25.9 C
Verona
domenica, 26 Maggio 2024

Il punto sui recuperi della 23^ giornata dei gironi “A” e “B” di Terza categoria

Ieri sera si sono giocati i recuperi delle gare della 23^ giornata dei campionati di Terza categoria rinviate per maltempo domenica 10 marzo. Nel girone A il Pizzoletta pareggia 1 a 1 a Corbiolo e manca il sorpasso alla capolista, la Polisportiva La Vetta, che quindi mantiene il primato a sole tre gare dalla fine. Per i granata locali di mister Luca Zanini in gol Luca Zampieri, per i biancazzurri ospiti di mister Maurizio Zanferrari gol di Niccolò Mailli. Sfrutta bene il recupero invece il Torri 2023 del nuovo mister Simone Ballarini che liquida con un netto 3 a 0 il Palazzolo di mister Alessio Nicoli grazie alle reti di Alessandro Aloisi, Filippo Andreoli e Alessio Andreoli. Stesso discorso vale per il Saval Maddalena che liquida 3 a 1 il San Zeno di Montagna di mister Diego Lenotti in gol col solo Loris Peretti. Per i giallorossi rionali di mister Antonio Ardolino fanno la differenza le reti di Mattia Panato, Mattia Dalla Rosa e Ibrahima Rouwoje. In virtù di questi risultati la classifica vede sempre al comando la Polisportiva La Vetta con 56 punti, al 2° posto il Pizzoletta si porta a 55 e viene agganciato dal Torri 2023, il Saval Maddalena sale al 4° posto a 54 punti e il Bardolino scala al 5° posto con 52 punti. Al sesto posto il Corbiolo si porta a 48 punti, settimo il Bnc Noi che stasera alle ore 20.00 recupera la gara in casa del Crazy Academy. Il titolo del girone A a tre giornate dalla fine se lo giocano le prime 5 squadre che sono raccolte in soli 4 punti.

Tutt’altra storia nel girone B di Terza categoria dove il Real Minerbe 2014 del presidente Alberto Tenzon ha già conquistato, con tre turni di anticipo, la promozione in Seconda categoria. I neroverdi di mister Roberto Sandrini sono saldamente al comando con 63 punti e ancora imbattuti. Al 2° posto c’è il Noi La Sorgente di mister Massimiliano Corsi con 56 punti mentre al terzo posto si porta il Sule di mister Manuel Cuccu che sale a 53 punti e scavalca il Raldon ora quarto con 52 punti. Questo dopo il recupero vinto ieri sera a Cologna Veneta dal Sule contro il Trevenzuolo di mister Andrea Doardo. Sule subito in vantaggio grazie alle rete su calcio di punizione dal limite di Cesare Dal Degan e al raddoppio poco dopo la mezz’ora con il rasoterra di Tommaso Battaglia. Prima della fine del primo tempo i rossoblù ospiti accorciano le distanze ancora con Federico Vaccari (sempre in rete nelle ultime quattro gare) con un pregevole pallonetto. Nella ripresa partita aperta e molto combattuta ma il risultato di 2 a 1 a favore dei neroverdi locali del presidente Graziano Pellizzaro non cambia. Domenica prossima 7 aprile le prime quattro della classifica si scontrano fra loro, il Noi La Sorgente ospita la capolista Real Minerbe 2014 mentre il Sule ospita il Raldon.

La redazione di www.pianeta-calcio.it

© Riproduzione Riservata

Notizie dai network

Leggi altro ...

Verona
cielo sereno
25.9 ° C
26.2 °
21.5 °
38 %
1kmh
0 %
Dom
24 °
Lun
24 °
Mar
21 °
Mer
23 °
Gio
20 °

I nostri social