10.8 C
Verona
mercoledì, 12 Maggio 2021

La Gabetti Valeggio del presidente Gianni Pasotto dà un calcio al Corona Virus …

Il mondo dei dilettanti veronesi si unisce per sconfiggere il CoronaVirus. Diverse squadre, come San Zeno e Real Grezzanalugo, e lo farà presto anche il Valgatara, hanno deciso di donare i soldi accumulati con le multe a favore della Croce Verde (San Zeno) e agli ospedali di Verona. Dimostrazione che tutti uniti, restando a casa e donando soldi e sangue, possiamo sconfiggere il Covid 19 che nel mondo sta causando una pandemia di carattere globale. Intanto anche la Gabetti Valeggio del presidente Gianni Pasotto scende in campo con un’altra iniziativa, come ci spiega lui stesso: “Abbiamo proposto ai nostri ragazzi di fare un disegno dal tema “Diamo un calcio al CoronaVirus”e nei prossimi giorni, sulla nostra pagina Facebook, pubblicheremo tutti i disegni dei nostri piccoli tifosi, lanciando un messaggio positivo che, sopratutto in questo periodo, ci fa bene. Tutti possiamo fare qualcosa rispettando noi stessi, i nostri cari ed il prossimo. Dobbiamo assolutamente rispettare le regole che ci ha dato chi ci governa”. Sulla pagina Facebook dei rossoblu di Valeggio c’è un messaggio che dice:“La pazienza è amara, ma il suo frutto è dolce”.

Come in tutte le società anche gli atleti della prima squadra della Gabetti, nel limite del possibile, si allenano da soli. Serve responsabilità e tanta calma per affrontare il mare agitato in cui stiamo remando. Gli italiani sono forti e sicuramente c’è la faranno a superare questo scoglio. Ci vuole forza e serenità per andare avanti, tra poco ritorneranno gli abbracci che ci mancano tanto. Un altro messaggio sulla pagina Facebook della Gabetti dice: “Quando torneremo ad abbracciarci, in uno stadio pieno e nel pianeta intero, sarà semplicemente il giorno più bello del mondo!” Servono in questo periodo messaggi che danno fiducia alle persone – dice Pasotto -, la nostra iniziativa serve per sviluppare la solidarietà e lo spirito di squadra, i disegni sono un bellissimo strumento. Ci vuole un forte senso di appartenenza alla comunità sportiva e non, finirà questo periodo e noi faremo una bella serata con tutti i ragazzi che ci hanno inviato i disegni, commentandoli con un educatore ed uno psicoterapeuta. Ogni ragazzino che ha fatto un disegno riceverà dalla mia società una simpatica maglietta. Tutto rientra nel fatto che siamo un “Team Exodus”, per noi l’aspetto educativo viene prima di ogni altra cosa”.

In campionato la Gabetti Valeggio del presidente Gianni Pasotto, di mister Luca Carletti e del d.s. Lucio Marconi e attualmente all’ottavo posto in classifica con 32 punti, frutto di 9 vittorie, 5 pareggi e 8 sconfitte, e si trova a 6 punti dalla zona play-off del girone B di Seconda categoria. Ora è tutto fermo, ma tutti noi speriamo che il campionato ad aprile o maggio riprenda. 

Roberto Pintore per www.pianeta-calcio.it

© Riproduzione Riservata

Leggi ancora ...

Ultimi articoli

I Nostri Social

Verona
nubi sparse
10.8 ° C
15 °
3.3 °
82 %
2.6kmh
75 %
Mer
18 °
Gio
17 °
Ven
17 °
Sab
18 °
Dom
20 °