16.1 C
Verona
giovedì, 4 Giugno 2020
More

    Terza categoria girone B: Il punto della 4^ giornata

    Il Porto Legnago vince e resta in vetta da solo approfittando del mezzo passo falso del Gazzolo 2014 a Bonferraro.

    Anche nel girone B del campionato di Terza categoria, sono pochi i gol segnati questa domenica, quarta partita del giornata di andata, solo 15, ma ben 6 nella più pirotecnica che è stata la gara fra il Castagnaro di mister Eddy Bacchiega e gli ospiti del Giovane Povegliano di mister Antonio Como che si sono imposti con il punteggio di 4 a 2. Per i biancoverdi locali del presidente Franco Cervato segnano Scarozza e Modenese. Per gli ospiti doppietta di Nicola Semeghini, e acuti di Luca Pezzini e Thomas Caliari. Finisce 0 a 0 a Bonferraro fra i giallo-amaranto del presidente Alfredo Gheli, guidati da mister Trentini, e il Gazzolo 2014 del presidente Paolo Valle guidato da mister Stefano Campesato. 1 a 1 invece a Sanguinetto fra la Reunion e la Sampietrina di mister Damiano Menini in vantaggio con Bissoli. Per i neroverdi locali di mister Fabio Merlin pareggia Passarini.

    La capolista Porto di mister Matteo Zancanella vince 1 a 0 in casa contro il combattivo Sule di mister Ivan Dall’Omo che deve arrendersi alla conclusione vincente di Piacente che regala i tre punti ai biancorossi della presidentessa Beatrice Zancanella. Vittoria di misura anche per il Villa Bartolomea di mister Luis Gustavo Passera che ha dovuto sudare le classiche sette camicie per avere la meglio dell’Union Best di mister Ferrari che cede 1 a 0 alla rete di Mattia Romani segnata alla mezz’ora del primo tempo. Sale al 2° posto con 11 punti, a -2 dalla vetta, il Roverchiara di mister Simone Brunelli che vince 2 a 0 in casa contro il Real Minerbe del diesse Riccardo Antonioli guidato da mister Stefano Rossignoli. Per i gialloblu locali del presidente Loris Tavella segna due volte l’ex Vigo e Coriano Marco Covassin.

    Finisce con un nulla di fatto, 0 a 0, fra il Rosegaferro di mister Emanuele Zanon e il Venera dei fratelli Andrea e Nicola Vighini guidato da mister Matteo Bergamini. Infine, seconda vittoria stagionale per la Bonarubiana di mister Luca Mayate ai danni del Real Vigasio di mister Caserta al momentaneo pareggio, dopo la rete iniziale di Vicentini, con Schiavone. Gli ospiti del presidente Vanni Bersani trovano poi il gol vittoria con Tahiri.

    La redazione di www.pianeta-calcio.it

    © Riproduzione Riservata

    Leggi ancora ...

    pagine visitate
    123.412.571
    visitatori online
    341

    Ultimi articoli

    Il San Zeno riparte dalla riconferma di mister Vasco Guerra

    Cent'anni e non sentirli, i granata del "Piccolo Toro" di San Zeno sono pronti a dare filo da torcere nel prossimo campionato...

    Mister Simone Boron: “Ci aspettano mesi duri per la ripresa del calcio dei dilettanti ma dobbiamo essere fiduciosi”

    E’ sempre nel cuore di tutti gli sportivi della nostra provincia, mister Simone Boron. Per una scelta legata al suo lavoro, che...

    Claudio Limoni (Porto Legnago): “Non viviamo con gioia il nostro primato!”

    E' la "memoria storica", il simbolo del calcio dell'altra metà della Legnago pallonara, l'U.S.D. Porto Legnago nato nel 1978 come PGS Pol....

    Capitan Alberto Artuso è pronto a vestire la maglia della Belfiorese per il sesto anno consecutivo

    La Belfiorese del presidente Giuseppe Mosele, che da cinque anni è il primo dirigente del sodalizio biancoblù, ha deciso di separarsi da...

    Per mister Pippo Damini giocare con le mascherine non è vero calcio

    E', dopo Jody Ferrari (classe 1984), che è alla guida dell'F.C. Valgatara, il mister più giovane che opera in Eccellenza: Pippo Damini,...

    I Nostri Social

    Verona
    pioggia moderata