Si è presentata l’Olimpia Ponte Crencano 2019-20 di mister Giordano Rossi

Ferrari: "l’obiettivo è migliorare il 4° posto di quest’anno"

1223

Alla birreria “Iter”, in borgo Milano, si è presentata, lunedì sera 15 luglio, anche l’Olimpia Ponte Crencano del presidente Roberto Donà e del nuovo diesse Simone Antolini. “Abbiamo mantenuto la struttura generale della passata stagione” spiega il vice-presidente Gabriele Ferrari. “Nessuno ha voluto lasciarci, ma noi siamo intervenuti dove occorreva, rimpiazzando alcuni elementi partiti con altri di altrettanto valore. La novità di quest’anno, che andrà ad iniziare a fine agosto, è l’allargamento della “rosa”, fattore che ci ha penalizzato sul finire dello scorso campionato”. Riconferma sulla panca dell’ex Ravenna, Giordano Rossi da Isola della Scala: “E’ un trainer preparato ed esperto, al quale abbiamo messo a disposizione bomber Michele Rigo, ritornato nel suo rione Ponte Catena ad indossare la casacca del club di appartenenza. Farà bella coppia, ci auguriamo, con il riconfermato Pietro “Sheva” Bellè, forti di un una dote complessiva di 35 reti segnate la stagione appena conclusa (18 per Rigo col Caselle, 17 per Bellè). Sono intelligenti e maturi al punto di capire come integrarsi e in quali spazi muoversi”.

Il centrocampo dei “giallo e blu del Ponte” ha acquisito gamba grazie all’arrivo del 1997 Luca Bresciani, giunto dal Real San Massimo assieme all’avanti e suo coetaneo Emanuele Grigoli, scuola virtussina: “Tre gli elementi ex Pol. Caselle, vittoriosa in quel girone “B” in cui militiamo anche noi da qualche anno. Sono: il centrocampista Luca Cecilli (classe 1987, 27 presenze a Concamarise due edizioni fa, 28 l’anno scorso con i giallo e blu casellini), il difensore 1990 Nicola Piccolo (ex U.S. Croz Zai, e vincitore di 2 campionati negli ultimi 3 anni), e il già menzionato bomber Michele Rigo”. Dagli Juniores Provinciali dei “pontieri” viene promosso nel gruppo della Prima squadra il centrocampista avanzato classe 1999 Federico Zanetti; dagli Juniores Nazionali dell’Ambrosiana, invece, arriva il centrocampista-difensore Mattia Magagna: “Il nostro portiere Passarini farà da “chioccia” a Michele Fiorini, classe 1998. Come ultimo colpo in canna, siamo alla ricerca di un difensore centrale”.

E, passiamo, ora, all’obiettivo: “E’ quello di fare bene, che in termini pratici significa fare meglio dell’anno scorso, quando arrivammo quarti. Crediamo molto nel lavoro del nostro staff tecnico, guidato da Giordano Rossi, supportato dai due vice allenatori Emiliano Testi e e Andrea Aldegheri. In quale girone saremo inseriti? Non importa, se ripeteremo il “B”, le squadre di prima fascia saranno il neo-retrocesso Parona, la Scaligera Lavagno, l’Avesa HSM di capitan Marco Bucci, rafforzatasi con gli innesti di Mario D’Aleo e di Beltrame, l’Alpo Club ’98 e il BorgoPrimomaggio. Se saremo inseriti nel girone “A”, la faranno da padroni Pastrengo, Calmasino, Lazise e Peschiera”.

Obiettivo strategico e fondamentale dei “geni pontieri” è la cura del proprio vivaio: “Partendo dai Primi Calci, ora, con la composizione degli Juniores Provinciali, siamo al gran completo circa la partecipazione e la presenza ai Tornei indetti dalla Figc-Lnd. I nostri mister sono patentati ed esperti nelle dinamiche psicomotrici delle nostre giovani leve. Stiamo costruendoci una nostra identità, proprio dedicando la stessa attenzione mostrata alla Prima squadra, anche a tutti i nostri tesserati, i veri protagonisti del nostro futuro societario e il più giudizioso investimento – il vederli un giorno arrivare in Prima squadra – che un qualsiasi club che si chiami dilettantistico possa compiere”.

QUESTA LA “ROSA” DELL’OLIMPIA PONTE CRENCANO 2019-20:
PORTIERI: Mattia Passarin (80), Michele Fiorin (98) ed Alberto Brazzoli (99).
DIFENSORI: Mattia Magagna (dall’Ambrosiana, 2000), Alessio Dalla Via, Gioele Antolini (91), Dvaide Coppola (99), Davide Parricelli (84), Nicola Piccolo (90, dal Caselle), Maykol Brutti (85), Matteo Furlani (94).
CENTROCAMPISTI: Luca Cecilli (87, dal Caselle), Matteo Ghelli (90), Luca Bresciani (97, dal Real San Massimo), Erik Bettili (93), Francesco Villaraspi (89), Matteo Feroni (96).
ATTACCANTI: Michele Rigo (83, dal Caselle), Alessandro Donà (96), Gianmarco Ferrante (96), Emanuele Grigoli (97, dal Real San Massimo), Pietro Bellè (87), Federico Zanetti (99, dagli Juniores Provinciali O.P.Crencano).
STAFF TECNICO: mister Giordano Rossi, vice Emiliano Testi e Andrea Aldegheri.

Andrea Nocini per www.pianeta-calcio.it

© Riproduzione riservata