22.8 C
Verona
martedì, 27 Luglio 2021

Il punto sulla 18^ giornata del girone B di Serie C

La Virtus Verona raggiunta ancora una volta nei minuti finali dalla Fermana (1 a 1). Il Legnago in 9 cede alla capolista Modena che nel finale passa 1 a 0 grazie all'eurogol di Sodinha.

E’ finita in parità la sfida di sabato al “Gavagnin-Nocini” contro la Fermana per la Virtus Verona di mister Gigi Fresco che sperava di aprire l’anno del centenario con una bella vittoria che sarebbe arrivata se Demirovic non si fosse inventato un tiro al volo dal limite in zona “Cesarini”. Partita che era filata via con la Fermana che ha chiuso bene le folate rossoblù senza soffrire più di tanto. L’incontro scivola via senza grosse occasioni ma la Fermana si fa sorprendere poco dopo la mezz’ora di gioco. Pittarello vince un contrasto a centrocampo con Rossoni e s’invola sulla sinistra ed appena arrivato al limite dell’area cross alla perfezione per la testa dell’accorrente Danti che in tuffo fa secco Ginestra. La Fermana fatica a reagire e si va negli spogliatoi con i rossoblù di mister Gigi Fresco in vantaggio per 1 a 0. Nella ripresa mister Cornacchini toglie Boateng e manda subito in campo Raffini per cercare il pareggio. Non succede quasi nulla, la Virtus Verona prova delle sortite in contropiede e gli ospiti ci provano con tiri da lontano o calci piazzati. Mister Cornacchini le prova tutte e nel finale schiera in campo ben cinque attaccanti. A 8 minuti dalla fine Cremona pesca Palmieri che conclude a rete ma Sibi devìa in angolo. Il cross dalla bandierina viene ribattuto dalla difesa con la palla che arriva al limite dell’area dove è appostato Demirovic che con un preciso sinistro al volo batte Sibi e regala il pareggio agli ospiti. Si arriva al triplice fischio del signor Zucchetti di Foligno con le squadre sull’1 a 1.

Il Modena espugna lo stadio “Sandrini” di Legnago e sale da solo in vetta alla classifica dopo il pareggio a reti bianche del Sudtirol sabato a Cesena e il rinvio per Covid di Padova-Carpi. Le due squadre si sono date battaglia a viso aperto nella prima frazione di gioco ma a parte qualche batti e ribatti in area non ci sono stati grossi pericoli per i due portieri. Da segnalare solo una punizione di Mignanelli fuori di poco e una bella conclusione di Spagnoli deviata in angolo dall’attento Pizzignacco. Nella ripresa la gara rimane combattuta ma con poche occasioni, da segnalare solo il tiro di Monachello in diagonale con Pizzignacco che blocca a terra. Al 25° il Legnago di mister Massimo Bagatti rimane in dieci a causa della seconda ammonizione rimediata da Gasperi rimedia. Sembra una gara destinata allo 0 a 0 ma a 8 minuti dalla fine arriva il gol vincente di Sodinha che con una straordinaria punizione da oltre 30 metri fa secco Pizzignacco sorpreso sul suo palo dalla potenza del tiro che si insacca nel sette alla sua destra. Un minuto dopo piove sul bagnato con i biancazzurri che rimangono in 9 per l’espulsione di Chakir. Con il Legnago falcidiato dalle espulsioni nel finale Scappini in contropiede coglie il palo pieno. Domenica prossima il Legnago sarà di scena in casa della Fermana mentre i canarini giocheranno allo stadio Braglia di Modena dove contro Virtus Verona di mister Gigi Fresco, in pratica le due contendenti si scambiano le avversarie dell’ultima giornata.

Nelle altre partite valide per la 18^ giornata di andata del girone B della Serie C, la capolista Padova non ha giocato col Carpi rimaneggiato dal Covid, Sudtirol-Cesena si è chiusa sullo 0 a 0, il Matelica ha perso 3 a 1 in casa col Perugia, Triestina sconfitta in casa 0 a 1 dal Fano, il Gubbio batte 2 a 1 l’Imolese, il Mantova è andato a vincere 4 a 1 a Pesaro contro la Vis, il FeralpiSalò ha perso 2 a 1 in casa con la Sambenedettese, il Ravenna ha pareggiato 1 a 1 contro l’Arezzo.

Classifica del girone B della Serie C dopo 18 giornate:
36 Modena
34 Südtirol
33 Padova* e Perugia
32 Cesena
30 Sambenedettese
28 Mantova, Triestina
26 FeralpiSalò*
25 Matelica*
23 Virtus Verona
22 Gubbio
21 Carpi***
19 Fermana
18 Vis Pesaro e Legnago Salus
14 Ravenna e Fano
12 Imolese
10 Arezzo
*partite da recuperare

La redazione di www.pianeta-calcio.it

© Riproduzione Riservata

Leggi ancora ...

Ultimi articoli

I Nostri Social

Verona
cielo sereno
22.8 ° C
25.6 °
18.7 °
78 %
1.5kmh
0 %
Mar
22 °
Mer
31 °
Gio
33 °
Ven
34 °
Sab
33 °