15.7 C
Verona
domenica, 21 Aprile 2024

Il punto sulle semifinali di ritorno del Trofeo Veneto di Promozione: Belfiorese in finale!

Ieri sera si sono giocate le partite di ritorno delle semifinali del Trofeo Veneto di Promozione e la Belfiorese di mister Marco Burato dopo lo 0 a 0 conquistato all’andata sul campo di Preganziol (Tv) contro l’Union Pro 1928 ieri si è imposta sul proprio campo dopo i calci di rigore conquistando la finalissima del 10 aprile contro il Limena. Parte bene la squadra veronese che mette subito in difficoltà la squadra avversaria. Al 5° minuto il moldavo Grigore Plamadeala batte una punizione dai 25 metri e il suo tiro beffa il portiere ospite con la palla che rimbalza poco prima della linea di porta e si insacca alle sue spalle. Si mette subito bene per la Belfiorese ma la formazione di casa subisce la reazione degli ospiti che con il passare dei minuti guadagnano campo e trovano il pari al 26° minuto, sugli sviluppi di un fallo laterale la retroguardia biancazzurra si fa sorprendere e il classe 2001 Giacomo Tamponi, ben appostato a centro area, anticipa tutti e con un tocco mette la palla nell’angolino opposto alle spalle del n.1 locale Mattia Maragna. La manovra dell’Union Pro 1928 si fa sempre più assillante e i padroni di casa si devono stringere i denti per andare al riposo sull’1 a 1.

Nella ripresa è la Belfiorese ad essere più incisiva e all’8° minuto Plamadeala riceve una spizzata di testa di Soave e dopo una serie di finte dribbla un difensore che lo stende in area conquistandosi un calcio di rigore. Sul dischetto va lo stesso attaccante moldavo che spiazza Sforzin ma la palla colpisce in pieno il palo e poi termina sul fondo. La Belfiorese insiste e un minuto dopo va al tiro con Bouih ma il portiere trevigiano blocca. La Belfiorese schiaccia nella propria metà campo l’Union Pro e va alla conclusione con Forgia ma Sforzin salva ancora. Grande prestazione della Belfiorese nella ripresa ma il risultato non si schioda dall’1 a 1 e si va quindi ai calci di rigore dove Mattia Maragna è il protagonista assoluto parando i primi due rigori dei trevigiani calciati da De Pieri e Casagrande mentre pe i mlocali segnano Soave e Santacatterina. Poi Marian segna il 2 a 3 e Plamadeala segna il 4 a 2 per la Belfiorese.

Per i trevigiani si presenta sul dischetto De Polo ma la sua botta si stampa sulla traversa e la Belfiorese può festeggiare l’accesso alla finalissima del 10 aprile contro il Limena. Nell’altro scontro di ritorno delle semifinali del Trofeo Veneto di Promozione, il Montebello, dopo aver pareggiato 2 a 2 in casa del Limena, esce sconfitto 0 a 1 sul proprio campo e lascia la competizione. Il Limena guadagna la finalissima contro la Belfiorese grazie al gol segnato da Enrico Andreasi in chiusura della prima frazione di gioco. .

La redazione di www.pianeta-calcio.it

© Riproduzione Riservata

Notizie dai network

Leggi altro ...

Verona
nubi sparse
15.7 ° C
16.7 °
14.7 °
35 %
2.6kmh
40 %
Dom
16 °
Lun
7 °
Mar
12 °
Mer
12 °
Gio
11 °

I nostri social