19.6 C
Verona
lunedì, 21 Settembre 2020

L’A.C. Povegliano 2020-21 insiste sul calcio giovanile e nostrano

La settecentesca Villa Balladoro è diventata oramai lo sfondo ideale e una sorta di talismano porta fortuna per le rituali presentazioni dell’A.C. Povegliano. Gli affreschi all’interno raffigurano scene di vita campestre, l’ingresso è annunciato da un giardino rettangolare con il simbolo della famiglia, e l’edificio è ingentilito da eleganti barchesse e da due torri costruite successivamente, in pieno Romanticismo. Risalenti a quest’epoca che ha dato il là al Risorgimento e all’unità d’Italia, esterne alla villa, ecco giganteggiare due sculture di marmo, esterne alla villa stessa, opera di Francesco Filippini. Il calcio, per un paese come Povegliano che supera di poco le 7.000 anime, si appresta, dunque, a vivere un’altra stagione in Promozione: non solo, ma nelle ultime ore si aggiunge la notizia dell’ammissione al Torneo di Seconda categoria dell’A.C. Giovane Povegliano del presidente onorario Gian Pietro Caceffo, la “memoria storica” del “fubàl” in questo paese bagnato dal Tione. Il presidente delle “libellule” biancazzurre, il sempre molto stilè Moreno Fabris, è convinto che la permanenza in Promozione, la squadra riaffidata a mister Lucio Beltrame e al suo vice Matteo Grisi, l’avrebbe ugualmente guadagnata sul campo, Coronavirus o non Coronavirus: “Ci ripresentiamo al via in autunno con una “rosa” composta da molti giovani di buona qualità, accompagnati, si spera, dallo stesso spirito che contraddistingue le nostre compagini. La forza del gruppo è il nostro vero valore aggiunto: l’obiettivo primario è ancora la conquista della permanenza in Promozione”.

Ed ancora il presidente Moreno Fabris: “Il nostro diesse Flavio Dal Santo ha espresso il meglio di se stesso per cercare di creare il miglior complesso possibile. Mi preoccupa il fatto che non sono state ancora ben disegnate le linee-guida anti Covid-19 e i protocolli sanitari della sicurezza di atleti, tecnici e dirigenti. Ancora adesso, le gare e gli allenamenti si devono svolgere a porte chiuse. Tornando al calcio giocato, mi auspico che i miei ragazzi mantengano alta l’asticella dell’orgoglio, dello spirito di squadra e dell’entusiasmo”. Il diesse Flavio Dal Santo ricorda la giovane età media del gruppo (intorno ai 23 anni): “Metà della “rosa” annovera atleti nati dal 2000 in poi. Affrontiamo per il 5° anno di fila un Torneo importante con giovani di belle speranze e dalle ottime qualità tecniche ed agonistiche”.

Per il primo cittadino, il leghista Lucio Buzzi, “la Promozione per il paese è un lusso ed esercita nel contempo un forte impatto mediatico. Speriamo che la ripartenza avvenga in sicurezza e che ci faccia presto riprendere la vita, facendoci dimenticare le privazioni alle quali noi tutti siamo stati bersaglio. La società A.C. Povegliano sostiene grandi sacrifici per garantire il calcio di Promozione e mi auguro che questi vengano ripagati dal forte impegno di chi alla domenica indossa i colori del club del nostro territorio”.

Mister Lucio Beltrame ha dato il benvenuto ai riconfermati ma ha anche ringraziato tutti coloro che hanno scelto quest’anno di percorrere un’altra strada: “Non svelerò mai in che modo giocheremo, sicuramente ci sarà da sgobbare fin dal primo giorno della preparazione che è fissata per lunedì 10 agosto. Cercate, ragazzi, di far vedere che il calcio è per voi tra le cose più importanti delle cose meno importanti. In pole position nel nostro girone, secondo me, partono il Mozzecane, l’Oppeano e l’Albaronco. Per il sottoscritto ogni anno è sempre più stimolante dover allenare i nostri giovani emergenti perché, se riusciremo a centrare il nostro obiettivo della salvezza, la gioia sarà sicuramente ancora più grande!”

QUESTA LA “ROSA” DELL’A.C. POVEGLIANO 2020-21:
PORTIERI: Santin Michele (88) e Pani Paolo (2000 dal San Zeno).
DIFENSORI: Colella Mattia (2000 dall’Ambrosiana), Lerco Leonardo (2000 dalla Juniores), Peretti Leonardo (2000, dal Villafranca), Redolfi Davide (91), Polato Matteo (99), Gardini Riccardo (99 dal Cadidavid) e Sauro Federico (2001 dalla Juniores).
CENTROCAMPISTI: Meneghini Francesco (91 dal Caselle), Vincenzi Giacomo (91), Pennacchia Nicolò (2000), Rinco Riccardo (2001), Dall’Ora Marco (2000 dall’Ambrosiana), Rubezzoni Nicolò (2000), Perina Tommaso (2002 dalla Juniores), Rinco Mattia (2001), Trevisani Mattia (98 dal Team S.Lucia).
ATTACCANTI: Birlea Alin (96), Piacenza Pietro (2001), Buttini Nicola (2002 dalla Juniores), Dall’Ora Simone (2000 dall’Ambrosiana) Residori Francesco (2002 dal Villafranca) e Jmili Omar (96 dalla Dorial).
STAFF TECNICO DELL’A.C. POVEGLIANO 2020-21:
Allenatore Beltrame Lucio
vice-allenatore Matteo Grisi
allenatore dei portieri Silvio Anchinelli
preparatore atletico Alberto Artioli
Dirigenti accompagnatori: Piacenza Giorgio, Polato Fausto, Buttini Giovanni
STAFF DIRIGENZIALE DELL’A.C. POVEGLIANO 2020-21:
Presidente Moreno Fabris
vice-presidente Arnaldo Zanotto
direttore sportivo Flavio Dal Santo
direttore tecnico Davide Zanotto.

Andrea Nocini per www.pianeta-calcio.it

© Riproduzione Riservata

Leggi ancora ...

pagine visitate
124.382.401
visitatori online
39

Ultimi articoli

Guarda tutto quello che è successo di oggi

Oggi alle ore 15.30 si è scesi in campo in molti campionati della nostra provincia per la 2^ giornata del 1° turno...

Tutte le partite in programma oggi e le designazioni arbitrali

GIRONE 1 GARDA - VILLAFRANCA Arbitro Marco La Verde di VeronaAssistenti Marco Bonello di Este e Matteo Martinelli di VeronaPESCANTINA SETTIMO -...

Cristian Carigi (PescantinaSettimo): “Possiamo stupire ancora!”

Ha lavorato sodo il PescantinaSettimo del capitano Cristian Carigi per preparare la prossima sfida del 1° turno di Coppa Italia di Eccellenza...

Alberto Zanolli (Peschiera): “Il nostro obiettivo è quello di rimanere in Prima categoria”.

Dopo un lungo corteggiamento l'attaccante 31enne Alberto Zanolli veste quest'anno la casacca granata del Peschiera del presidente Umberto Chincarini. Domani alle ore...

Il Burecorrubbio è pronto per una nuova stagione da vivere da protagonista

E' pronto al debutto in campionato, previsto per domenica 20 settembre, anche il Burecorrubbio del presidente Massimiliano Zago. I biancoblu del riconfermato...

I Nostri Social

Verona
cielo sereno
19.6 ° C
20.6 °
19 °
77 %
3.1kmh
0 %
Lun
26 °
Mar
24 °
Mer
25 °
Gio
25 °
Ven
20 °