18 C
Verona
giovedì, 30 Maggio 2024

ll punto sul girone “C” di Seconda categoria: 26^ giornata

La già promossa Zevio passeggia (6 a 1) sul Vigo. Sconfitta indolore del Venera già con mezzo piede in Prima. In questo girone niente play off e play out, retrocedono direttamente Real Vigasio e Reunion Sanguinetto. Il Villa Bartolomea si prepara alla finale del Trofeo Veneto

Il girone “C” di Seconda categoria aveva già emesso tutto i suoi verdetti. Il già promosso Zevio di mister Ivan Benin vince l’ultimo set per 6 a 1 contro il GSP Vigo 1944 di mister Giovanni Bongiovanni in gol con il solo Valerio Cesare. Per i bianconeri del presidente Giorgio Scandola segnano Amponsah, Bertasini, Benedusi, Trionfante e due volte Massimo Mantovani. I rossoblù del Venera di mister Marco Turrini e Patrick Parolin (già vincitore dei play off) cadono ancora in casa contro il Porto di mister Nico Ferrari, 2 a 1 per i bianco-rossi ospiti in gol con Alfredo de Martini e Oumar Thior, per i “rosso-blu del Samoa” gol di Luca Pasquali nei minuti finali. al 3° posto con 50 punti chiude il Villa Bartolomea di mister Matteo Zancanella che batte 5 a 0 il fanalino di coda Reunion Sanguinetto con una tripletta di Tommaso Avanzini e una doppia di Mattia Romani. I Boys Buttapedra di mister Tiziano “Titti” Salvagno vincono 2 a 0 il casa della Sampietrina di mister Luis Gustavo Passera ed agganciano al 4° posto il Gips Salizzole, i gol granata sono di Pietro Grossule e Nicolò Prolunghi.

L’Amatori Bonferraro di mister Andrea Greggio batte 3 a 2 il Gips Salizzole e chiude al 6° posto a 41 punti. Ai gol dei giallo-amaranto locali di Pietro Breviglieri e Pietro Menegollo rispondono i rossoblù di mister Luca Monastero con Marco Bissoli e Alessandro Carollo ma a 10 minuti dalla fine decide la rete di Rammairone. Il Cà degli Oppi di mister Adriano Freddo vanno a vincere 3 a 1 in casa del Real Vigasio passato in vantaggio con Valerio Stella, per i cadeglioppini del presidente Roberto Salvan pareggia Rozan Halilaga, poi sorpasso di Denis Zanini (1996) e tris calato dal classe 1988 Mirko Merlìn. Infine, pareggio per 2 a 2 fra l’Union Best di mister Mauro Bissa e i Boys Gazzo di mister “Fergusson” Matteo Gobbetti. Locali in vantaggio con Enrico Zanetti e biancorossi al pari con Matteo Turazza. Lorenzo Tegani riporta avanti l’Union ma al 35° della ripresa Giacomo Comunian riporta in parità gli ospiti.

La redazione di www.pianeta-calcio.it

© Riproduzione Riservata

Notizie dai network

Leggi altro ...

Verona
forte pioggia
18 ° C
20.4 °
17.2 °
94 %
4.1kmh
75 %
Gio
19 °
Ven
17 °
Sab
22 °
Dom
23 °
Lun
21 °

I nostri social