18 C
Verona
giovedì, 30 Maggio 2024

Il punto sul girone “A” di Seconda categoria: 26^ giornata

Il Calmasino già promosso si rilassa contro la Pieve. Ai play off Academy Pescantina vs Colà Villa dei Cedri e Fumanese vs Baldo Junior Team. Ai play out Team San Lorenzo Pescantina vs Pieve San Floriano, la perdente andrà a far compagnia allo Young Boys 545 in Terza categoria.

Dopo il trionfo il Calmasino di mister “baffo” Mario Marai scende in campo mentalmente stanco e demotivato e cede 2 a 0 in casa della Pieve San Floriano di mister Mauro Tacconi bisognosa di punti salvezza. Per i locali decide la doppia di Matteo Albrigo che vale l’accesso ai play out contro il Team San Lorenzo Pescantina di mister Simone Zerpelloni che è stato sconfitto 1 a 0 in casa nel derby contro i cugini dell’Academy Pescantina di mister Alberto Pizzini che vincono grazie al gol di Nicola Fainelli e chiudono al 2° posto a 52 punti. Al 3° posto a 50 punti sale la Fumanese di mister Ivo Castellani che batte 2 a 1 il Baldo Junior Team di mister Nicola Santelli e lo scavalca di un punto. Il gol di Marco Marzullo è chiuso a morsa dalla doppietta del classe 2003 Mirko Tommasi, una delle più belle promesse di questo girone, per lui 16 gol al debutto in categoria.

Al Caprino di mister Gastone Rizzi non basta la doppietta di Riccardo Cappagli e la rete di Appiah per avere la meglio sul Colà Villa dei Cedri di mister Raffaele Pachera capace di segnare il 4 a 3 al 93° minuto con Paolo Bendazzoli dopo i gol di Marco Pachera, Mersat Kajkus e Nicola Aldrighetti. Tre punti in extremis che valgono i play off ai gialloverdi ospiti che chiudono al 5° posto a 47 punti. Sesto con 43 punti chiude il Gargagnago di mister Roberto Pienazza che riesce a prevalere 2 a 1 in casa del BureCorrubbio di mister Manuel Bonazzi al momentaneo pareggio con Daniele Salzani. Per il club tricolore esultano Riccardo Sospetti e il classe 1989 Mattia Galvani. L’Ausonia Sona United di mister Christian Campagnari vince 3 a 0 in casa dei“falchi della Lessinia” di mister Davide “Satana” Campostrini. I “cecchini” gialloneri sono Alessandro Nuccio, Mattia Quaiato e Gabriele Mori. lnfine il Rivoli di mister Davide Zomer travolge 4 a 0 il già retrocesso Young Boys 545 di mister Brugnoli con i gol di Stefano Todesco, Davide Consolati e la doppia di Mohammed Rkaiba che vince la classifica cannonieri con 18 reti.

La redazione di www.pianeta-calcio.it

© Riproduzione Riservata

Notizie dai network

Leggi altro ...

Verona
forte pioggia
18 ° C
20.4 °
17.2 °
94 %
4.1kmh
75 %
Gio
19 °
Ven
17 °
Sab
22 °
Dom
23 °
Lun
21 °

I nostri social