11.6 C
Verona
venerdì, 1 Marzo 2024

Il punto sui quarti di finale del Trofeo Veneto di 1^ e 2^ categoria

Ieri sera si sono giocate le partite dei quarti di finale del Trofeo Veneto di 1^ categoria 2023-24. Al “Battistoni” di San Giovanni Lupatoto era in programma il derby che vedeva difronte le due squadre veronesi ancora in lizza, il Pozzo del presidente Federico Passaia e il Valpolicella del collega Fosco Frapporti. La gara ha visto il Valpolicella portarsi in vantaggio con Enrico Rossi che con un potente sinistro sul primo palo da dentro area batte il portiere locale. Il Pozzo di mister Walter Bampa reagisce e su cross da destra, Lorenzo Testini segna l’1 a 1. Il Valpolicella Calcio, ieri guidato dal mister della Juniores Regionale Tommaso Composta, in attesa di sapere chi sarà il sostituto di mister Matteo Meneghetti, si riporta avanti in chiusura di primo tempo con una botta su punizione dal limite di Niccolò Esposito. Nella ripresa il Pozzo va all’attacco per trovare il pari ed invece in contropiede passa ancora il Valpolicella ancora con Rossi. Nei minuti di recupero Stefano Bonato si procura un rigore e lo stesso giocatore dal dischetto realizza il 4 a 1 finale. Il Valpolicella passa alle semifinali dove accedono anche il Cappella Maggiore Fregona che ha vinto 3 a 0 in casa del San Stino, lo Sport Project che ha battuto 1 a 0 il San Gaetano Calcio e l’Union Vis Lendinara che ha liquidato 3 a 1 il Maddalene Thi Vi. Le semifinali di andata si giocheranno mercoledì 6 marzo, quelle di ritorno mercoledì 27 marzo.

Sempre ieri sera erano in programma le partite dei quarti di finale del Trofeo Veneto di 2^ categoria 2023-24. Anche in questa categoria le due veronesi si sono affrontate fra di loro dando vita ad un combattuto derby che si è giocato sul sintetico di Grezzana dove l’Arbizzano di mister Marzio Menegotti ospitava l’Aurora Marchesino di mister Enrico Cannavò. La partita emozionante e molto combattuta ha visto l’Arbizzano per buona parte della partita mettere sotto sul piano del gioco e delle occasioni l’Aurora Marchesino che ha giocato una partita di testa e di sacrificio, sempre pronta a lottare su ogni pallone e a controbattere con veloci contropiede. Ad ogni ripartenza, soprattutto nel primo tempo, ospiti molto pericolosi che con Nicola Avesani al 20° hanno colpito la traversa e poi mancato una clamorosa occasione gol al 35° con Francesco Girardi a portiere battuto. Nella ripresa l’Arbizzano le prova tutte per passare ma gli ospiti non crollano. Nei minuti finali la tensione è massima e ci si prepara per i calci di rigore ma al 91° minuto Kerron Adade porta in vantaggio l’Arbizzano. Sembra fatta per la squadra di mister Marzio Menegotti ma al 95° minuto, sull’ultimo calcio d’angolo della partita, Nicola Avesani trova lo spiraglio giusto per siglare l’1 a 1 e subito dopo l’arbitro fischia la fine della partita che porta le due squadre ai rigori. Dal dischetto è più precisa l’Aurora Marchesino di mister Enrico Cannavò che s’impone 5 a 4 conquistando il pass per le semifinali della competizione in programma il 6 marzo (l’andata) e 27 marzo il ritorno. Accedono alle semifinali anche l’Altobello Aleardi Barche che ha vinto in casa dell’Annonese, il Colli Euganei che ha battuto 3 a 1 il Grego Padova e l’Isola Castelnovo che ha vinto 2 a 1 contro il Madonna Della Salute.

La redazione di www.pianeta-calcio.it

© Riproduzione Riservata

Notizie dai network

Leggi altro ...

Verona
forte pioggia
11.6 ° C
12.5 °
10.6 °
84 %
0.8kmh
100 %
Ven
12 °
Sab
11 °
Dom
12 °
Lun
11 °
Mar
12 °

I nostri social