11.6 C
Verona
venerdì, 1 Marzo 2024

L’U.S. Sant’Anna d’Alfaedo si rinnova per garantire lo sport ai ragazzi del territorio

Rinnovato il direttivo della U.S. Sant’Anna d’Alfaedo, Simone Lavarini è stato riconfermato presidente con tre nuove figure nel suo interno. Al presidente è andato il compito di presentarle: “Angela, Alessia e Kristina si uniscono a Elena, Gloria e Linda. Era normale che in fase di rinnovo cariche alcuni dei componenti, per motivazioni personali, decidesse di passare il testimone ed è per questo che ci siamo messi subito alla ricerca sul nostro territorio di persone che potessero fare al caso nostro. E’ una casualità che tutti e tre i nuovi ingressi siamo di sesso femminile in sostituzione di altrettanti uscenti maschi, pur tuttavia in questa casualità vi è l’essenza del nostro agire come indicato nel piano strategico che poggia su tre cardini quali inclusione, benessere e sostenibilità”.

Cosa prevede il futuro.. “Il contributo che il direttivo è chiamato a dare spazia su vari sport, dal calcio alla pallavolo, dal nuoto alla danza, dal multi sport al tennis che vedono coinvolti circa 400 tesserati in una comunità che conta in totale poco più di 2.500 abitanti. La possibilità di avere nel direttivo un gruppo etereogeneo con conoscenze e competenze variegate è condizione essenziale per poter offrire servizi di qualità per ogni fascia di età e disciplina. Aggiungo poi che due delle donne che sono con noi sono in dolce attesa e questa è per noi è un’ulteriore ricchezza. Questi nuove nomine – dice Lavarini -, unite ai tredici consiglieri riconfermati, rafforza un gruppo di cui vado fiero e dove la convivenza generazionale diventa una ricchezza reciproca”.

Il nuovo consiglio dell’U.S. Sant’Anna d’Alfaedo vede con il presidente Simone Lavarini, il vice presidente vicario Ivan Marconi, il vice presidente ordinario Flavio Laiti, il direttore generale e tesoriere Andrea Zivelonghi e il segretario Antonio Galeotto. Sono state inoltre attribuite responsabilità specifiche quali: responsabile della Prima squadra di calcio a Simone Lavarini, responsabile del settore giovanile e relazioni con enti sportivi Andrea Zivelonghi, responsabile calcio Amatori Marco Antolini, responsabile Pallavolo Elena Ronconi, responsabile danza Linda Mazzurana, responsabile comunicazione e marketing Gloria Benedetti. Completano l’organigramma societario i consiglieri: Kristina Orsulic, Alessia Tommasi ,Gianluigi Bonaldi, Angela Benedetti, Alberto Cona, Davide Campostrini, Luca Lavarini e Marco Sega.

Durante la cerimonia è stata consegnata una targa a Renzo Marogna, dirigente storico che lascia dopo molti anni il ruolo di accompagnatore ufficiale della Prima Squadra. Un’altra targa è stata consegnata a Stefano Benedetti del settore pallavolo. “Abbiamo dedicato un momento speciale a due persone del direttivo uscente, che, dopo tantissimi anni di servizio instancabile, hanno deciso di lasciare l’Unione Sportiva per concentrarsi su altre attività. Ci legano anni memorabili e un semplice anche se enorme grazie non riuscirà mai ad esprimere tutta la gratitudine e il beneficio che avete portato all’associazione, al territorio e a tutte le persone con cui avete collaborato in questi anni”, queste le parole del presidente rivolte ai due ex consiglieri uscenti. Intanto domenica scorsa la squadra bianco-granata del direttore sportivo Simone Benedetti ha raccolto un importante vittoria per 2 a 1 contro il BureCorrubbio di mister Manuel Bonazzi. Con questi tre punti i “falchi della Lessinia”, che da tre domeniche non sono più guidati da mister Davide Chizzoni ma da Alfonso Tommasi, agganciano al 9° posto a 12 punti il Real San Massimo togliendosi di fatto dalla zona play-out che ora è lontana tre punti.

R.C. per www.pianeta-calcio.it

© Riproduzione Riservata

Notizie dai network

Leggi altro ...

Verona
forte pioggia
11.6 ° C
12.5 °
10.6 °
84 %
0.8kmh
100 %
Ven
12 °
Sab
11 °
Dom
12 °
Lun
11 °
Mar
12 °

I nostri social