioli, Marconi, Paoli, Pachera, Parolari, Ranieri, Xaferllari, Termine
Attaccanti: Michele Zanotti, Donatini, Iachelini, Andrea Luciano.
Staff tecnico 2020-2021:
Mister Renzo Scremin
vice allenatore Marco Gagliardi
fisioterapista Patrick Bombardelli
allenatore dei portieri Michele Lenzi.

Roberto Pintore per www.pianeta-calcio.it

© Riproduzione Riservata

Leggi ancora ...

Ultimi articoli

Il Sona del d.s. Caio Ferrarese insegue il sogno salvezza

Il Sona calcio, al suo primo anno in serie D, vuole portare a casa la salvezza nel difficile girone "B" lombardo in...

E’ giusto chiudere il campionato dopo solo il girone di andata?

Nell'ultima intervista fatta al presidente della Figc veneta Giuseppe Ruzza, il primo dirigente ipotizzava di riprendere i campionati dei dilettanti l'anno prossimo...

Simone Dal Degan, collaboratore di mister Parlato a Trento: “Esperienza per me unica!”

Per la prima volta, dopo tantissimi campionati, il calcio non lo vede protagonista in campo, soprattutto come negli ultimi anni da leader...

Il ricordo di Maradona attraverso le parole dei mister e giocatori dilettanti veronesi

E' stato sepolto accanto alla tomba dei genitori "il Pibe de oro" Diego Armando Maradona, scomparso da poco per un'arresto cardiaco. Abbiamo...

L’Ambrosiana di mister Chiecchi, tra stop e rinvii, fatica a trovare il giusto passo

Vuole tornare a correre per la salvezza con più ritmo e continuità, . Negli anni da roccioso Il mister rossonero continua dire...

I Nostri Social

Verona
foschia
5.4 ° C
8.3 °
0.6 °
87 %
1kmh
100 %
Dom
11 °
Lun
8 °
Mar
7 °
Mer
5 °
Gio
7 °