17.7 C
Verona
giovedì, 28 Maggio 2020
More

    IL PUNTO SUI PLAY-OFF E PLAY-OUT DI 2^ CATEGORIA

    NEI PLAY OFF AVANZANO PASTRENGO, OLIMPIA PONTE CRENCANO, LOCARA E CASTELDAZZANO. PER I PLAY OUT, BENE IL BONFERRARO, RINVIATA S.ANNA-CORBIOLO PER RAFFICHE DI VENTO.

    Per quanto riguarda i play off del girone A, passa a fatica il Pastrengo che pareggia per 1 a 1 contro il Lazise dello skipper Gabriele Gelmetti che nei supplementari non riesce a segnare quel gol che sarebbe valso il passaggio al 2° turno. Per i blaugrana lacustri era stato l’attaccante classe 1990 ex Mantova Nicolò Pagani a segnare il vantaggio a 20 minuti dalla fine, ma i “carabinieri con gli scarpini” di mister Paolo Brentegani si salvano con un rigore concesso al 95° minuto e realizzato con freddezza dal bomber gialloverde classe 1996 Alberto Ronconi.

    I supplementari, come detto, non cambieranno il risultato che premia i locali per il miglior piazzamento in classifica. Ora i gialloverdi del presidente Umberto Segattini se la vedranno domenica contro il Malcesine di mister Marco Martini (presente ieri in tribuna fra i numerosi tifosi accorsi a Pastrengo a sostenere le due squadre) che era passato direttamente al 2° turno.

    In casa dell’Alpo Club ’98 di mister Stefano Ferro, passa con personalità, 1 a 2, l’Olimpia Ponte Crencano di mister Giordano Rossi. I “giallo e blu del ponte” del dirigente e brokers finanziario Gabriele Ferrari ribaltano il risultato a loro sfavore dopo il gol subito dal 1991 Marco Cacciato, grazie all’uno-due di Francesco Villaraspi, classe 1989, che regala ai gialloblu la vittoria che era l’unica opzione possibile per passare al 2° turno dove li attende l’Illasi di mister Beppe Castagna che era passato direttamente al 2° turno.

    Momento non d’oro, di platino per il Locara di mister Carlo Danieli. i biancazzurri della frazione di San Bonifacio superano 2 a 1 i giallo-rossi vicentini delle Alte Ceccato di mister Armando Farinello, riuscendo a ribaltare l’iniziale svantaggio (gol di Gianluca Melon, difensore datato 1992) prima andando a bersaglio con il 1994 Antonio Marchese e poi pervenendo al sorpasso con l’avanti 1999 Edoardo Pozza. Domenica prossima i biancazzurri del presidente Mario Frigotto affronteranno il Giovane Santo Stefano di mister Simone Lazzari che era passato direttamente al 2° turno.

    Infine, al “Padovani”, il Casteldazzano di mister Riccardo Adami ha la meglio, 1 a 0, sul Bevilacqua del collega Eros Crema. E’ all’inizio del secondo tempo supplementare che bomber Alfonso Giardino, classe 1987, a scocca il tiro decisivo a favore dei biancazzurri “castellani” del compianto diesse Mauro Zardini, scomparso all’antivigilia di Natale. I biancorossi del presidente Daniele Bertolani affronteranno domenica l’Albaredo di mister Manuel Cuccu che era passato direttamente al 2° turno.

    Si è giocata ieri solo una gara nei play out, quella di andata del girone D al “G.R. Lombardi”, tra la Pol. Bonferraro di mister Andrea Olivieri e il Cà degli Oppi di mister Nicola “Fonzie” Bertozzo: partita che si è chiusa sull’1 a 0 per i giallo-amaranto bonferraresi, mattatore il Superbomber di Castel d’Ario Mantovano, Pietro Menegollo, al 40′ del primo tempo.

    Sant’Anna d’Alfaedo-Corbiolo non si è potuta giocare a causa delle forti raffiche di vento che ne impedivano il regolare svolgimento. Il match è stato rinviato a mercoledì 15 maggio alle ore 21 sul nuovo sintetico di Negrar.

    Andrea Nocini per www.pianeta-calcio.it

    © Riproduzione Riservata

    Leggi ancora ...

    pagine visitate
    123.365.720
    visitatori online
    76

    Ultimi articoli

    Adelino Biondani (Cadidavid): “Non si capisce il lungo temporeggiare nel decidere i verdetti!”

     Adelino Biondani, che ha 70 primavere, di acqua sotto i ponti, soprattutto quelli bianco-blu cadidavidesi, ne ha vista passare tanta. "Ma, un...

    L’Olimpica Dossobuono saluta Meneghetti e si riaffida a mister Beppe Bozzini

    Nuovo mister per la compagine giallorossa che ha chiuso al 4° posto del girone A del campionato di Prima categoria, dopo le...

    Per Sara Olivieri (Polisportiva Quaderni) ritardi inammissibili sui verdetti dei campionati!

    "Sappiamo che non giochiamo ed allora perché si aspetta tutto questo tempo per far calare il sipario sui nostri campionati ed emettere...

    Walter Bampa (Nogara Calcio): “Noi non abbiamo deciso di retrocedere!”

    Mister, diesse, e uno dei sei componenti del Consiglio Direttivo che guida l'SSD Nogara Calcio, Walter Bampa, si aspetta dai verdetti che...

    Il Colognola ai Colli conferma mister Manuel Pauciullo e punta a migliorarsi

    In questi mesi difficili dove il calcio giocato si è fermato, il Colognola ai Colli del presidente Tiziano Tregnaghi si sta organizzando...

    I Nostri Social

    Verona
    cielo sereno
    17.7 ° C
    18.9 °
    16 °
    67 %
    2.1kmh
    0 %
    Gio
    24 °
    Ven
    20 °
    Sab
    20 °
    Dom
    22 °
    Lun
    18 °