8.3 C
Verona
domenica, 3 Marzo 2024

La Virtus Verona travolge il Novara (3-0) e al 2° turno play off farà visita al Padova

Prestazione da incorniciare per la Virtus Verona che nel primo turno dei play off piega con un netto 3 a 0 il Novara. Ora i rossoblù di mister Gigi Fresco se la vedranno domenica prossima in trasferta contro il Padova. Parte forte la Virtus che mette da subito le marce alte e al 4° minuto Fabbro porta in vantaggio i rossoblu veronesi con un preciso colpo di testa su un assist perfetto di Danti. Il Novara subisce il colpo e fatica a reagire. La Virtus mantiene intatte le energie mentali e fisiche e mette in mostra le capacità di creare gioco a centrocampo, la premiata ditta Lonardi-Hallfredsson fa faville. In attacco la mobilità di Casarotto e Fabbro mette in difficoltà la retroguardia della formazione di mister Marchionni che però poco dopo la mezz’ora va vicino al pareggio con Calcagni, molto attivo assieme alla punta Galuppini, che colpisce il palo con il portiere di casa Giacomel battuto. Quattro minuti dopo, al 35° minuto, la Virtus trova il raddoppio, intelligente appoggio di Danti per Tronchin che con un tiro forte e preciso da fuori area mette la palla nel sette alla destra dell’incolpevole Desjardins. Il Novara è scosso e la sua manovra e stantia e troppo prevedibile. Al 42° ci prova ancora Calcagni con un diagonale che viene ben parato da Giacomel e la prima frazione si chiude con la Virtus Verona avanti 2 a 0.

Nella ripresa la Virtus Verona continua a giocare veloce e ficcante in attacco rimanendo ben coperta in difesa. Passano soli 2 minuti e i veronesi triplicano, il portiere avversario Desjardins compie un miracolo su colpo di testa ravvicinato di Munaretti ma sulla ribattuta arriva come un fulmine Fabbro che da due passi appoggia in rete il 3 a 0 e la sua doppietta personale. Il Novara prova a reagire e prima Calcagni e poi Galuppini obbligano a due parate incredibili il portiere della Virtus Giacomel, ieri sera in grande spolvero. Al 20° saetta di Lonardi ma il portiere Desjardins compie una parata pazzesca che nega la gioia del gol al centrocampista rossoblù. Al 26° Tronchin vede il portiere ospite fuori dai pali e prova a beffarlo con un pallonetto che finisce di poco sopra la traversa. Poi di fatto non succede più nulla, con i ragazzi di mister Fresco che controllano la gara e che al triplice fischio finale corrono sotto la tribuna per ricevere i meritati applausi da parte dei propri tifosi. Ora domenica i rossoblù andranno a far visita al Padova che ieri ha battuto per 1 a 0 la Pergolettese nell’altra sfida play off. Se si gioca così di certo si può andare molto lontano.

Dopo la gara mister Fresco, Fabbro e Tronchin, sono raggianti per la vittoria meritata. “Ho sentito mia madre che è rimasta stupita dalla nostra vittoria per 3 a 0 contro il Novara – dice un emozionato Gigi Fresco -. Abbiamo giocato bene e ci godiamo questa vittoria ma bisogna subito preparare al meglio la prossima gara contro il Padova all’Euganeo”. Gli fa eco Fabbro che dice: “Abbiamo offerto un’ottima prestazione contro una squadra tosta, direi che la nostra vittoria è meritata. Con la Virtus ho intrapreso un nuova avventura che mi tengo stretta, qui sto molto bene e il gruppo è straordinario ed unico”. Chiude Tronchin che aggiunge: “Siamo rimasti sempre concentrati fino alla fine e la vittoria è meritatissima. Un plauso a tutti noi e avanti così!”

1° turno play off girone A di serie C
Virtus Verona-Novara = 3-0
Virtus Verona: Giacomel, Daffara, Cella, Faedo, Munaretti (35° st Amadio), Tronchin, Hallfredsson (13° st Talarico), Lonardi, Danti (26° st Zarpellon), Fabbro. All. Fresco
Novara: Desjardins, Rocca, Laazar (1° st Gonzales), Galuppini, Spalluto (13° st Margiotta), Ranieri (29° st Buric), Benalouane (1° st Tentoni), Calcagni, Varone, Illianes (37° st Carrillo), Ariaudo. All. Marchionni
Arbitro: Calzavara di Varese
Reti: al 4° e al 47° Fabbro, al 35° Tronchin

Tutti i risultati del 1° turno play off di serie C
GIRONE A
Virtus Verona vs Novara 3-0
Renate vs Arzignano 0-0
Padova vs Pergolettese 1-0
GIRONE B
Pontedera vs Rimini 2-1
Gubbio vs Recanatese 1-1
Ancona vs Lucchese 1-1
GIRONE C
Audace Cerignola vs Juve Stabia 3-0
Picerno vs Potenza 0-1
Monopoli vs Latina 1-0

2° turno play off girone A di serie C di Domenica 14 maggio:
GIRONE A
Padova vs Virtus Verona
Pro Sesto vs Renate
GIRONE B
Carrarese vs Ancona
Gubbio vs Pontedera
GIRONE C
Foggia vs Potenza
Cerignola vs Monopoli

Roberto Pintore per www.pianeta-calcio.it

© Riproduzione Riservata

Notizie dai network

Leggi altro ...

Verona
nubi sparse
8.3 ° C
10 °
7.6 °
93 %
1.5kmh
40 %
Dom
13 °
Lun
13 °
Mar
15 °
Mer
13 °
Gio
12 °

I nostri social