17.4 C
Verona
lunedì, 13 Luglio 2020
More

    Seconda categoria girone D: il punto sulla 21^ giornata

    Il Bevilacqua, battendo a Trevenzuolo (0 a 4) la diretta inseguitrice Atletico Vigasio, si è cucito sul proprio petto mezzo scudetto. Salgono, infatti, a 9 gare dal termine, a 12 i punti di distacco, a 13 quelli, invece, sull'Albaredo. Vittorie esterne anche per Colognola ai Colli e Bonavigo. Boys Gazzo impallinato a Santo Stefano di Zimella, due le gare terminate a reti bianche.

    Quando mancano ancora 27 punti in palio, la forbice tra la capolista Bevilacqua del polesano trainer Antonio Marini (foto grande) e la prima che le alita sul collo, distante distante, l’Atletico Vigasio di mister Fabrizio Saccomani, si allarga, si dilata a +12 punti di differenza. La “Cremonese della Bassa” del presidente Marco Calonego fa suo anche il big match, l’ultimo ostacolo frapposto, a nostro giudizio, tra la permanenza in Seconda e il balzo in Prima: la trasferta di Trevenzuolo. Superata con il massimo della lode di una vittoria di 0 a 4, suffragata dai piattelli polverizzati dal 1995 Fabio Olivieri, inaugurata dal 1997 Luca Faccioli, seguita dal 1998 Alessandro Girardi e completata dal 1999 Mattia Migliorini. Al terzo posto, a 47 punti, l’Albaredo Calcio di mister Riccardo Adami rosicchia altri 3 punti sulla damigella d’onore atletico-vigasiana: albaretani, i quali vanno a fare la voce grossa, 0 a 3, sul parrocchiale di Santa Maria di Zevio, “tana” della Nuova Cometa di mister Ivan Benin. Le reti: doppia del 1999 Matteo Andriollo, ex Giovane Santo Stefano ed acuto pavarottiano emesso da Alfonso Giardino, classe 1987, giunto ad Albaredo da Castel d’Azzano.

    Al 4° posto a 44 punti avanza anche il Giovane Santo Stefano di mister Simone Lazzari: ieri 2 a 0 a Santo Stefano di Zimella per i “giallo-blu dell’asparago” a spese dei Boys Gazzo di mister “Alex Ferguson” Matteo Gobbetti (marcatori: Longo e il 1996 Alessandro Lora, per la “Elle2”, premiata ditta del gol gazzolese al fulmicotone). Vittoria molto rinfrancante, 0 a 3 a Raldon, per il Bonavigo di mister Davide Peroni. A.C. Raldon di mister Michael De Santis sempre penultimo a quota 12 punti, 3 in più rispetto a chi – il Sustinenza di mister Marco Turrini, è costretto a chiudere i titoli di copertina. Per i biancazzurri bonadicensi, in rete ci vanno bomber Andrea Pesarìn, il 1993 Cristian Zanini (figlio del mitico ex dirigente Stefano) e il 1994 centrocampista Mattia Ciccomascolo, “bandiera” dei biancazzurri del presidente Rino Gambin e del diesse Angelo Zangari. Al “Luca Davi”, il Sustinenza incassa la sconfitta stagionale numero 16: il semaforo verde scatta a favore del Colognola ai Colli di mister Manuel Pauciullo, 1 a 3, in buca con l’ex sanmartinese, il classe 1994 Alberto Tomasi, freddo dal dischetto, con il coetaneo Elia Chiari e con l’ex Caldiero, il 1999 Gianluca Magrinello. E, pensare che la “Celeste della Bassa” del diesse e vice-presidente Paolo “codino” Leardini aveva iniziato di gran carriera la gara, andando per primo in vantaggio grazie al “biondino” Nicolas Mantovani, classe 1993, ex anche lui Concamarise.

    Il GSP Vigo 1944 di mister Giorgio Meneghini non riesce a piegare, 1 a 1, il braccio della resistenza oppostogli dal Cadeglioppi di mister Nicola “Fonzie” Bertozzo: e, deve rincorrere, anzi, l’avversario in tentativo di fuga grazie al difensore 1989 Mattia De Togni. E, l’impresa – se tale si può definire! – la si deve alla conclusione vincente di “Acciuga” Marco Trevisani, classe 1996, ex anche del Concamarise. Infine, due risultati senza l’emozione di una rete: al “Maracanà” di Bonaldo di Zimella, il Bo.Ca. Junior di mister Davide “Vialli” Pialli non riesce a far breccia nell’Aurora Marchesino di mister, il lupatotino, ex coach dei Boys Buttapedra, Paolo Novali. Lo stesso verdetto scocca al “Lorenzo Molinaroli” di Lavagno, tra la Scaligera Sporting Club di mister Roberto Albertini e il Gips Salizzole del nogarese condukator Andrea Bertelli. Nuova Cometa ed Aurora Marchesino appaiati al 5° posto a quota 31 punti, 13 in meno di quelli finora raccolti dal Giovane Santo Stefano.

    Andrea Nocini per www.pianeta-calcio.it

    © Riproduzione Riservata

    Leggi ancora ...

    pagine visitate
    123.738.789
    visitatori online
    40

    Ultimi articoli

    Il ChievoVerona Women FM sceglie la continuità tecnica e riparte da Moreno Dalla Pozza.

    Dopo gli ottimi risultati ottenuti in occasione dell’ultimo campionato di Serie B, l’allenatore vicentino continuerà a essere al timone della Prima Squadra...

    Nicolò Dalla Pellegrina saluta e ringrazia Garda. Ora vuol portare in alto il Mozzecane

    E' pronto a ripartire per una nuova avventura calcistica il difensore classe 1989 Nicolò Dalla Pellegrina, nuovo acquisto del Mozzecane di Promozione...

    Le date di inizio della stagione 2020-2021 per il calcio femminile

    La nuova stagione di calcio femminile si apre con la pubblicazione del Comunicato Ufficiale n° 1 che fornisce tutte le indicazioni utili...

    Altri colpi del calcio mercato dilettanti. Jacopo Rossi è un nuovo giocatore del Caldiero

    Fa parlare sempre più di se l'ACD Caprino, squadra che sta per nascere sotto la conduzione dell'avvocato Lino Maestrello e dell'imprenditore della...

    Mister Beppe Brentegani sogna la “manita”!

    E' sempre stato un mister che ha sempre fatto parlare i risultati per lui. Poche parole, concetti chiari e tanta voglia di...

    I Nostri Social

    Verona
    cielo sereno
    17.4 ° C
    22 °