20.8 C
Verona
lunedì, 27 Maggio 2024

Prima categoria girone A: il punto sull’8^ giornata

All'Alba B.Roma, all'Olimpica Dossobuono e al Malcesine piacciono le vittorie in trasferta. Il Cadidavid ritrova i due bomber e la vittoria, altro passo in avanti dei crozzini, al Pedemonte il "derby del recioto".

Dominio, per ora, dopo 8 bracciate, incontrastato dell’Alba Borgo Roma di mister Devis Padovani: giallo-rossi al comando con 20 punti, ancora immacolato il record dell’imbattibilità stagionale e 6^ vittoria, ieri, ottenuta in trasferta per 2 a 3, al “Manuel Fiorito” di borgo Milano, casa del Pgs Concordia. Il 2000 e poi l’avanti 1999 Mattia Danese egemonizzano subito il bottino della partita. I bianco-viola di mister Ivo Castellani tentano la rimonta, ma si fermano solo agli squilli del 1996 Giordano Romeo e della punta 1999 Drria Anas. Infatti, è ancora una volta Banut a cacciarla dentro per il 2 a 3 definitivo. Alba Borgo Roma prima a 20 punti, Unione calcio Lugagnano di mister Nicola Santelli damigella d’onore a 17 punti, frutto anche dell’1 a 1 ottenuto ieri al “Lonardoni” di Grezzana, in casa del Real GrezzanaLugo di mister Luca Tosi. E’ il lughese Andrea Castelli, classe 1992, a dir di no al tiro dei possibili 3 punti scagliato in precedenza dal giallo e blu, il 1994 Mattia Mazzi, ex Pol. Virtus B.Venezia.

Terzo miglior scranno, ora a quota 15 punti, per l’Olimpica Dossobuono di mister “Trap” Matteo Meneghetti: 0 a 2 nella “busa” sanzenate intitolata ad Arrigo Ligabò, detto “Molena”, con marcature, entrambe realizzate nella ripresa, da Stefano Bonato e dall’albanese, ex di tanti club, Dritan Gordi, classe 1987. La compagine granata del presidente Gianfranco Casale ed allenata dal biblico Mosè Strazieri resta al palo del 5° posto a quota 13 freccette. Pesa la sconfitta stagionale numero 6 per la matricola Pol. Caselle di mister Giuseppe Bozzini che domenica andrà a far visita alla sua ex squadra, l’Olimpica Dossobuono: all'”Alberto Tosoni”, 1 a 3, e passa l’altra matricola, il Malcesine di mister Marco Martini. Ancora in rete la punta pugliese in forza ai bianco-granata alto-garedsani Andrea Luciano, classe 1991, su rigore, Michele Marinaro e il 1999 Davide Brighenti. Per i giallo e blu casellini, invece, ha sorriso, per il suo gol, il solo Dalla Vecchia.

La Montebaldina di mister Luca Mancini è sempre più Mohammed Rkaiba-dipendente: il “leone del Mahgreb”, con la doppietta firmata ieri raggiunge la doppia cifra, ma, non riesce a stendere, 2 a 2, la Pol. Quaderni di mister Nicola Chieppe. “Nero-verdi della Postumia” alla doppia rimonta grazie alle conclusioni sferrate da Peretti e dall’ex villafranchese, il 1998 Michael Milanese. Al “Paolo Maggiore”, 1 a 0 del Pedemonte di mister “Zaccheroni” Antonio Ferronato ai danni delle “giubbe rosso-nere” del San Peretto, nell’ambito del “derby del Recioto”. Per i bianco-rossi pedemontani, decide Edoardo Guberti, il quale deve essere imparentato con Speedy Gonzales, visto che l’ha cacciata dentro subito nei primi 60 secondi di gara. Con questa vittoria il Pedemonte scavalca di un punto i rossoneri e si accomoda al 7° posto solitario con 12 punti.

Al “Meneghello”, in Zai, avanza al galoppo di ottimi risultato l’U.S. Croz Zai di mister “Gattopardo” Doriano Pigatto: 3 a 1 rifilato all’Arbizzano del collega Ruggero Napoleone, in illusorio vantaggio grazie a Marco Fresolone. Poi, il tabellino dei marcatori parla tutto a favore dei crozzini, se è vero che a esultare sono stati in successione temporale i giallo e blu Berti, il 1999 Nicolò “David” Donatiello e il difensore 1999 Giacomo Accordini, ex Team S.Lucia Golosine. Si rafforza la posizione della neo-retrocessa A.C. Cadidavid di mister, il pluri decorato Fabrizio Sona; mister, che ritrova le sue due più calienti, micidiali bocche di fuoco, ossia, il vigasiano Davide Falavigna (1987) e il lupatotino Nicola Avesani (costui su rigore). Per lo sconfitto, 2 a 1, Valpolicella di mister Andrea Crema, alza la bandiera della magra consolazione il solo Zardini.

Andrea Nocini per www.pianeta-calcio.it

© Riproduzione Riservata

Notizie dai network

Leggi altro ...

Verona
nubi sparse
20.8 ° C
21.1 °
19.1 °
70 %
0.5kmh
53 %
Dom
20 °
Lun
24 °
Mar
21 °
Mer
23 °
Gio
20 °

I nostri social